Disney corteggia Twitter, in corsa anche Microsft

Pubblicato il 26 settembre 2016 da ansa

A banner with the logo of Twitter is set on the front of the New York Stock Exchange (NYSE) on November 7, 2013 in New York.  EMMANUEL DUNAND/AFP/Getty Images)

A banner with the logo of Twitter is set on the front of the New York Stock Exchange (NYSE) on November 7, 2013 in New York. EMMANUEL DUNAND/AFP/Getty Images)

NEW YORK. – Topolino corteggia Twitter. Secondo indiscrezioni, Walt Disney lavora con un advisor finanziario a una possibile offerta per la società che cinguetta. In corsa ci sarebbe anche Microsoft, che dopo l’acquisizione di LinkedIn punta a rafforzarsi sul social. Rumors che mettono le ali a Twitter: in una giornata di ribassi sui listini americani, i titoli salgono dell’1,4%, consentendo a Twitter di bruciare le perdite di avvio seduta legate al downgrade di Oppenheimer a ‘underperform’.

Un’offerta per Twitter consentirebbe a Disney di rafforzarsi nei social media, tallone d’Achille di Topolino, soprattutto sul fronte dello sport. Disney infatti ha una forte presenza televisiva nello sport, ma è assente dalla rete. Un’acquisizione di Twitter avrebbe “senso strategico” per Disney, afferma Richard Greenfield, analista di BTIG.

Per Twitter si tratterebbe di un’ulteriore spinta nella sua strategia di streaming per i video. A lavorare a un’offerta è anche Saleforce con l’aiuto di Bank of America. Dopo il fallito affondo su LinkedIn, che l’ha vista perdere di fronte al colosso Microsoft, Saleforce sarebbe intenzionata a mettere le mani su Twitter.

La società che cinguetta dovrebbe a breve iniziare le presentazioni della società a possibili acquirenti. Alla sua vendita Twitter sta lavorando con Goldman Sachs, e finora ha avuto trattative preliminari con Saleforce ma anche con Google. La cessione potrebbe avvenire in 30-45 giorni. Con un valore di mercato di 16 miliardi di dollari, Twitter punterebbe a incassare con la vendita ”almeno 30 miliardi di dollari”. Una cifra elevata rispetto alle stime degli analisti, che prevedono al massimo 18 miliardi di dollari alla luce dello stato di salute dei conti di Twitter e delle sue crescenti difficoltà in termini di crescita degli utenti.

Le indiscrezioni sul futuro di Twitter si rincorrono da mesi. Nell’ultimo consiglio di amministrazione fra le varie ipotesi considerate oltre al taglio dei costi, ci sarebbe stata proprio la vendita o un eventuale delisting per rilanciarsi lontano dall’occhio della Borsa. La vendita sembra però ora prevalere e Goldman Sachs avrebbe iniziato a lavorarci, anche alla luce delle manifestazioni di interesse ricevute.

Ultima ora

00:15Terremoto: Sarri, vittoria Napoli dedicata a gente Ischia

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "Questa vittoria è dedicata alla popolazione di Ischia che purtroppo sta vivendo un momento molto difficile". E' il pensiero di Maurizio Sarri alla popolazione dell'isola colpita dal terremoto, dopo la qualificazione del Napoli alla fase a gironi della Champions League.

23:56Champions: Callejon, Napoli merita questo palcoscenico

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "Tornare in Champions era quello che volevamo, il Napoli è una squadra che merita i grandi palcoscenici. Abbiamo sempre imposto il nostro calcio e penso che la qualificazione sia meritata". Josè Callejon, autore della prima rete con il Nizza, si gode così il successo sul campo dei francesi che vale la qualificazione alla fase a gironi della Champions.

23:54Champions: Favre, “Balotelli insufficiente”

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "La prestazione di Balotelli? Preferirei non parlare di questo argomento. Quello che ha fatto stasera è totalmente insufficiente, deve fare di più di quello che ho visto stasera". Il tecnico del Nizza Lucien Favre boccia senza mezzi termini la prova di Supermario contro il Napoli. "Nel momento del sorteggio - aggiunge l'allenatore dei francesi eliminati dai partenopei -, avrei voluto qualsiasi altra squadra, anche più blasonata, ma non questo Napoli. Perché è davvero molto organizzata, gioca un grande calcio. Lo conoscevo, lo studio da tre anni: ha giocatori estremamente tecnici e anche rapidi. Potevamo fare poco".

23:52Champions: Insigne “Grande prova maturità, mai perso testa”

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "Abbiamo fatto una grande gara, giocando da squadra. Non era facile, ma noi siamo sempre rimasti uniti e non abbiamo mai perso la testa. Non sfigurerei nel Barcellona? Grazie, ma io voglio continuare a fare bene con questa maglia. Barcellona è il sogno di tutti, si sa, ma ora mi interessa giocare con questa maglia". Lorenzo Insigne si gode la serata e il gol che ha spinto il Napoli alla fase a gironi della Champions. "Abbiamo dato una grande prova di maturità, ma dobbiamo subito tornare concentrati per la sfida contro l'Atalanta - aggiunge -, che l'anno scorso ci ha messo in difficoltà. Noi non dobbiamo pensare di essere l'anti Juventus, dobbiamo solo pensare a fare il nostro campionato. Lo stesso discorso vale per la Champions: dobbiamo solo pensare a fare bene, poi chi meriterà di passare, passerà".

23:50Champions: gioia Sarri, giusto premio per questo Napoli

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "Abbiamo fatto bene, questa è la nostra strada per arrivare a fare risultati. Mentre se ci mettiamo a gestire le partite andiamo in difficoltà. Penso che la Champions sia il giusto premio per un gruppo che l'anno scorso ha fatto 86 punti: non ricordo a memoria di una squadra che arriva a 86 punti e non gioca la Champions l'anno dopo". Maurizio Sarri non nasconde la gioia dopo il 2-0 a Nizza che porta il suo Napoli nella fase a gironi del torneo. "Questo è un gruppo che ha grandi valori morali - dice l'allenatore -, spirito di attaccamento alla maglia, non è stato necessario motivarli tanto: il merito è tutto loro. Stiamo cominciando a prendere coscienza dei limiti che abbiamo e solo così potremo colmarli: a volte rischiamo ancora di diventare leziosi, ma se riusciremo a mettere una pezza a queste piccole situazioni lo sapremo solo in futuro. Qualche difetto ce l'abbiamo ancora e non sarà facile colmare il gap con le grandi. Mercato? Se andrà via qualcuno, magari qualcuno arriverà: ora siamo al completo".

23:31Champions: Siviglia avanza alla fase a gironi

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Maribor, Siviglia e Olympiacos accedono alla fase a gironi della Champions League. Qualificato anche il Celtic. Risultati delle gare di ritorno dei playoff: Siviglia-Istanbul Basaksehir 2-2 (andata 2-1) Rijeka-Olympiacos 0-1 (andata 1-2) Maribor-Hapoel Beer Sheva 1-0 (andata 1-2) Astana-Celtic 4-3 (andata 0-5).

23:16Champions: 2-0 al Nizza, Napoli qualificato

(ANSA) - NIZZA, 22 AGO - Il Napoli batte il Nizza 2-0 (0-0) nella gara di ritorno dei playoff di Champions League e si qualifica alla fase a gironi. La squadra di Sarri ha dominato il match anche in trasferta chiudendo con lo stesso risultato dell'andata al San Paolo. Decidono le reti nella ripresa, al 2' con Callejon e il raddoppio al 43' con Insigne.

Archivio Ultima ora