Serie A come la Premier, Marsigliese e bandiere

Pubblicato il 20 novembre 2015 da redazione

inghilterra-francia

ROMA – La Serie A torna in campo e come la Premier League farà sentire il suo abbraccio alla Francia. Il calcio non si ferma, ma il clima post attacchi Parigi sarà diverso anche sui campi: gli spalti non saranno deserti, anzi, e prima del fischio d’inizio di tutte le gare in programma nel week end verrà suonata la Marsigliese ed esposta la bandiera francese, per ricordare e omaggiare le vittime degli attentati del 13 novembre.

Un’iniziativa che la Serie B aveva già adottato all’indomani della strage e che ha fatto sua anche il campionato inglese, che tra sabato e domenica anticiperà i match proprio dalle note dell’inno francese. Solidarietà e vicinanza ai francesi, ma anche paura perché gli stadi restano uno degli obiettivi sensibili come i fatti parigini hanno dimostrato: e infatti le misure di sicurezza raddoppiano anche negli impianti più piccoli.

Come a Udine: al Friuli, che ospiterà il match con la Samp, sono stati predisposti controlli a tappeto dei documenti e l’uso dei metal detector.

Al Bentegodi, per l’anticipo di pranzo tra Verona e Napoli, misure super per un match già considerato da bollino rosso per la storica rivalità tra le due squadre. La Lazio, per il match dell’Olimpico con il Palermo, ha invitato i tifosi (e qui saranno pochi) ad arrivare allo stadio in anticipo per non intasare i tornelli visto che ad attenderli ci saranno controlli super.

Il big match tra Juve e Milan a Torino si giocherà in uno stadio blindato, con metal detector e cani antiesplosivi. “E’ un momento delicato nella storia del mondo, ma sicuramente giocheremo nella totale sicurezza” dice il tecnico bianconero Massimiliano Allegri.

Al Dall’Ara va in scena Bologna-Roma e il tecnico francese dei giallorossi, Rudi Garcia, non nasconde il clima pesante, ma invita tutti a tornare alla normalità. “Sono cose orribili quelle accadute: hanno attaccato le nostre fonti di piacere. Dobbiamo restare uniti e continuare e vivere per non dare ragione a queste…non le chiamo neanche persone”.

Al Franchi era già stato fatto nei giorni scorsi l’invito a non portare petardi in occasione del derby tra Fiorentina e Empoli.

Anche nel resto dell’Europa calcistica il livello di allerta è salito: in Francia si gioca regolarmente nel week end. In campo anche il Psg, la squadra di Parigi. Il tecnico Laurent Blanc però non ha gradito le domande relative agli attentati. “In questo momento è dura giocare al calcio, i miei giocatori sono rimasti molto colpiti da quanto è successo” si è limitato a dire l’allenatore francese.

Il Psg ricorderà le stragi, in campo contro il Lorient, con una maglia su cui, sotto allo stemma con la Torre Eiffel stilizzata, ci sarà la scritta “Je suis Paris”. La stessa casacca sarà poi utilizzata nella sfida di Champions League contro gli svedesi del Malmoe.

In Spagna massima sicurezza per la sfida tra Real e Barcellona. Al Bernabeu verranno utilizzati 1600 agenti in più rispetto ai soliti mille. Insomma si torna in campo per dare un calcio alla paura, ma il clima di allerta si farà sentire.

Ultima ora

17:40Calcio: Buffon “Juve-Napoli spot, guai perdersi in miserie”

(ANSA) - TORINO, 29 MAR - "Il Napoli è una delle migliori espressioni di calcio a livello internazionale". Capitan Buffon parla così dei partenopei alla vigilia della doppia sfida del San Paolo. "Grandi meriti vanno all'allenatore e ai giocatori - dice il capitano bianconero ai microfoni di Sky Sport - credo però che la consacrazione possa arrivare coniugando bel gioco a risultati concreti". "Affronteremo un Napoli temibile con il giusto entusiasmo e con l'attenzione che merita una grande squadra", aggiunge il portiere. Dopo le polemiche delle ultime settimane, i toni si stanno abbassando, grazie anche alle parole concilianti di Sarri nei confronti di Higuain: "Quelle parole gli fanno onore, ma poi c'è una partita da giocare, un dopo-partita da gestire. Napoli-Juventus è uno spot troppo importante per perderci in questioni misere o piccole, che non fanno il bene di nessuno".

