Rio 2016: Innocenti mira d’argento, strafelice ma ora lascio

Pubblicato il 10 agosto 2016 da ansa

Rio: Innocenti mira d'argento,'strafelice e ora lascio'

Rio: Innocenti mira d’argento,’strafelice e ora lascio’

RIO DE JANEIRO. – E’ d’argento la mira di Marco Innocenti, il tiratore toscano che anni fa aveva giurato a se stesso che prima o poi sarebbe salito sul podio di un’Olimpiade. Ce l’ha fatta a Rio, dove ha rischiato di non andare se il ct Mirco Cenci avesse scelto al suo posto Daniele Di Spigno, poliziotto pluricampione del mondo che sperava di partecipare ad un’altra edizione dei Giochi.

Alla fine in Brasile è andato l’unico tiratore azzurro a non far parte di gruppi sportivi militari, appunto Innocenti, che per vivere gestisce un’armeria a Montemurro, nella sua Toscana, e Di Spigno è venuto nel poligono di Deodoro semplicemente come tifoso.

Esulta anche lui quando Innocenti si qualifica al ‘medal match’ per l’oro, un po’ meno quando capisce che per il compagno c’è poco da fare contro il kuwaitiano Aldeehani.

Nel duello per il gradino più alto del podio, l’azzurro parte con un errore, ma capisce di aver perso all’ottavo turno di tiro quando con un doppio errore consegna il trionfo al rivale, che vince per 26-24.

“Avevo dato tutto nella finale a sei prima del ‘medal’ – spiega poi Innocenti – e a dir la verità mi sentivo un po’ scarico”. E’ felice lo stesso, e annuncia che si ritira dall’agonismo (“continuerò a sparare solo per diletto”) perchè così chiuderà in bellezza.

Invece quello che si arrabbia è Aldeehani pur avendo vinto l’oro: fa infatti slittare l’inizio della premiazione insistendo che deve essere eseguito l’inno del suo paese invece di quello olimpico. Ma il problema è che il Kuwait, paese di ottime tradizioni nel tiro a volo, è stato sospeso dal Cio per ingerenze politiche nel comitato olimpico locale, e i suoi atleti sono a Rio sotto bandiera dello stesso Cio, un po’ come il Team dei Rifugiati.

Alla fine se ne viene capo, e il tiratore senza bandiera si prende l’oro che ha meritato. Si tratta, bisogna sottolineare, di un successo anche un po’ italiano perchè il vero numero uno di oggi è l’attuale ct azzurro Mirco Cenci, ex campione di questa disciplina che già a Pechino aveva condotto il poliziotto Francesco D’Aniello all’argento olimpico.

Ma in passato l’umbro Cenci è stato il commissario tecnico proprio dei kuwaitiani, ai quali ha insegnato a sparare. Erano i tempi in cui, ha più volte raccontato, gli sceicchi lo pagavano portandogli buste della spesa piene di dollari e poi lo portavano a caccia con i loro falconieri.

Poi però ha prevalso la nostalgia di casa e Cenci ha preso la guida dell’Italia, paese che adora anche se sui social è in perenne polemica con gli animalisti e la maggior parte della classe politica. Ma ora è lì che abbraccia Innocenti e si commuove: non vuole che l’altro lasci dopo questo argento inaspettato.

Ma il decimo ‘medagliato’ italiano di Rio 2016 non sembra intenzionato a cambiare idea: “ho dimostrato che con passione e tenacia si può arrivare molto in alto anche non facendo parte dei gruppi sportivi militari – dice -. Però ho problemi di tempo, visto che per vivere devo anche lavorare, e di approvvigionamento (di cartucce ndr). Quindi lascio, e voglio stare più tempo con le mie due bambine”.

Cenci dovrà quindi rassegnarsi, ma sicuramente troverà un ‘erede’.

Ultima ora

09:56Trump a cena con Farage nel suo hotel di Washington

(ANSA) - WASHINGTON, 26 FEB - Cena privata "misteriosa" per Donald Trump al suo omonimo hotel a Washington. Il pool di giornalisti che segue il presidente ha avuto conferma che con lui c'erano la figlia Ivanka e il genero, nonchè consigliere, Jared Kushner. Nessuna conferma dalla Casa Bianca su altri ospiti ma un reporter che non fa parte del pool e che si trovava dentro l'hotel ha scattato e postato su Twitter una foto dei commensali, che includeva Nigel Farage e il governatore della Florida Rick Scott. L'ex leader dell'Ukip è venuto a Washington per partecipare alla convention Cpac, il più grande raduno dei conservatori americani, dove è stato accolto da una standing ovation e ha detto ai sostenitori di Trump che fanno parte di una ''rivoluzione globale'' cominciata con la Brexit.

07:59New Orleans: auto sulla folla, 28 feriti

(ANSA) - NEW ORLEANS, 26 FEB - Ventotto persone sono rimaste ferite quando un camioncino color argento è piombato sulla folla che assisteva alla parata di Carnevale nel centro di New Orleans. Escluso l'intento terroristico. La polizia ha fermato il conducente, che era sotto l'effetto di stupefacenti. In ospedale sono state ricoverate 21 persone, cinque delle quali in gravi condizioni. Altre sette non hanno avuto bisogno di ricovero.

07:31Crolla palazzina a Catania, morta un’anziana donna

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Un palazzo di tre piani è crollato intorno alle 2.30 della notte nel centro di Catania, probabilmente in seguito ad una esplosione provocata da una bombola di gas. Morta un'anziana donna, trovata tra le macerie insieme a quattro feriti, due dei quali trasportati in ospedale in codice rosso. Tra questi una bimba di un anno. Si cerca ancora tra quel che resta dell' edificio, ma si pensa non vi siano altri dispersi. Della palazzina, sventrata dall'esplosione, sono rimasti solo il tetto e le fondamenta. Evacuati i palazzi adiacenti.

00:50Trump, diserterò cena corrispondenti Casa bianca

(ANSA) - WASHINGTON, 25 FEB - "Non parteciperò alla cena dell'associazione dei corrispondenti della Casa Bianca quest'anno": lo ha annunciato su Twitter Donald Trump, augurando sarcasticamente a tutti "una buona serata". E' l'ennesima dichiarazione di guerra ai media.

00:47Calcio: Allegri ‘per lo scudetto è ancora lunga’

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - "Sesto Scudetto consecutivo sempre più vicino dopo la sconfitta del Napoli? No, assolutamente, la Roma potenzialmente ha ancora 7 punti di distanza e mancano tante partite''. Ai microfoni di Premium Sport, l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri afferma di veder il campionato ancora aperto: ''Dovremo fare ancora molte vittorie, la Roma ha un potenziale tale che può anche vincerle tutte. Noi dobbiamo guardare solo a noi stessi. Contro l'Empoli abbiamo interpretato bene la gara, siamo stati ordinati, giocare contro loro non è mai semplice. Nel primo tempo non abbiamo concretizzato le occasioni avute, nella ripresa sì, sono contento perché è stata una bella vittoria''. ''Al momento però - aggiunge Allegri - non abbiamo vinto ancora niente, dobbiamo pensare a una gara alla volta. Contro il Porto siamo stati bravi così come contro l'Empoli e ora avremo la gara di Coppa Italia''.

00:22Usa: Dem eleggono come presidente Tom Perez

(ANSA) - WASHINGTON, 25 FEB - I democratici hanno eletto ad Atlanta come presidente del comitato nazionale del partito Tom Perez, 55 anni, di origini ispaniche, ex avvocato per la difesa dei diritti civili, segretario al lavoro nell'amministrazione di Barack Obama, che era il suo principale sostenitore.

00:09Serie A: Juve sbriga ‘pratica’ Empoli con 2-0 allo Stadium.

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - La Juventus ha battuto l'Empoli 2-0 (0-0) nell'anticipo della 26/a giornata del campionato di Serie A. Bianconeri in vantaggio al 7' st grazie ad una autorete di Skorupski e raddoppio di Alex Sandro al 20' st. La squadra di Allegri in testa alla classifica aumenta il vantaggio sulla Roma, seconda, a +10 punti. Giallorossi impegnati domani a San Siro contro l'Inter

Archivio Ultima ora