Manovra verso approvazione Ue. Padoan, no polemiche su tassa case

Pubblicato il 20 ottobre 2015 da redazione

renzi-padoan-tasse

ROMA. – “C’è un clima buono”. Da Bruxelles arriva un giudizio positivo sulla Legge di Stabilità italiana. Si tratta di indiscrezioni che danno, però, forza al governo alle prese con le critiche, scontate, dell’opposizione e con quelle, meno scontate, della minoranza interna Pd.

Matteo Renzi – al Quirinale per un incontro di due ore – ribatte agli oppositori interni del proprio partito (“c’è ormai una parte del Pd che, come dice Totò, si oppone a prescindere”) ma non entra direttamente sui temi contestati: “L’Italia è più solida, sta meglio”, rimarca. E “se si buttano giù le tasse, il Paese torna ad essere leader in Europa”, aggiunge sottolineando l’importanza del taglio di Imu e Tasi.

Il via libera della commissione, seppur non ufficiale, eviterà il “rinvio” della manovra a Roma, dando maggiori margini all’esecutivo. Particolarmente soddisfatto il ministero dell’Economia che segna un punto a suo favore. Il ministro Pier Carlo Padoan vuole chiudere le discussioni su Imu e Tasi: “Parlare solo di tasse sulla casa è francamente… puntini, puntini… mettete voi la parola”, si sfoga con i cronisti.

Il dicastero di via XX settembre registra un punto a suo favore sulla questione “casa” anche da Bruxelles: secondo le indiscrezioni, la valutazione sull’eliminazione della Tasi “dipende se essa fa aumentare il rapporto deficit-pil in modo sostanzioso” e – viene spiegato – l’Italia “dovrebbe starci dentro”.

Per la valutazione – precisano le fonti – “molto dipende dalle scelte del governo sulle spese per i rifugiati”. Secondo una primissima valutazione, l’esecutivo non sarebbe disposto a riconoscere una “nuova flessibilità” dello 0,2%. Tuttavia le maggiori “spese aggiuntive”, soprattutto per l’eventuale costruzione di centri di accoglienza, potrebbero rientrare nella flessibilità già accordata all’Italia anche se dovrebbero essere “provate”.

Per Padoan, al di là del “dossier casa”, la manovra ha un respiro ben più ampio: “Vede l’abbattimento delle imposte, di tutte le imposte e questo riguarda le famiglie, le imprese e il mercato del lavoro, con la decontribuzione per i nuovi assunti, e gli stimoli alla contrattazione di secondo di livello”.

Parole che non sembrano convincere la minoranza Pd. Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera, promette battaglia e indica i punti da “correggere”: su tutti “un tetto alla cancellazione della tassa sulla prima casa”; “riportare l’uso del contante a 1.000 euro”; “flessibilità nella previdenza”; “prolungare a un triennio la durata degli incentivi del contratto a tutele crescenti del 2016 e mantenere, per il Mezzogiorno, la precedente normativa più favorevole”. Cambiamenti non da poco.

Un nuovo fronte polemico, intanto, si apre sul versante giochi d’azzardo. I cinquestelle, Lega e alcune voci all’interno di Ap criticano la scelta di “voler fare cassa con l’apertura di 22 mila nuovi punti scommesse”.

Le misure previste in Legge di Stabilità puntano ad un incasso di un miliardo di euro. “Il governo – attacca Luigi Di Maio del M5S – li usa per finanziare le sue becere manovre elettorali”. Il Carroccio definisce “biscazziere” il governo. Forza Italia boccia drasticamente la manovra.

“Tutta la manovra di Matteo Renzi, da 27 miliardi (modello ‘base’) o 30 miliardi (‘accessoriata’), è in deficit”, sostiene il capogruppo alla Camera Renato Brunetta lamentando anche il fatto che “ancora non è stato trasmesso un testo al Parlamento” anche se già si prospettano emendamenti.

“Renzi e Padoan sostengono di rispettare le regole europee – sottolinea – Ma aumentando il deficit pubblico, il governo contravviene a quanto previsto da Fiscal compact e Six Pack, e rinvia agli anni venturi il risanamento dei conti pubblici italiani”.

(Teodoro Fulgione/Ansa)

Ultima ora

21:24Calcio:1-0 al Gremio, Real Madrid vince Mondiale club

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Il Real Madrid ha vinto il Mondiale per club battendo 1-0 (0-0) i brasiliani del Gremio nella finalissima giocata questa sera ad Abu Dhabi. Decisivo il gol di Cristiano Ronaldo su punizione all'8' della ripresa.

21:19Usa: Trump, con taglio tasse crescita fino al 6%

(ANSA) - WASHINGTON, 16 DIC - Donald Trump ha difeso oggi il testo della riforma fiscale concordata dai repubblicani respingendo le critiche che avvantaggerà più i ricchi che la middle class. La previsione del presidente è che l'economia Usa comincerà a volare dopo l'approvazione della legge, crescendo dall'attuale 3% al "4%, 5% e forse anche 6% alla fine".