17:36Migranti: Boschi, orgogliosa per legge su minori

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "Un'altra legge giusta, la legge sui minori non accompagnati. Giusta e umana. Orgogliosa del lavoro che stiamo facendo". Così il sottosegretario alla Presidenza, Maria Elena Boschi, commenta su Twitter l'approvazione della legge sui minori stranieri non accompagnati.

17:29Brexit: Alfano, diritti assicurati per italiani in Gb

(ANSA) - LONDRA, 29 MAR - "Ho avuto dal collega Boris Johnson l'assicurazione piena per i diritti degli italiani residenti nel Regno Unito e che non avranno nulla da temere sul tema dei diritti, della permanenza e delle modalità di vivere". Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano dopo un incontro a Londra con Johnson. "E' una buona notizia nel giorno in cui parte un negoziato (sulla Brexit) che sarà comunque su altro" rispetto al tema dei diritti degli italiani.

17:27Segretario Ps scomunica Valls, fuori chi sta con Macron

(ANSA) - PARIGI, 29 MAR - "Chi sta con Macron non è più nel Partito socialista": Jean-Christophe Cambadelis, segretario del Ps francese, lacerato fra chi vota Benoit Hamon, e chi gli volta le spalle a favore di Emmanuel Macron, lancia la "scomunica". In una lettera ai militanti del partito, citata da Bfm Tv, Cambadelis ha messo in guardia tutti coloro che volessero seguire l'esempio dell'ex premier Manuel Valls: "La nostra posizione è semplice: Hamon è il candidato uscito dalle primarie, legittimato da una convention unanime. Quelli che sono andati con En Marche (il il movimento creato da Macron) non sono quindi più nel Partito socialista".

17:22Terremoto: sindaco Norcia, tutto mondo veda fioritura

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 29 MAR - "Se il problema della semina è stato risolto, adesso dobbiamo porci l'obiettivo di far vedere a tutto il mondo lo spettacolo della fioritura di Castelluccio di Norcia": a dirlo è il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. "Siamo soddisfatti per la soluzione individuata che consente agli agricoltori di seminare la lenticchia e permette loro di salire e scendere quotidianamente per una ventina di giorni a Castelluccio. Ora dobbiamo fare di tutto perché la viabilità per il borgo venga riaperta al più presto a tutti", ha aggiunto il sindaco che si pone la "metà di giugno come data utile per riportare migliaia di turisti nella piana tanto famosa". (ANSA).

17:07Editoria: Grasso, si trovi soluzione su agenzie

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "C'è stata tensione tra le agenzie di stampa e il Governo sul rinnovo dei contratti dei servizi di abbonamento della P.A, una tensione che ha condotto sabato scorso allo sciopero generale dei sindacati dei giornalisti dell'informazione primaria. È necessario trovare una soluzione soddisfacente". Lo ha detto il presidente del Senato Grasso intervenendo alla presentazione dell'Osservatorio sul giornalismo a palazzo Giustiniani.

17:06Valanga: slavina sopra Courmayeur, due in ospedale

(ANSA) - AOSTA, 29 MAR - Sette freerider francesi sono stati travolti da una valanga nella zona del Toula, lungo un itinerario in fuoripista sopra Courmayeur. Due di loro sono stati trasportati in ospedale ad Aosta con l'elicottero, gli altri cinque risultano illesi. Sul posto è intervenuto il soccorso alpino valdostano. Non risultano dispersi. (ANSA).

Archivio Ultima ora