Giro d’Italia per Di Battista, Grillo torna in piazza

Pubblicato il 18 agosto 2016 da ansa

Di Maio, Grillo e DI Battista

Di Maio, Grillo e DI Battista

ROMA – La trovata di Beppe Grillo anche questa volta è suggestiva: palesarsi a sorpresa sotto un casco, confuso tra la carovana di moto e scooter che stanno “scortando” Alessandro Di Battista in giro per l’Italia. Il Grillo-Centauro potrebbe palesarsi domani, in vista della tappa abruzzese prevista dal tour ‘Costituzione coast to coast’, a Giulianova. Se il blitz sarà confermato sarebbe la seconda improvvisata del leader pentastellato a fianco di Di Battista, già raggiunto a sorpresa in una delle sue prime tappe del ‘giro d’Italia’ a San Vincenzo in provincia di Livorno.

Il tour di Di Battista si sta rivelando un successo: il deputato 5 Stelle, che si sta spendendo molto per la riuscita dell’iniziativa, riempie le piazze ed è seguitissimo anche sui social.

“Esiste un’Italia che non molla. E siamo una marea. E stiamo crescendo ogni giorno di più” scrive il ‘dioscuro’ del direttorio M5s su Fb dove posta una foto della piazza di Cervia, stracolma di persone.

“Eravamo in migliaia e vi do la mia parola d’onore che questa immagine non ritrae tutti quanti. C’erano altre centinaia di persone dietro il palco e in altri punti” assicura l’esponente grillino che continua:

“Ora io vado avanti per la mia strada, grazie alla rete e al passaparola riempiamo le piazze”.

Dopo le prime tappe, tutte rigorosamente raggiunte in moto, si è spontaneamente creato anche il fenomeno delle ‘scorte’ motorizzate: simpatizzanti ed attivisti che montano in sella ai loro motocicli per accompagnare il “Dibba” tra una tappa e l’altra. Ed è sulla scia di queste scorte improvvisate che potrebbe inserirsi anche Grillo, fotografato pochi giorni fa in moto all’imbarco dei traghetti per la Sardegna dove poi ha passato il ferragosto ospite su uno yacht.

Proprio una ‘squadra’ di centauri con la bandiere del Movimento potrebbe infatti attendere Grillo allo sbarco di Civitavecchia e poi “scortarlo” fino al lido abruzzese. In alternativa Grillo potrebbe anche decidere di dare man forte ad un altro tour di ‘Costituzione coast to coast’ versione ‘Lido’.

A guidarlo saranno i parlamentari Angelo Tofalo, Laura Castelli, Sergio Battelli e Daniele Pesco: il loro metaforico battello salperà il 21 agosto da Nettuno per sbarcare nei giorni successivi a Gaeta, Ponza, Lido di Licola e Ischia.

Intanto mentre Di Battista fa i suoi comizi giornalieri per convincere gli italiani a votare per il “No” alla riforma costituzionale, l’altro “dioscuro” del direttorio, il campano Luigi Di Maio fa il suo blitz nella cosiddetta “Terra dei fuochi”. Nella sua visita Di Maio ha fatto un sopralluogo alla discarica abusiva di Calabricitto, incendiata 15 giorni fa, per denunciare la piaga dei roghi tossici. Poi sui social si concentra ad attaccare il governo Renzi sulle tasse e minaccia una rivolta.

“Renzi la smetta di provocare i cittadini italiani con queste balle! Altrimenti prima o poi se li ritroverà con i forconi sotto Palazzo Chigi” dice il vicepresidente della Camera.

(Francesca Chiri/ANSA)

Ultima ora

13:41Abusi su due figli minori, ragazzina ‘papà mi ha fatto male’

(ANSA) - CATANIA, 29 MAR - Avrebbe abusato sessualmente della figlia, che ha meno di 14 anni, e del figlio, che ha meno di 10 anni. E' l'accusa contestata a un uomo fermato da carabinieri della compagnia su disposizione della Procura di Caltagirone per violenza sessuale aggravata e atti sessuali con minorenne. Le indagini sono state avviate dopo una visita a cui la ragazzina è stata sottoposta al pronto soccorso di un ospedale, su richiesta della madre alla quale la figlia aveva raccontato che il padre le "aveva fatto del male". Secondo l'accusa l'uomo, approfittando di temporanee assenze della donna, avrebbe costretto la ragazzina a subire reiterati atti sessuali. L'esito di visite specialistiche sui due minorenni ha successivamente fornito un quadro clinico compatibile con le accuse. Per evitare l'ipotesi di reiterazione del reato l'uomo, su disposizione del procuratore Giuseppe Verzera, è stato fermato da carabinieri e portato in carcere.

13:33Massacrato da branco:fermati in isolamento

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, i due ragazzi fermati per l'omicidio di Emanuele Morganti, massacrato di botte ad Alatri, sono stati posti in regime di isolamento nel carcere romano di Regina Coeli. Lo si apprende da alcuni legali. La decisione è stata presa per il rischio di ritorsioni e minacce nei confronti dei due ragazzi da parte d altri detenuti.

13:32L.elettorale: Salvini, Mattarellum? Lo votiamo domani

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "Noi il Mattarellum lo votiamo domani mattina". Lo afferma ai cronisti a Montecitorio il segretario della Lega Nord Matteo Salvini a chi gli chiede la posizione del partito sul Mattarellum. "Se portano la legge elettorale in Aula noi la votiamo domani mattina per andare a votare il prima possibile", aggiunge Salvini che attacca: "però sono mesi che stanno perdendo tempo con le scissioni e le leggi elettorali".

13:32Migranti: Gentiloni, legge minori è scelta di civiltà

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "Il Parlamento ha approvato la legge per i minori stranieri non accompagnati. Una scelta di civiltà per la tutela e l'integrazione dei più deboli". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

13:31Terremoto: a Norcia il sigillo dell’Università per Stranieri

(ANSA) - PERUGIA, 29 MAR - Norcia come "eccellenza italiana" da premiare per l'Università per Stranieri di Perugia. Alla fine della cerimonia per l'inaugurazione dell'anno accademico 2016-2017, il rettore Giovanni Paciullo ha chiamato sul palco dell'aula magna di palazzo Gallenga Nicola Alemanno, il sindaco della città simbolo del terremoto, presente con le altre personalità. Paciullo gli ha quindi consegnato il sigillo della Stranieri che come tradizione ogni anno va ad una "eccellenza". "È il nostro modo di rinnovare la solidarietà verso patrimoni come Norcia, Castelluccio e tutta la Valnerina" ha commentato il rettore. (ANSA).

13:31Massacrato da branco: legale Castagnacci rinuncia

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - L'avvocato di Mario Castagnacci, Tony Ceccarelli, ha deciso di rinunciare all'incarico. "E' stata una decisione autonoma, presa senza alcuna pressione", sottolinea il legale. "Lo dico - specifica - perché in questi giorni sono stati molti i colleghi, anche di indagati più marginali, che sono stati minacciati e malmenati".

13:24Trump: Cina conferma suoi impegni di Parigi su clima

(ANSA) - PECHINO, 29 MAR - La Cina conferma tutti gli impegni sul taglio dei gas serra nonostante il presidente Usa Donald Trump abbia allentato le restrizioni sull'uso dei combustibili fossili, in una sorta di passo indietro: il portavoce del ministero degli Esteri, Lu Kang, ha affermato che si tratta di "una sfida di fronte a tutto il genere umano" e Pechino ha tutta l'intenzione di tener fede e sostenere l'accordo sul clima faticosamente raggiunto a Parigi.

Archivio Ultima ora