“Gorditas”, una comedia satírica de Gustavo Ott sobre el culto al cuerpo y la ambición de poder

Pubblicato il 10 febbraio 2016 da redazione

Poster

Con un texto divertido y contundente y con la puesta en escena de Lissy García, el dramaturgo venezolano nos adentra en el universo de la publicidad y la imagen en una historia en la que descubriremos lo que algunos son capaces de hacer por trascender

El II Festival de Jóvenes Directores Trasnocho sube el telón a la quinta obra de este concurso que da oportunidad a noveles del teatro para demostrar en las tablas su talento.

Ahora le toca el turno a Lissy García, quién pone en escena “Gorditas”, original de Gustavo Ott, con una historia que sumerge al espectador en la vida de cuatro ocurrentes y muy diferentes mujeres que en medio de los sueños por la eternidad se encuentran atrapadas en el mundo de la imagen, las dietas, los gimnasios y todo aquello que sirva para verse bien y que le permitan ganar en un mundo tan competitivo. Creatividad, ingenio, amistad, comprensión y, a veces traición, se dejan ver en esta obra enmarcada en el mundo de la publicidad.

Martha Estrada, Omaira Abinade, Gisela Rojas y Norma Monasterios son las actrices encargadas de dar vida a esos 4 personajes singulares que hará reír y reflexionar al mismo tiempo al público asistente.

La producción de la obra está a cargo de Valentina Ortiz y Armando González, quienes junto a un grupo de jóvenes creadores y de la mano del portal GoFundMe.com, lograron el montaje de esta obra que ahora mostrarán ante el jurado y el público.

La divertida comedia “Gorditas” se estará presentando sólo por 6 funciones, del viernes 12 al domingo 21 de febrero de 2016 en el Espacio Plural del Trasnocho Cultural. Las funciones son los viernes a las 8:00 p.m. y los sábados y domingos a las 7:00 p.m. Las entradas ya se encuentran a la venta en las taquillas del teatro.

Sobre la directora

Lissy García Teppa es actriz y directora. Inició su formación en el año 2004 en los talleres del Grupo Skena en el Colegio Mater Salvatoris y en el Teatro Trasnocho. Ha participado en diferentes talleres con el Grupo Actoral 80, Tumbarrancho Teatro, Philippe Genty, entre otros.

A partir del año 2006, pasa a formar parte del Grupo Skena como actriz y asistente de dirección de montajes profesionales y talleres de formación. Su experiencia como directora empieza en 2012 con el Taller de Formación SkenaApá. Debuta como dramaturga con la obra “El Sereno Secreto” (2014), en la que también ejerce el papel de directora.

Actualmente, es directora asistente del taller de teatro de primaria del Colegio Cristo Rey y asistente de escena del Grupo Actoral 80.

“La industria de la dieta gasta 33 mil millones de dólares anuales en publicidad. El 75 por ciento de las personas entre 26 y 45 años piensan en una sola cosa: Que están gordas”.

FICHA ARTISTICA
Martha Estrada – Angélica Siso
Norma Monasterios – Martina
Gisela Rojas – Valentina
Omaira Abinade – Elvira

FICHA TECNICA
Armando Andrés González y Valentina Ortiz – Producción
Miguel Valarino – Asistente de Producción
Moisés Rivas – Asistente de dirección
Laura González – Asistente de escena
Lissy García Teppa – Escenografía y Utilería
Vladimir Sánchez – Vestuarista
Juan Carlos Ogando – Iluminación
Antonio Romero y Juan Manuel Fernández – Música original
Daniel Dannery – Audiovisuales
Claudio Della Neve – Diseño Gráfico

Redes sociales de la obra “Gorditas”
Facebook: Gorditas – Obra 2016
Twitter: @Gorditas2016
Instagram: Gorditas_laobra

Trasnocho Cultural
Teléfonos: (0212) 993.19.10
Twitter e Instagram: @trasnochocult / Facebook: Trasnocho Cultural
Site: www.trasnochocultural.com

Ultima ora

00:22Omicidio a Reggio Calabria, ucciso tabaccaio

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 25 MAG - Un commerciante, Bruno Ielo, di 66 anni, titolare di una rivendita di tabacchi, è stato ucciso stasera in un agguato a Catona, frazione di Reggio Calabria. Secondo quanto ricostruito dalla polizia di Stato, Ielo, mentre rientrava a casa alla guida del proprio scooter, sarebbe stato affiancato da un automezzo con a bordo almeno due persone che gli hanno sparato contro alcuni colpi di pistola. La morte del commerciante é stata istantanea. Ielo, nel momento dell'agguato, stava tornando a casa dopo avere chiuso la rivendita di tabacchi che gestiva nel quartiere Gallico. Il commerciante era preceduto in auto da una delle figlie. Tra le prime ipotesi avanzate dagli investigatori quella di un tentativo di rapina per sottrargli l'incasso della giornata. Ielo era armato ma non ha fatto in tempo a prendere la pistola per difendersi. Già lo scorso anno il commerciante aveva subito un tentativo di rapina ed anche in quell'occasione era stato fatto segno da alcuni colpi d'arma da fuoco.

