Calcio venezuelano: Saragó, dobbiamo migliorare giornata dopo giornata

Saragó: “Dobbiamo migliorare giornata dopo giornata”
Saragó: “Dobbiamo migliorare giornata dopo giornata”
Saragó: “Dobbiamo migliorare giornata dopo giornata”

CARACAS – Nell’ultimo turno di campionato il Deportivo La Guaira dell’italo-venezuelano Eduardo Saragó é stato battuto per 2-0 dal Caracas nel ‘derby capitolino’. L’allenatore di origine calabrese ha oggi l’opportunitá di voltare pagina e rifarsi del ko.

“Contro il Caracas é stata una gara combattuta. Il match é stato molto equilibrato fino all’autorete, fino a quel momento i nostri rivali non avevano impensierito il nostro portiere. Si capiva che era una di quelle gare che se uno sblocca la partita porta a casa l’intera posta in palio. Abbiamo perso 2-0 ma il miglior giocatore in campo é stato il portiere del Caracas che sicuramente ha fatto 5-6 parate importanti” spiega Saragó.

Il tecnico nato 34 anni fa a Caracas ha ammesso anche qualche errore per i risultati ottenuti dalla squadra arancione nelle prime tre gare di campionato. L’italo-venezuelano sa come calibrare le squadre e farle diventare corazzate vincenti. “Abbiamo commesso diversi svarioni. In quest’inizio di stagione abbiamo un sequenza di una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. Dobbiamo iniziare a lavorare su diversi aspetti. Correggeremo queste lacune gara dopo gara”.

Oggi il Deportivo La Guaira avrà l’opportunità di rifarsi quando sfiderà l’Aragua nello stadio Metropolitano di Cabudare, ricordiamo che gli arancioni giocano in esilio a causa dei lavori che si stanno portando a termine sul rettangolo dello stadio Olimpico della UCV.

Il quadro della quarta giornata del Torneo Clausura sarà completato con le seguenti gare: Atlético Venezuela-Deportivo Táchira, Carabobo-JBL Zulia, Monagas-Deportivo Lara, Petare-Estudiantes de Mérida, Portuguesa-Deportivo Anzoátegui, Trujillanos-Mineros, Zamora-Llaneros e Ureña-Estudiantes de Caracas, Zulia-Caracas.

di Fioravante De Simone

Condividi: