Addio a Umberto Eco, da semiologo a romanziere star

Pubblicato il 20 febbraio 2016 da redazione

eco2

ROMA. – Lutto nel mondo della cultura per la scomparsa a 84 anni di Umberto Eco. La notizia della morte dello scrittore, filosofo e semiologo è stata data dalla famiglia a Repubblica.

Eco, nato ad Alessandria il 5 gennaio del 1932, è deceduto alle 22:30 di ieri nella sua abitazione. Tra i suoi maggiori successi letterari ‘Il nome della rosa’ del 1980, che ispirò il film di Jean-Jacques Annaud e ‘Il pendolo di Foucault’ (1988). Il suo ultimo libro critica al giornalismo, ‘Numero zero’ è stato pubblicato lo scorso anno da Bompiani. Oltre che di romanzi di successo internazionale, nella sua lunga carriera Eco è stato autore di numerosi saggi di semiotica, estetica medievale, linguistica e filosofia.

Profondo cordoglio per la scomparsa di Umberto Eco è stato espresso ai familiari dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi. “Esempio straordinario di intellettuale europeo, univa una intelligenza unica del passato a una inesauribile capacità di anticipare il futuro”, sottolinea Renzi che con lui si era intrattenuto a Milano, a Expo, lo scorso giugno assieme al Presidente francese Francois Hollande, proprio sui temi della identità europea, dell’innovazione scientifica, della memoria e della lotta contro l’intolleranza. “Una perdita enorme per la cultura, cui mancherà la sua scrittura e voce, il suo pensiero acuto e vivo, la sua umanità”, conclude il presidente del consiglio.

La stampa internazionale rende omaggio a Umberto Eco, e la maggior parte gli dedica un articolo sulla prima pagina online. “Morte di Umberto Eco, l’autore del romanzo medievale ‘Il nome della rosa”, è il titolo che campeggia su Le Monde che gli dedica numerosi articoli e una grande foto; titolo simile anche per Liberation. La notizia della morte di Eco compare anche sul giornale emiratino, Gulf News e su tutte le edizioni di Huffington Post.

Quasi tutta la stampa britannica dedica la copertina al filosofo, ricordato soprattutto per ‘Il nome della rosa’, dal quale era stato tratto l’omonimo film con Sean Connery nel 1986. ‘Lo scrittore italiano Umberto Eco muore a 84 anni’, è il titolo della Bbc, seguito dal Guardian che lo ricorda anche come critico, dall’Independent (‘conquistò la notorietà a livello mondiale per ‘Il nome della rosa’) e dal Daily Telegraph il quale sottolinea che “era considerato da molti come uno dei più grandi scrittori della letteratura italiana”.

‘Muore lo studioso e romanziere italiano Umberto Eco, era un esperto nel campo arcano della semiotica, le cui 7 opere di narrativa include anche il blockbuster ‘Il nome della rosa’, è il titolo del New York Times, seguito dal Wall Street Journal, ‘Muore l’autore del nome della rosa’. Mentre il Los Angeles Times lo ricorda come “l’intellettuale che tesseva semiotica, storia e religione nei suoi romanzi diventati bestseller”.

Ultima ora

09:06Olp, Usa complici occupazione Israele

(ANSAmed) - TEL AVIV, 17 GEN - "Ancora una volta l'amministrazione Usa dimostra la sua complicità con l'occupazione israeliana". Lo ha detto Hanan Ashrawi dell'Olp sulla decisione Usa di tagliare i fondi all'Unrwa, agenzia Onu per i profughi palestinesi. La scelta - ha aggiunto - creerà "anche condizioni che porteranno a maggiore instabilità nella regione e dimostra che non c'e' senso di colpa nel colpire degli innocenti".

09:03Usa: Fbi arresta ex spia Cia

(ANSA) - WASHINGTON, 17 GEN - L'Fbi ha arrestato un ex agente della Cia sospettato di aver venduto a Pechino i nomi di tutti gli informatori che l'Agenzia aveva in Cina e che dal 2010 sono stati arrestati o uccisi: una delle peggiori debacle recenti degli 007 di Langley. Lo rivela il Nyt. L'arrestato, Jerry Chun Shing Lee, 53 anni, ha lavorato per la Cia dal 1994 al 2007. Viveva a Hong Kong ma al suo ritorno in Usa è stato bloccato all'aeroporto Jfk di Ny e accusato di aver conservato illegalmente informazioni sulla difesa nazionale.