23:53Moto:paura per Valentino Rossi, incidente in motocross

(ANSA) - RIMINI, 25 MAG - Paura per Valentino Rossi rimasto vittima di un incidente durante un allenamento in motocross nella pista di Cavallara. Nulla di grave comunque per il pilota di Tavullia che avrebbe rimediato un trauma cranico e toracico addominale. Valentino è cosciente e parla ma i medici dell'Ospedale 'Infermi' di Rimini hanno comunque deciso di tenerlo in osservazione nel Reparto di rianimazione ma solo per motivi di privacy e riservatezza. Ci sono con lui i genitori.

23:05Moglie uccisa a bastonate,rinvio a giudizio per Cagnoni

(ANSA) - RAVENNA, 25 MAG - E' stata depositata la richiesta di rinvio a giudizio per Matteo Cagnoni, il dermatologo 52enne di Ravenna, accusato di aver ucciso a bastonate la moglie Giulia Ballestri,di 39 anni. Le ipotesi di reato formulate dalla procura sono omicidio pluriaggravato da premeditazione, crudeltà e dall'avere agito nei confronti del coniuge, e l'occultamento di cadavere nella cantina della villa dove è stato compiuto il delitto. Matteo Cagnoni é in carcere dal 19 settembre scorso, giorno del fermo a Firenze, con l'accusa di avere ucciso tre giorni prima a bastonate in una villa di famiglia di Ravenna, da tempo disabitata, la moglie. Secondo quanto contestato dai Pm Alessandro Mancini e Cristina D'Aniello sulla base delle indagini della polizia, la premeditazione sul delitto la si può dedurre in particolare da due elementi: sin dal 14 settembre Cagnoni aveva dato disposizione alla segreteria della clinica di Bologna dove prestava attività ambulatoriale, di annullare tutti gli appuntamenti per il 16, giorno del delitto.

21:44Calcio: Prandelli riparte da Emirati, nuovo tecnico Al-Nasr

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Cesare Prandelli ricomincia dagli Emirati Arabi. L'ex ct azzurro sarà infatti il nuovo tecnico dell'Al Nasr. Lo ha ufficializzato il club sul suo sito, facendo sapere che la presentazione avverrà lunedì prossimo, con una conferenza stampa. Prandelli è reduce dalla sfortunata esperienza nella Liga sulla panchina del Valencia, terminata con la risoluzione contrattuale dopo pochi mesi. Prandelli è il secondo tecnico italiano a sedersi sulla panchina dell'Al-Nasr dopo Walter Zenga (2011-2013).

21:34Usa: corte appello Virginia conferma blocco ‘bando’

(ANSA) - WASHINGTON, 25 MAG - Una corte di appello federale della Virginia si è rifiutata di reintrodurre il 'bando' sugli ingressi in Usa da alcuni Paesi musulmani voluto dal presidente Donald Trump, mantenendo quindi il blocco al provvedimento anche nella seconda stesura presentata dall'amministrazione Usa. La vicenda è così a questo punto diretta alla Corte Suprema.

21:20Usa: corte appello Virginia conferma blocco ‘bando’

(ANSA) - WASHINGTON, 25 MAG - Una corte di appello federale della Virginia si è rifiutata di reintrodurre il 'bando' sugli ingressi in Usa da alcuni Paesi musulmani voluto dal presidente Trump, mantenendo quindi il blocco al provvedimento anche nella seconda stesura presentata dall'amministrazione Usa. La vicenda è così a questo punto diretta alla Corte Suprema.

21:15Manchester: Cnn, kamikaze forse addestrato in Siria

(ANSA) - WASHINGTON, 25 MAG - Il kamikaze autore della strage a Manchester, Salman Abedi, ha con tutta probabilità ricevuto addestramento dall'Isis in Siria nei mesi precedenti all'attacco, stando ad informazioni raccolte nella fase preliminare dell'inchiesta. Lo riferisce la Cnn citando fonti Usa.

Archivio Ultima ora