Torna la malaria in Venezuela: 125mila casi da gennaio ad oggi

Torna la malaria in Venezuela: 125mila casi da gennaio ad oggi
Torna la malaria in Venezuela: 125mila casi da gennaio ad oggi
Torna la malaria in Venezuela: 125mila casi da gennaio ad oggi

CARACAS – La denuncia è grave. Dimostrerebbe il ritorno in Venezuela della malaria, una malattia endemica che pareva definitivamente erradicata. Insomma, se le cifre rese note dal dottor Bernardo Guerra dovessero risultare vere, sarebbe stato fatto un salto indietro di almeno 60 anni nell’ambito della medicina tropicale.

Stando a quanto reso noto dal medico e dirigente di Acción Democrática, nel Paese sarebbero stati registrati almeno 125 mila casi di malaria ma il nunmero potrebbe anche essere superiore ai 136mila dello scorso anno.

Statistiche o registri sulla presenza della malaria nel paese sono gelosamente custoditi dalle autorità sanitarie che, come quelle di polizia sull’incidenza della delinquenza o la Banca Centrale sugli indici economici, non li diffonde.

Quindi, le uniche fonti di informazioni restano le istituzioni private e i medici di indubbia reputazione, come è il caso di Bernardo Guerra.

Stando al dottor Guerra, negli ultimi 17 anni, sono stati registrati oltre 800 mila casi di malaria, una malattia che in Venezuela che era stata erradicata nel lontano 1961.