L’italo-venezuelano Stifano carica i suoi: Vincere il campionato

Pubblicato il 25 maggio 2016 da redazione

Francesco Stifano, allenatore del Caracas-FC AP16

Francesco Stifano, nella partita contro il Caracas-FC AP16

CARACAS – Il campionato di Primera División sta per calare il sipario, ma prima dovremo scoprire chi tra Zamora e Deportivo Anzoátegui porterá a casa il titolo di Campeón del Torneo Apertura. Ci sono persone che quando fu proposta l’idea dell’Octagonal dissero che avrebbe favorito la mediocrità, invece ad approdare all’atto conclusivo sono state la prima (Zamora) e la terza della clase (Anzoátegui): niente male per una finale.

La corazzata bianconera guidata dall’italo-venezuelano Francesco Stifano ha liquidato il Caracas grazie ad un globale di 4-0 (0-2 all’andata e 2-0 al ritorno) che ha permesso alla sua squadra di qualificarsi alla seconda finale consecutiva.

Dal canto suo, il Danz non scherza e ha strapazzato nella gara di ritorno con un pesante 6-0 l’Aragua. Per questo motivo il tecnico di origine campana carica i suoi, la vittoria in questa finale vale non solo il titolo, ma anche un posto nella fase a gironi della Coppa Libertadores 2017.

Dopo la vittoria contro il Caracas, Francesco Stifano ha dichiarato: “E’ stata una partita perfetta, sono contento per il passaggio del turno e non mi resta che ringraziare i miei calciatori per tutto quello che hanno fatto nelle due gare: hanno dimostrato che hanno carattere”.

L’allenatore italo-venezuelano ha appena festeggiato il passaggio del turno, e invece ha incitato i suoi ragazzi che devono mantenersi concentrati in vista del doppio confronto con il Danz. “Sono soddisfatto per tutto quello che abbiamo fatto, però abbiamo ancora tanto da fare, siamo in finale ma la nostra meta é qualificarci alla Coppa Libertadores”.

La gara d’antata andrá in scena a Puerto La Cruz, in casa del Deportivo Anzoátegui, dove in 10 gare disputate i padroni di casa hanno vinto in 5 occasioni, ci sono stati 2 pareggi e tre vittorie per i ‘llaneros’.

L’ultimo precedente in casa del Danz risale al 7 novembre 2015, in una gara valevole per il Torneo Adecuación, quel giorno i ragazzi di Stifano s’imposero per 2-4. Mentre l’ultima vittoria degli orientali é datata 10 febbraio 2013, in una gara valevole per il Torneo Clausura 2013, allora finí 1-0.

“Siamo pronti per affrontare il Deportivo Anzoátegui, ma sappiamo che tutte le partite hanno una storia diversa. L’avversario è una squadra molto dinamica, però noi abbiamo molte altre qualità da mettere in campo” ha concluso il mister italo-venezuelano.

(Fioravante De Simone/Voce)

Ultima ora

09:23‘Ndrangheta: Dda smantella traffico di cocaina

(ANSA) - MILANO, 23 MAG - Nuovo colpo della Dda di Milano alla 'ndrangheta. In una operazione dei Carabinieri del comando provinciale di Milano e del Ros sono state arrestate 21 persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso. Le catture riguardano le province di Milano, Monza e Brianza, Perugia, Alessandria, Catanzaro, Roma, Varese e Vercelli. Provvedimenti sono stati eseguiti anche in Germania. L'indagine è partita dopo l'arresto in flagranza, nel settembre 2015 a Bareggio (Milano), di uno degli indagati che fu trovato in possesso di 30 chili di cocaina. I militari hanno scoperto l'esistenza di un sodalizio radicato ad Arluno (Milano) e collegato alla famiglia di 'ndrangheta Gallace, egemone nel territorio di Guardavalle (Catanzaro) e con ramificazioni sia in Lombardia che nel Lazio (Anzio e Nettuno). Il gruppo criminale di stampo mafioso, l'ennesimo gravitante nel Milanese, secondo le accuse era collegata ai narcos colombiani.(ANSA).

09:10Manchester: Gentiloni, Italia unita a popolo e governo

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "L'Italia si unisce al popolo e al governo britannici. I nostri pensieri alle vittime dell'attacco di #Manchester e alle loro famiglie". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

09:02Manchester: Bbc, tra le vittime ci sono bambini

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Ci sono anche bambini tra le almeno 22 vittime di ieri alla Manchester Arena, colpita da un attentato di un terrorista kamikaze. Lo riporta la Bbc online. I feriti sono 59.

08:59Polizia, a Manchester è stato un kamikaze

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Il capo della polizia di Manchester Ian Hopkins, citato dalla Bbc, ha detto che l'uomo che ha attaccato la Manchester Arena "è morto sulla scena dopo aver attivato l'esplosivo". Hopkins ha aggiunto che stanno cercando di capire se l'uomo abbia agito da solo o meno.

08:56Manchester: Alfano, siamo vicini al popolo britannico

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Cordoglio e dolore per quanto accaduto a Manchester. Siamo vicini al popolo britannico, al Governo, ai feriti e alle famiglie delle vittime": lo ha scritto in un tweet il ministro degli Esteri Angelino Alfano riferendosi alla strage della Manchester Arena. L'Unita' di crisi della Farnesina e l'Ambasciata d'Italia a Londra sono in stretto contatto con le autorità inglesi per verificare l'eventuale presenza di italiani e prestare ogni possibile assistenza ai connazionali presenti nel Regno Unito in relazione all'esplosione avvenuta a Manchester questa notte.

08:51Manchester: sospesa campagna elettorale in Gb

(ANSA) - LONDRA, 23 MAG - Campagna elettorale sospesa oggi in seguito alla strage di Manchester. Lo ha annunciato una fonte del Partito conservatore del primo ministro Theresa May all'agenzia Pa. Intanto da Downing Street filtra la notizia di una convocazione d'urgenza, in mattinata, del Consiglio dei ministri e del comitato d'emergenza Cobra da parte della stessa premier. Rinviati anche comizi e appuntamenti di altri partiti.

08:49Manchester: polizia, 22 morti e 59 feriti

(ANSA) - MANCHESTER, 23 MAG - Il bilancio delle vittime dell'esplosione all'Arena di Manchester durante il concerto di Ariana Grande è salito a 22 morti. Lo ha riferito la polizia. Il Servizio ambulanze del nordovest (Nhs) ha detto che 59 persone sono state trasportate in ospedale, mentre diversi altri feriti lievi sono stati trattati in loco.

Archivio Ultima ora