21:11Leader estrema destra a Praga,no all’Ue in Europa del futuro

(ANSA) - PRAGA, 16 DIC - I leader dei partiti populisti dell'estrema destra europea, uniti oggi a Praga per discutere del futuro dell'Europa si sono impegnati a lavorare insieme per creare un nuovo modello di cooperazione continentale distante dal modello dell'Unione europea. Rivolgendosi ai partecipanti della conferenza Marine Le Pen, alla guida del Front National francese, ha definito l'Ue "una organizzazione disastrosa" che "sta uccidendo l'Europa". Geert Wilders, fondatore del partito anti-Islam olandese per la Libertà, ha proposto che l'Europa segua l'esempio del presidente Usa Donald Trump che ha imposto un bando sull'immigrazione da alcuni Paesi a maggioranza musulmana.

21:11Inaugurato primo Gufo Bar nel Bresciano, titolari minacciati

(ANSA) - BRESCIA, 16 DIC - E' stato inaugurato a Palazzolo sull'Oglio, nel Bresciano, il primo Gufo Bar in Italia, locale che espone gufi vivi. Dopo che i proprietari avevano ricevuto minacce, anche di morte, da gruppi di animalisti, all'apertura, avvenuta nel pomeriggio, non si sono registrate tensioni nonostante la presenza di un corteo animalista composto da una ventina di persone. Alla prima mancavano però proprio i gufi. "Abbiamo temuto tensioni e quindi la scelta è stata quella di non esporre gli animali" hanno detto i titolari del bar di Palazzolo sull'Oglio. "Non rinunciamo al nostro progetto, ma vogliamo comunque verificare bene cosa dica la legge sulla presenza di animali nei locali. I nostri gufi - hanno aggiunto - sono nati, cresciuti in cattività e regolarmente registrati. Agli animalisti che minacciano di entrare nel locale per liberare i gufi diciamo che, se liberati, gli animali morirebbero".

21:10Pd: Renzi al lavoro su liste, i migliori nei collegi

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Matteo Renzi ha avviato, a quanto si apprende, il lavoro per definire le candidature con un giro di contatti e telefonate anche con Andrea Orlando e Michele Emiliano. La strategia elettorale è di mettere i candidati più forti alla guida dei collegi, ad esempio Renzi a Firenze centro; il premier Paolo Gentiloni a Roma 1; Dario Franceschini a Ferrara e proporzionale in Basilicata; Andrea Orlando a La Spezia, prevedendo anche la candidatura nel proporzionale; Marco Minniti nel collegio a Reggio Calabria e nel proporzionale in Veneto. Per Orlando probabile collegio a La Spezia e proporzionale in Calabria. Per Del Rio collegio di Reggio Emilia o Bolzano e proporzionale in Sardegna. La strategia, spiegano fonti del Nazareno, è mettere in campo nei collegi i candidati migliori e radicalizzare lo scontro con il M5S come dimostrano le polemiche di questi giorni su 80 euro, Europa e pensioni.

20:36Scuola: ‘bottone rosso’e Carta diritti, novità alternanza

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Un "bottone rosso" (digitale) che gli studenti in alternanza scuola-lavoro potranno usare per segnalare eventuali criticità. Una Carta dei diritti e dei doveri per chi è impegnato in questa attività didattica "innovativa". E ancora, un osservatorio istituito al Ministero dell'istruzione con il compito di produrre ogni anno - il primo sarà a giugno 2018 - un report su quanto fatto. Si rafforza con gli Stati generali, oggi al Miur, e con l'introduzione di questi nuovi strumenti, l'alternanza scuola-lavoro che la legge 107 ha reso obbligatoria per gli studenti del triennio delle superiori. L'obiettivo, ha ribadito la ministra Valeria Fedeli, è offrire ai ragazzi, con il contributo di tutte le parti, "le garanzie per un sistema con più qualità, trasparenza e responsabilità". Un sistema che, secondo il sottosegretario Gabriele Toccafondi, ha ancora luci e ombre, ma che mira a far crescere e formare la persona. A puntare il dito sulle ombre sono stati l'Unione degli studenti e il Fronte della gioventù comunista.

20:35Droga: in autocisterna vino 700 chili cocaina e hashish

(ANSA) - TORINO, 16 DIC - Nell'autocisterna del vino erano nascosti 700 chili di cocaina e hashish. E' la scoperta fatta dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino, in collaborazione con i colleghi di Cagliari - dove è iniziata l'indagine - che hanno arrestato due italiani di 30 e di 32 anni. L'autocisterna è stata fermata all'interno di un capannone di Moncalieri, alle porte di Torino. Una volta travasato il vino rosso, dentro la cisterna sono saltate fuori delle casse metalliche con all'interno lo stupefacente. Il mezzo è stato sequestrato. Le indagini proseguono nel massimo riserbo per stabilire la provenienza della droga e identificare i complici dei due arrestati. (ANSA).

Archivio Ultima ora