Il granito venezuelano in mostra in Italia

Un gruppo di imprese venezuelane nel settore del granito parteciperà per il secondo anno consecutivo alla Fiera Internazionale del marmo e del granito che si tiene dal 28 settembre al 1 ottobre a Verona
Un gruppo di imprese venezuelane nel settore del granito parteciperà per il secondo anno consecutivo alla Fiera Internazionale del marmo e del granito che si tiene dal 28 settembre al 1 ottobre a Verona
Un gruppo di imprese venezuelane nel settore del granito parteciperà per il secondo anno consecutivo alla Fiera Internazionale del marmo e del granito che si tiene dal 28 settembre al 1 ottobre a Verona

CARACAS.- Un gruppo di imprese venezuelane nel settore del granito parteciperà per il secondo anno consecutivo alla Fiera Internazionale del marmo e del granito che si tiene dal 28 settembre al 1 ottobre a Verona.

In questa 51ᵃ Edizione, MARMOMACC riceverà più di 65 espositori tra cui, in qualità di invitati speciali, alcune imprese venezuelane a capitale misto, come indicato dalla Asociación de Graniteros del Venezuela attraverso un comunicato.

In Italia, il granito venezuelano è conosciuto come il migliore del mondo sia per la sua durezza, derivata dalla formazione geomorfologica della pietra, sia per la sua lavorazione, il suo taglio e il suo trattamento.

La partecipazione del Venezuela alla Fiera di Verona si inserisce nel progetto “Tour Granito del Venezuela”, che quest’anno ha partecipato ad eventi come ExpoStone a Mosca ed alla Fiera del Granito di Xiamen, in Cina.

La missione venezuelana conta col supporto della Banca del Commercio Estero (Bancoex) e del Ministero per il Commercio e gli Investimenti Esteri del Venezuela.

In Italia le imprese venezuelane nel settore del granito avranno la possibilità di stabilire nuove alleanze per aumentare il potenziale di esportazione del granito criollo. Ad oggi, a più di 23 paesi acquistano il minerale venezuelano.

Condividi: