Que Tengas Buenas Lunas

Pubblicato il 16 novembre 2015 da redazione

Agenda-astro1

CARACAS.- Viviamo ossessionati da una fredda tecnologia che condiziona sempre più i nostri pensieri, i nostri desideri… i nostri “sorrisi”…. Viviamo, (pensiamo di farlo nel migliore dei modi), ascoltando molteplici messaggi spronarci verso “l’impossibile, inimmaginabile certezza della felicità”…. Lo facciamo, “mettendoci “ anima e corpo in un minuscolo telefonino che, da quando è stato inventato, ha raggiunto l’”Irragiungibile”: non farci più sentire “soli”.

Ma è così? O, forse, non ci siamo soffermati abbastanza per accarezzare con semplicità le meraviglie della vita?.. Ed eccoci, ancora, ad attendere il sorgere del sole nell’alba tranquilla… o, il suo tramonto infuocato che ci annuncia miriadi di stelle…

E… ancora, (nonostante “le meraviglie della tecnologia”), a consultare gli Astri… a scivolare, come comete, nell’immensità soffusa di raggi di luna…. Ad accarezzare favole e incantesimi e, facendolo, ci soffermiamo con Sylvia Gasparini, nel prologo della sua “Astro Agenda Lunar 2016”:

È strano come stiamo vivendo: vogliamo usare le stelle perchè ci parlino del nostro futuro; vogliamo fare piani per il futuro; desideriamo che le situazioni subiscano dei cambiamenti, che il paese nel quale viviamo, cambi… che il mondo stesso cambi.

Essere “presenti” nello stesso momento che viviamo, s’è trasformato in un “tempo d’assenza”, limitandoci a precorrere i tempi per abbracciare “il domani”.

L’”Astro Agenda Lunar 2016” sottolinea Sylvia, ci propone una riflessione seria e puntigliosa: il tempo reale- il tempo che ciascuno di noi sa di poter disporre e nel quale possiamo “sentirci”, pensare, creare, dare, ricevere, pregare, curare, ringraziare…

È il tempo per assumere la responsabilità della nostra vita, per conoscerci a fondo, accettarci come siamo, con i nostri dubbi, le nostre certezze, riconoscendo pienamente che “vivere” significa “mantenerci in un eterno presente, del quale comprenderemo il significato soltanto se….. “siamo presenti”.

Sono bellissime e naturali le riflessioni di Sylvia; così come lo è l’immensità di questo “infinito” che non ci tradisce mai e che, troppo spesso, non sappiamo comprendere nella sua profonda essenza.
È stupenda l’ “Astro Agenda Lunar”… Sempre lo è stata, è vero, ma, questa volta “è particolare”…. Ce ne accorgiamo sfogliandola piano, consapevoli d’avere sotto i nostri occhi una profonda proposta di “saggezza”.

Ne coronano l’essenza, le dodici illustrazioni (sia dell’Agenda, che del Calendario), dell’Architetto Graziano Gasparini, elaborate con la tecnica del “collage”.

È un dono meraviglioso, sfogliare le pagine che ci accompagneranno durante i prossimi dodici mesi del nuovo anno.

Sylvia e Graziano Gasparini, attraverso la saggezza dell’esperienza, l’importanza dell’estetica e uno studio unico, profondo, veritiero, ci conducono “per mano” ad abbracciare l’indicibile Cosmo… la verità che ci sussurrano miriadi di pianeti…. l’Infinito.

(Anna Maria Tiziano/Voce)

Ultima ora

17:09Hayden: espiantati gli organi

(ANSA) - RIMINI, 23 MAG - Rispettando la volontà dello stesso pilota, i familiari di Nicky Hayden hanno acconsentito all'espianto degli organi per la donazione. Una volta restituita la salma partiranno per gli Stati Uniti. In queste ore stanno ultimando le pratiche per il rimpatrio, per il quale non è stata ancora fissata una data. Il desiderio dei familiari è di rientrare al più presto. La camera ardente non verrà allestita. Intanto prosegue l'indagine sull'incidente costato la vita al pilota. La procura ha conferito l'incarico ai consulenti che dovranno fare una perizia.

