Nuova Social card per 1 milione di poveri: 320 euro al mese

Pubblicato il 19 luglio 2016 da ansa

Nuova Social card per 1 milione di poveri: 320 euro al mese

Nuova Social card per 1 milione di poveri: 320 euro al mese

ROMA. – Arriva una nuova Social card per dare una boccata d’ossigeno a circa un milione di poveri, tutte famiglie in condizioni di difficoltà con minorenni a carico. La sigla ufficiale scelta per l’aiuto è Sia, Sostegno per l’Inclusione Attiva. Si parte da un aiuto medio di 320 euro mensili a nucleo, dato un fondo iniziale per il 2016 di 750 milioni di euro. Ma l’obiettivo “è un raddoppio” del budget, assicura il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, lanciando il piano del Governo. Condizione necessaria per ottenere il beneficio è l’adesione ad un progetto di “accompagnamento”.

Centrali sono quindi le iniziative indirizzate alla ricerca dell’occupazione. Missione impegnativa visti gli ultimi dati dell’Inps, che certificano una frenata delle assunzioni stabili. Nei primi cinque mesi dell’anno, infatti, sono stati stipulati 712.007 contratti a tempo indeterminato (comprese le trasformazioni) mentre le cessazioni sono state 629.936 con un saldo positivo, quindi, di 82.071 unità.

Il dato, come si rileva dall’osservatorio Inps, è peggiore del 78% rispetto al saldo positivo di 379.282 contratti stabili dei primi cinque mesi del 2015 e risente della riduzione degli incentivi per le assunzioni a tempo indeterminato, da quest’anno meno vantaggiosi rispetto all’anno scorso, quando c’è stato un “forte” incremento (sgravi contributivi pari al 40% ed entro il limite annuo di 3.250 euro per un biennio contro l’esonero totale e triennale con un tetto di 8.060 euro del 2015).

Allo stesso tempo aumentano invece i voucher: sempre tra gennaio e maggio ne sono stati venduti 56,7 milioni, in aumento del 43,0% sullo stesso periodo del 2015. Di certo da settembre, mese in cui potranno iniziare ad essere inoltrate le domande per il Sia, la lotta alla povertà potrà contare su uno strumento definito ed esteso a tutto il territorio nazionale, dopo una sperimentazione condotta in 12 grandi città.

Il Sia infatti era stato ideato dall’ex ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, sotto l’esecutivo Letta. Il sussidio, che potrà arrivare fino a 400 euro per le famiglie più numerose (se ne dovrebbero raggiungere fino a 220mila), sarà caricato su una carta di pagamento elettronica, che ricorda la Social card di Tremonti. Sarà una tessera blu con cui poter fare acquisti nei supermercati, nelle farmacie e nei negozi abilitati al circuito Mastercard.

L’obiettivo perseguito dal Governo è innanzitutto far uscire dalla povertà i più piccoli, ad oggi sono circa un milione i minorenni in condizioni di indigenza assoluta. Il Sia metterà a disposizione un salvagente per circa la metà di loro. Per coprire tutta la platea servono più risorse e infatti il ministro Poletti mira ad accantonare 1,5 miliardi per il 2017, quando sarà attivo il reddito d’inclusione previsto nel ddl Povertà.

Qualcosa si muove anche sul fronte P.a: la ministra Marianna Madia ha convocato i sindacati per martedì 26 luglio. Al centro dell’incontro, atteso sin da inizio mese, i rinnovi dei contratti, congelati da sette anni.

Al momento sono disponibili 300mila euro. La cifra dovrebbe essere innalzata con la prossima legge di Stabilità, anche perché la tornata copre un triennio 2016-2018. L’atto di indirizzo, le linee guida da seguire per i rinnovi, probabilmente arriveranno dopo la pausa estiva ma i punti cardine sono noti: dare di più a chi guadagna meno, cambiando i criteri fin qui seguiti, e a chi lo merita.

I sindacati intanto mettono subito in chiaro: “ci auguriamo sia una riunione concreta”, che “affronti da subito il nodo delle risorse disponibili per i rinnovi”.

(Marianna Berti e Barbara Marchegiani/ANSA)

Ultima ora

19:16Calcio: nuove maglie Inter, design asimmetrico

(ANSA) - MILANO, 23 MAG - Rivoluzione Inter anche per le maglie della prossima stagione: non più strisce nere e azzurre di egual misura, il nuovo design sarà asimmetrico. Le divise 2017-2018, già in prevendita sul sito della Nike così come quelle della Roma 2017-18, saranno presentate giovedì nello store ufficiale del centro di Milano. Le strisce azzurre saranno più larghe, mentre quelle nere saranno di diversa dimensione, da sottili a più spesse. Le nuove maglie potrebbero debuttare già nell'ultima partita di campionato, domenica sera contro l'Udinese a San Siro. I primi cento tifosi, fa sapere l'Inter, che si presenteranno giovedì mattina nello store di Milano per acquistare la nuova divisa, potranno chiedere foto e autografi a Ivan Perisic e Danilo D'Ambrosio.