00:58Medico, Trump assume farmaci per capelli

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - Tra i farmaci assunti da Trump figurano la Propecia (finasteride) contro la caduta dei capelli e il Crestor (rosuvastatina) per abbassare il colesterolo. Lo ha detto il contro ammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, aggiungendo che il presidente trarrebbe vantaggi da una dieta con meno grassi.

00:55Calcio: Var irrompe in Fa cup e regala un gol al Leicester

(ANSA) - LONDRA, 16 GEN - Svolta storica nel calcio inglese dove, per la prima volta, un gol è stato assegnato con l'ausilio della Var, sperimentata nella Fa cup nell'attesa della sua introduzione anche in Premier League. Durante la partita fra Leicester e Fleetwood Town (squadra di III Divisione), vinta dalle 'Foxes' 2-0 e valida per il terzo turno, l'arbitro ha fatto ricorso al sussidio tecnologico e, dopo avere annullato in un primo momento la rete del 2-0 firmata da Kelechi Iheanacho, dopo 70" di consultazione, ha ribaltato la propria decisione, concedendo il gol del raddoppio che era stato realizzato al 32' del secondo tempo. Una rivoluzione nella terra dove è nato il calcio. Un "grazie" con tanti punti esclamativi è apparso sull'account Twitter ufficiale del Leicester. (ANSA).

00:51Medico, Trump assume farmaci per capelli

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - Tra i farmaci assunti da Trump figurano la Propecia (finasteride) contro la caduta dei capelli e il Crestor (rosuvastatina) per abbassare il colesterolo. Lo ha detto il contro ammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, aggiungendo che il presidente trarrebbe vantaggi da una dieta con meno grassi.

00:33Calcio: doppio Balo non basta, 2-2 in derby Costa Azzurra

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Una doppietta di Balotelli non basta al Nizza per aggiudicarsi in trasferta il derby della Costa Azzurra. Sul terreno del Louis II, a Montecarlo, finisce 2-2 con il Monaco, passato in vantaggio con Diakhaby (33'), ma raggiunto al 2' st e superato al 23' st dall'attaccante italiano, ora a quota 9 gol. Al 48' st Radamel Falcao mette tutti d'accordo e regala il definitivo 2-2 al Monaco. Nel tardo pomeriggio si erano disputate altre due partite della 21/a di Ligue 1: il Bordeaux è stato sconfitto in casa 2-0 dal Caen, in vantaggio al 44' st con Santini su rigore; il raddoppio è arrivato in pieno recupero, al 49', con Rodelin. Il Marsiglia, invece, ha sfruttato il fattore campo e superato 2-0 lo Strasburgo: gol di N'Jie al 34' st e Payet al 43' st. Nuova classifica: Paris Saint-Germain punti 53; Marsiglia 44; Monaco 43; Lione 42; Nantes; Nizza 31; Guincamp 39; Caen e Montpellier 27; Digione 25; Stade Rennais 25; Strasburgo 24; Bordeaux e Saint-Etienne 23; Lilla 22; Amiens e Troyes 21; Angers e Tolosa 19; Metz 12.(ANSA).

00:27Medico Casa Bianca, la salute di Trump è ottima

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - La salute di Donald Trump complessivamente è eccellente: lo ha detto il controammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, in un briefing sul primo checkup medico del presidente effettuato venerdì scorso. Anche la salute cardiaca è eccellente, ha aggiunto l'ufficiale medico, secondo cui Trump ha fortissime probabilità di completare il suo mandato senza problemi medici. Jackson ha fornito nel corso del briefing alcuni dati della visita: il presidente pesa 239 libbre (108,4 kg) mentre la sua pressione del sangue è 122/74. Donald Trump ha superato "estremamente bene" anche gli esami cognitivi (30 su 30), ha detto il medico. Se ci fosse stata la presenza dell'Alzheimer o di altri problemi mentali, ha aggiunto, i test lo avrebbero rivelato.

Archivio Ultima ora