Manovra verso approvazione Ue. Padoan, no polemiche su tassa case

Pubblicato il 20 ottobre 2015 da redazione

renzi-padoan-tasse

ROMA. – “C’è un clima buono”. Da Bruxelles arriva un giudizio positivo sulla Legge di Stabilità italiana. Si tratta di indiscrezioni che danno, però, forza al governo alle prese con le critiche, scontate, dell’opposizione e con quelle, meno scontate, della minoranza interna Pd.

Matteo Renzi – al Quirinale per un incontro di due ore – ribatte agli oppositori interni del proprio partito (“c’è ormai una parte del Pd che, come dice Totò, si oppone a prescindere”) ma non entra direttamente sui temi contestati: “L’Italia è più solida, sta meglio”, rimarca. E “se si buttano giù le tasse, il Paese torna ad essere leader in Europa”, aggiunge sottolineando l’importanza del taglio di Imu e Tasi.

Il via libera della commissione, seppur non ufficiale, eviterà il “rinvio” della manovra a Roma, dando maggiori margini all’esecutivo. Particolarmente soddisfatto il ministero dell’Economia che segna un punto a suo favore. Il ministro Pier Carlo Padoan vuole chiudere le discussioni su Imu e Tasi: “Parlare solo di tasse sulla casa è francamente… puntini, puntini… mettete voi la parola”, si sfoga con i cronisti.

Il dicastero di via XX settembre registra un punto a suo favore sulla questione “casa” anche da Bruxelles: secondo le indiscrezioni, la valutazione sull’eliminazione della Tasi “dipende se essa fa aumentare il rapporto deficit-pil in modo sostanzioso” e – viene spiegato – l’Italia “dovrebbe starci dentro”.

Per la valutazione – precisano le fonti – “molto dipende dalle scelte del governo sulle spese per i rifugiati”. Secondo una primissima valutazione, l’esecutivo non sarebbe disposto a riconoscere una “nuova flessibilità” dello 0,2%. Tuttavia le maggiori “spese aggiuntive”, soprattutto per l’eventuale costruzione di centri di accoglienza, potrebbero rientrare nella flessibilità già accordata all’Italia anche se dovrebbero essere “provate”.

Per Padoan, al di là del “dossier casa”, la manovra ha un respiro ben più ampio: “Vede l’abbattimento delle imposte, di tutte le imposte e questo riguarda le famiglie, le imprese e il mercato del lavoro, con la decontribuzione per i nuovi assunti, e gli stimoli alla contrattazione di secondo di livello”.

Parole che non sembrano convincere la minoranza Pd. Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera, promette battaglia e indica i punti da “correggere”: su tutti “un tetto alla cancellazione della tassa sulla prima casa”; “riportare l’uso del contante a 1.000 euro”; “flessibilità nella previdenza”; “prolungare a un triennio la durata degli incentivi del contratto a tutele crescenti del 2016 e mantenere, per il Mezzogiorno, la precedente normativa più favorevole”. Cambiamenti non da poco.

Un nuovo fronte polemico, intanto, si apre sul versante giochi d’azzardo. I cinquestelle, Lega e alcune voci all’interno di Ap criticano la scelta di “voler fare cassa con l’apertura di 22 mila nuovi punti scommesse”.

Le misure previste in Legge di Stabilità puntano ad un incasso di un miliardo di euro. “Il governo – attacca Luigi Di Maio del M5S – li usa per finanziare le sue becere manovre elettorali”. Il Carroccio definisce “biscazziere” il governo. Forza Italia boccia drasticamente la manovra.

“Tutta la manovra di Matteo Renzi, da 27 miliardi (modello ‘base’) o 30 miliardi (‘accessoriata’), è in deficit”, sostiene il capogruppo alla Camera Renato Brunetta lamentando anche il fatto che “ancora non è stato trasmesso un testo al Parlamento” anche se già si prospettano emendamenti.

“Renzi e Padoan sostengono di rispettare le regole europee – sottolinea – Ma aumentando il deficit pubblico, il governo contravviene a quanto previsto da Fiscal compact e Six Pack, e rinvia agli anni venturi il risanamento dei conti pubblici italiani”.

(Teodoro Fulgione/Ansa)

Ultima ora

16:09Zimbabwe: Sudafrica vieta espatrio a moglie Mugabe

(ANSA) - JOHANNESBURG, 17 AGO - Le autorità sudafricane hanno vietato alla moglie del presidente dello Zimbabwe, Grace Mugabe, di lasciare il Paese. La signora Mugabe è stata accusata di aggressione da una donna che soggiornava nel suo stesso hotel a Johannesburg. Grace Mugabe, già apparsa davanti al giudice dopo essersi consegnata alla polizia, aveva chiesto l'immunità diplomatica.