19:11Corea sud: Park in aula in manette

(ANSA) - PECHINO, 23 MAG - L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye è comparsa oggi dinanzi alla Corte centrale distrettuale di Seul nel processo a suo carico dove deve rispondere di 18 capi d'accusa, tra cui corruzione, abuso di potere e divulgazione di segreti di stato, cinque di più di quelli che le furono contestati a fine marzo quando fu arrestata, appena due settimane dopo il via libera all' impeachment convalidato dalla Corte costituzionale. Park è giunta in mattinata in aula, scortata dalla polizia e con le manette ai polsi, indossando la divisa blu carceraria su cui si leggeva chiaramente il numero 503. L'ex presidente si è trovata in aula per la prima volta faccia a faccia con Choi Soon-sil, la 'sciamana', come è stata rinominata dai media, l'amica di vecchia data che aveva accesso a informazioni riservate e da cui è scoppiato lo scandalo fino all'impeachment e alla decadenza di due mesi fa. Park e Choi hanno respinto ogni addebito.

19:06Calcio: Raggi e Zingaretti invitati a Roma-Genoa

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - La Roma ha formalmente invitato la sindaca della capitale, Virginia Raggi e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, alla partita di domenica col Genoa, probabile addio di Francesco Totti alla squadra giallorossa. Intanto, nonostante il sold out annunciato, continuano ad arrivare alla Roma richieste di acquisto biglietti e di accredito da tutto il mondo. Tutto esaurito anche in tribuna stampa. E in occasione della partita con il Genoa, la squadra giallorossa vestirà la maglia che indosserà il prossimo anno.

18:39Manchester: Conte, rabbia e dolore

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Un concerto, come una partita, è un' occasione di festa e di gioia e non mi rassegno ad accettare che possa diventare un simbolo di odio". Sono un misto di dolore e rabbia le parole di Antonio Conte sull'attentato di Manchester. Il tecnico del Chelsea, neo vincitore del titolo in Premier League, ha sottolineato in un post sul suo profilo social che "le vite di tanti giovani non possono essere spezzate dal gesto di un terrorista. Da padre - continua Conte - mi stringo forte alle famiglie delle vittime e ai tanti feriti di Manchester". Il Chelsea, durante l'allenamento in vista della finale della Coppa d'Inghilterra, si è stretto in cerchio in campo osservando un minuto di silenzio.

18:38Ciclista morto nel vicentino, indagini per omicidio stradale

(ANSA) - VICENZA, 23 MAG - I carabinieri di Bassano (Vicenza) configurano l'ipotesi di reato di omicidio stradale e fuga a seguito del sinistro per la morte di Roberto Brotto, 54 anni, dirigente dell'Ulss di Cittadella (Padova), di cui non si avevano più notizie da ieri. L'uomo è stato trovato morto questa mattina, a fianco della sua bicicletta, in una scarpata dell'Altopiano di Asiago (Vicenza) nel territorio di Conco. "Gli indizi a carico del soggetto, in fase di rapida identificazione - scrivono in una nota i militari -, sono gravi e concordanti nell'individuarlo quale materiale autore del decesso" del ciclista. I militari nel corso di una rapida indagine hanno trovato sui resti della bicicletta segni riconducibili ad un tamponamento mentre altri elementi, secondo quanto si è appreso, sarebbero stati dati da dei segni sul guard-rail e dal ritrovamento dei resti di uno specchietto d'auto. Il corpo del ciclista è stato recuperato dagli uomini del soccorso alpino ed è già stata disposta l'autopsia.

18:37Falcone: Sangiorgi dei Negramaro canta davanti all’Albero

(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Giuliano Sangiorgi dei Negramaro ha voluto ricordare Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e i ragazzi della scorta morti nella strage di Capaci con la canzone "Lo sai da qui", intonata davanti all'Albero Falcone, il ficus davanti all'abitazione del magistrato, in via Notarbartolo, a Palermo. "E' una grande emozione essere qui oggi - ha detto Sangiorgi - Voglio onorare la memoria di Falcone e delle vittime di Capaci e via D'Amelio con questa canzone dedicata a mio padre".

18:29Manchester: Viminale, attenzione alta, minaccia non cambia

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "L'attenzione rimane altissima ma il livello della minaccia non cambia per l'Italia". Così il Viminale al termine della riunione del Comitato di analisti strategica antiterrorismo, presieduta dal ministro dell'Interno, Marco Minniti, che ha analizzato la situazione dell'Italia dopo l'attentato di Manchester. Presenti col ministro i vertici nazionali delle forze di polizia, dei servizi di intelligence e il rappresentante della sicurezza del Regno Unito a Roma. Minniti ha chiesto di "tenere elevato il livello di vigilanza, rafforzando le misure di sicurezza a protezione degli obiettivi ritenuti più a rischio, nonché verso i luoghi che registrano particolare affluenza e aggregazione di persone".

Archivio Ultima ora