17:00++ Venezuela: sale a 5 il numero di morti ieri a Barinas ++

(ANSA) - CARACAS, 23 MAG - Un quinto giovane venezuelano è stato ucciso ieri durante le proteste antigovernative nello stato di Barinas, portando così a 57 il numero di persone morte dall'inizio delle manifestazioni contro Nicolas Maduro. Lo ha reso noto su Twitter il deputato oppositore Freddy Superlano.

16:53Calcio: morto Stefano Farina, designatore arbitri serie B

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - E' morto a Genova Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B. Farina aveva 54 anni ed aveva diretto 236 partite in serie A, oltre a due supercoppe italiane e la supercoppa europea del 2006. Lascia la moglie e un figlio. Farina era malato da tempo ma, per tutelarne la privacy così come richiesto dalla sua famiglia, non era trapelato nulla. Arbitro della sezione di Novi Ligure dal dicembre del 1979, Farina aveva debuttato in serie A nel gennaio 1995 e aveva diretto anche 117 partite di serie B. Osservatore Uefa, è stato rappresentante degli arbitri in attività e Responsabile della CAN D e della CAN PRO. Il presidente dell'AIA Marcello Nicchi ed il vice Narciso Pisacreta anche a nome dei 35.000 arbitri italiani - si legge in una nota dell'Aia - esprimono alla famiglia di Stefano Farina profondo cordoglio e vicinanza.

16:49Giro: Dumoulin perde terreno da big

(ANSA) - BORMIO (SONDRIO), 23 MAG - Colpo di scena a 32 chilometri e mezzo dall'arrivo della 16/a tappa del 100/o Giro d'Italia. La maglia rosa Tom Dumoulin è stato costretto a fermarsi per un problema intestinale, si è portato fuori dalla carreggiata per un problema fisiologico - forse dovuto a una cattiva alimentazione - e poi è risalito in sella, rimediando comunque diversi secondi di ritardo da Quintana, Pinot, Nibali e gli altri big. Un 'contrattempo' che potrebbe costringerlo a perdere la leadership.

16:47Francia:Macron riceve sindacati per spiegare riforma lavoro

(ANSA) - PARIGI, 23 MAG - Riforma ad alto rischio per Emmanuel Macron. Il presidente della Francia riceve oggi all'Eliseo i leader delle organizzazioni sindacali e imprenditoriali per illustrare la nuova riforma del codice del lavoro che il governo intende adottare per sbloccare l'economia del Paese. A poche settimane dalla sua elezione all'Eliseo e a meno di un mese dalle elezioni politiche di giugno il capo dello Stato intende accelerare la procedura della riforma anche "per dimostrare di essere in grado di "mantenere le proprie promesse ed inviare un 'segnale forte' ai connazionali", scrive Le Figaro, parlando di "guerra lampo". Obiettivo della riforma è rilanciare l'occupazione e attribuire più flessibilità alle imprese.

16:44Trump ravviva la fiamma perenne allo Yad Vashem

(ANSA) - TEL AVIV, 23 MAG - Donald Trump è giunto in visita allo Yad Vashem, il Mausoleo della Shoah a Gerusalemme. Il presidente è entrato nella Tenda della Rimembranza dove ha ravvivato la fiamma perenne che arde in ricordo dei sei milioni di ebrei uccisi dai nazisti e deposto, mano nella mano con la moglie Melania, una corona di fiori sulla lapide. Trump, durante la cerimonia con il copricapo rituale ebraico in testa, era affiancato dal premier Benyamin Netanyahu, della moglie Sarah, dalla figlia Ivanka e dal genero Jared Kushner.

16:43Calcio: Mondiali 2018, Putin rassicura Infantino

(ANSA) - MOSCA, 23 MAG - La Russia farà "tutto per portare al più alto livello possibile gli impianti e le condizioni di soggiorno in Russia nonché tutto quel che riguarda le forniture di servizi ai numerosi tifosi, agli spettatori e agli atleti" della Confederations Cup 2017 e dei mondiali di calcio 2018: lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin incontrando a Krasnodar il n.1 Fifa Gianni Infantino. Lo riferisce l'agenzia statale russa Tass.

Archivio Ultima ora