16:08Trump, assurda la rimozione di statue dei confederati

(ANSA) - NEW YORK, 17 AGO - "Assurdo": così Donald Trump in un nuovo tweet commenta la rimozione delle statue di alcuni dei personaggi della guerra civile americana. "Triste vedere la storia e la cultura del nostro Paese fatta a pezzi con la rimozione delle nostre bellissime statue e monumenti. Non potete cambiare la storia - aggiunge Trump - ma potete imparare da essa. Robert Lee, Stonewall Jackson, chi sarà il prossimo, Washington o Jefferson? Così assurdo...".

16:01Ucraina: distrutte tutte le statue di Lenin, erano 1320

(ANSA) - MOSCA, 17 AGO - L'Ucraina ha vinto la sua personale battaglia contro Lenin. Nell'anno che marca il centesimo anniversario della rivoluzione d'Ottobre, infatti, il direttore dell'Istituto per la Memoria Nazionale, Vladimir Vyatrovich, ha detto che nel territorio controllato da Kiev sono state distrutte "tutte le statue" erette in epoca comunista in onore del leader della rivoluzione. In totale i monumenti distrutti sono 1320. Lo riporta RBK.

15:56Calcio: Barcellona, Luis Suarez fuori 4-5 settimane

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Piove sul bagnato in casa Barcellona. Dopo l'addio doloroso di Neymar e la bruciante sconfitta in Supercoppa, condita dal doppio ko in due partite contro gli acerrimi nemici del Real Madrid, adesso ci si mette anche l'infermeria, con Luis Suarez che dovrà restare fermo per 4-5 settimane. Colpa di un infortunio al ginocchio destro (contusione con rottura parziale della capsula posteriore, recita il bollettino medico riportato dai media spagnoli) rimediato ieri sera nel corso del ritorno di Supercoppa spagnola contro il Real. Oltre alle partite di Liga e all'esordio Champions, l'attaccante uruguaiano salterà anche le partite di qualificazioni Mondiali con Argentina (31 agosto) e Paraguay (5 settembre).

15:43Pallavolo: azzurri, ultimi test in Olanda

(ANSA) - FIUMICINO, 17 AGO - Ultimi due test match domani e dopodomani in Olanda per la nazionale maschile di pallavolo prima degli Europei in programma in Polonia dal 24 agosto al 3 settembre. Dopo qualche giorno di riposo a cavallo di Ferragosto, la squadra di Gianlorenzo Blengini, radunatasi ieri sera presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma, è diretta ad Amsterdam. Dopo le due amichevoli con l'Olanda, la nazionale sarà quindi di ritorno domenica a Roma per poi ripartire martedì 22 agosto per la Polonia. I convocati: Matteo Piano, Fabio Ricci, Simone Buti, Daniele Mazzone, Luca Vettori, Giulio Sabbi, Iacopo Botto, Luigi Randazzo, Oleg Antonov, Filippo Lanza, Simone Giannelli, Luca Spirito, Fabio Balaso, Massimo Colaci e Nicola Pesaresi.

15:39Calcio: Dortmund, Barcellona non si è avvicinato a Dembelè

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - "Il Barcellona non si è avvicinato di un millimetro alla firma di Dembelé". Hans-Joachim Watzke, direttore sortivo del Borussia Dortmund, ha decisamente negato che il club tedesco sia vicino a raggiungere un accordo con il Barcellona per il trasferimento dell'attaccante francese Ousmane Dembelé. Il dirigente ha così smentito, in una dichiarazione al giornale sportivo Kicker, quanto aveva affermato il ds del club catalano, Pep Seguro, che aveva dato per molto vicina la conclusione della trattativa.

15:34Guardia costiera soccorre marittimo con problemi salute

(ANSA) - CROTONE, 17 AGO - Il primo ufficiale di coperta di un mercantile in transito al largo di Crotone è stato soccorso da una motovedetta della Guardia costiera dopo che dalla nave era stato chiesto lo sbarco d'urgenza per motivi di salute. Attivata la procedura di evacuazione medica con l'ausilio del Cirm, il Centro Internazionale Radio Marittimo di Roma, l'uomo è stato trasbordato poco dopo sulla motovedetta Sar della Capitaneria di porto e condotto nello scalo di Crotone dove lo aspettavano i medici del 118. Nonostante le sue condizioni non destassero particolari preoccupazioni, è stato portato in ospedale per accertamenti. Subito dopo la motovedetta è stata impegnata in un'altra operazione di soccorso. Una barca a vela con cinque persone a bordo, tra cui una donna e due adolescenti, si è incagliata alla foce del fiume Neto. I militari hanno verificato le condizioni di salute delle persone e dopo avere trasbordato sul proprio mezzo la donna ed i ragazzi, hanno provveduto anche a disincagliare la barca. (ANSA).

Archivio Ultima ora