Candidati di Copei fuori dalla lista della Mud

Militancia-Foto-Cortesia-Prensa-MUD_NAC

CARACAS – Non é ancora tutto deciso. Nella scacchiera della Mesa de la Unidad Democràtica i nomi dei candidati vanno e vengono. E’ evidente che si cerca la quadratura del circolo. Insomma, si studiano attentamente le mosse per poter arrivare a dicembre in condizione di fare “scacco matto”.

La Mud ha considerato opportuno, dopo la polemica decisione della Corte, non candidare aspiranti appartenenti al partito Copei. La decisione coinvolge tutti i candidati i cui partiti hanno dispute legali che possano implicare un intervento della Corte. I democristiani, dal canto loro, hanno reso noto che sperano poter raggiungere un accordo con la Mud e che comunque continueranno a sostenere l’eterogenea coalizione dell’Opposizione.

Piú complesso, invece, il caso di Maria Corina Machado. Il movimento Vente Venezuela ha fatto sapere che, in sostituzione di quella di Machado, solo accetteranno la candidatura della sociologo Isabel Pereira. Intanto la Mud ha reso noto che il primo della lista della coalizione per lo Stato Miranda sarà Julio Borges, che sarà candidato anche nel circuito elettorale di Guarenas-Guatire.

Condividi: