Scontro all’Inps, Consiglio Indirizzo e Vigilanza attacca il piano Boeri di riforma

Pubblicato il 29 settembre 2016 da ansa

Scontro all'Inps, Consiglio Indirizzo e Vigilanza attacca il piano Boeri di riforma

Scontro all’Inps, Consiglio Indirizzo e Vigilanza attacca il piano Boeri di riforma

ROMA. – Alta tensione all’Inps dove lo scontro tra il presidente Tito Boeri e il Civ, il Consiglio di indirizzo e vigilanza, ha toccato un punto di non ritorno. Pietro Iocca, che guida il Consiglio, chiarisce che in settimana è stato presentato il ricorso al Tar contro la riforma dell’Istituto, piano che porterebbe “un uomo solo al comando”. Boeri non cede: “andremo avanti” ribatte, aprendo solo ad “aggiustamenti”, posto che la “sostanza non cambia”.

Civ e Boeri erano ai ferri corti già da tempo. Si parla di riforma dall’inizio del 2016, ma stavolta la rottura si è consumata, davanti ai parlamentari, in una sede istituzionale come la commissione bicamerale sugli enti previdenziali. Il pomo della discordia è il regolamento di organizzazione firmato da Boeri a inizio agosto, da cui discendono altre ‘determinazioni’, con l’obiettivo dichiarato di dare un nuovo copione all’Istituto, rafforzare la presenza sul territorio, tagliare le posizioni dirigenziali, da 48 a 36, e ringiovanire il personale, procedendo all’assunzione di 900 nuove leve.

Un reclutamento reso possibile anche grazie a risparmi che a regime frutterebbero 8 milioni. Per Iocca, però, così facendo si determinerebbe una semplificazione “estrema” della struttura, e “asciugando le competenze si finirebbe per asciugare la democrazia”. Boeri tiene il punto, evidenziando che il Civ non “può interferire” in questioni che riguardano la “gestione della dirigenza” e soprattutto non può impartire indirizzi in via diretta al dg, posizione oggi ricoperta da Massimo Cioffi, senza passare per il presidente. Secondo Boeri non c’è però nessuna volontà di accumulare i poteri, anzi di dice pronto a una nuova governance, che reintroduca il Cda.

Iocca, che ha avuto la parola per primo in commissione, tiene a precisare come dei rilievi alla riforma siano stati sollevati da diversi fronti. “Non è tanto un confronto, scontro, tra la presidenza Boeri e quella del Civ”, visto che, “da una parte c’è Boeri e dall’altra il Civ, il collegio dei sindaci, il dg, il magistrato della Corte dei Conti, i rilievi del Mef, del dipartimento della Funzione Pubblica e la nota del ministero del Lavoro”.

Boeri replica spiegando che saranno apportate “alcune modifiche volte a chiarire alcuni aspetti” (ad esempio che la commissione per la selezione dei vertici ha una funzione “istruttoria” e non decisionale), ma “l’impianto base resta”. Quindi il piano non sarà stravolto né tanto meno messo nel cassetto, condizioni chieste da Iocca per il ritiro del ricorso.

Una scelta, quella della via legale, definita dal presidente dell’Inps “drammatica e costosa”. Non per questo però ci si può bloccare, garantisce Boeri: “entro la fine dell’anno vogliamo rinnovare il gruppo dirigenziale”. Arenarsi significherebbe, rimarca Boeri, recare anche “problemi” al meccanismo che dovrà far girare l’Ape, l’anticipo pensionistico.

(di Mariana Berti/ANSA)

Ultima ora

05:28Trump:Senato conferma Wilbur Ross segretario Commercio

NEW YORK - Il Senato americano conferma Wilbur Ross a segretario al Commercio dell'amministrazione Trump. Ross e' stato approvato con 72 voti a favore e 27 contrari.

05:14Trump attacca Nyt, ha intenti diabolici, scrive bugie

NEW YORK - Il New York Times ha ''intenti diabolici'': ''le sue storie sono sbagliate. Basta guardare agli ultimi due anni: hanno dovuto scrivere una lettera di scuse agli abbonati per aver sbagliato sulle elezioni''. Donald Trump sceglie il sito conservatore Breibart, che faceva capo allo stratega della Casa Bianca Steve Bannon, per tornare ad attaccare il New York Times, che ''scrive bugie''.

01:12SpaceX: Elon Musk invia intorno a Luna 2 ‘turisti’ nel 2018

(ANSA) - NEW YORK, 27 FEB - Elon Musk manda sulla Luna due privati cittadini. Il miliardario fondatore di Tesla e SpaceX annuncia che il prossimo anno due turisti dello spazio, e non astronauti della Nasa, saranno inviati in un viaggio privato a pagamento intorno alla Luna. Un viaggio fino a 643.000 chilometri, della durata di una settimana, per il quale i due hanno già lasciato un ''deposito significativo''. Il viaggio e' atteso nella seconda meta' del prossimo anno: i due cittadini privati inizieranno l'addestramento più avanti nel corso del 2017. I due, che non si conoscevano, sono stati presentati. Per Musk si tratta di una scommessa importante: le missioni private possono diventare un'importante fonte di ricavi.

00:38Calcio:Belotti,vincere classifica cannonieri è mio obiettivo

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - "Gli applausi di tutto il Franchi? Fa sempre piacere ricevere gli applausi da tutta la gente perché vuol dire che sono sportivi oltre che tifosi. E' il bello del calcio. Queste sono le cose veramente belle del nostro sport". Il bomber del Torino Andrea Belotti esterna tutta la propria felicità, non solo per la doppietta che ha realizzato, ma anche per gli applausi ricevuti dalla tifoserie della Fiorentina. "All'inizio non riuscivamo a trovare le misure giuste, poi è uscito il cuore di questa squadra - dice ancora Belotti - e continuando così possiamo toglierci delle soddisfazioni. Punto a vincere la classifica dei cannonieri? Sicuramente, è un mio obiettivo ma se io sono lì è merito di tutti i miei compagni. Potevo segnarne uno in più se non avessi sbagliato il rigore, ma ormai è diventata una routine. Quest'anno non riesco a segnare dal dischetto, lavorerò per migliorare questo aspetto". Belotti si sente pronto per il grande salto? "Io sono pronto per il Toro e per fare bene in questa squadra".

00:18Calcio: Leicester, tifosi con maschere Ranieri e striscioni

(ANSA) - LEICESTER, 27 FEB - Maschere di gomma con il volto di Claudio Ranieri, e striscioni in italiano e in inglese ("Grazie Ranieri", "Thank you Claudio"). Così i tifosi del Leicester, impegnato oggi in casa nel 'Monday Night' di Premier League contro il Liverpool, hanno voluto testimoniare allo stadio la loro vicinanza al tecnico esonerato nei giorni scorsi dal club campione d'Inghilterra. Al suo posto sulla panchina delle 'Foxes' siede il tecnico ad interim Craig Shakespeare, ma i cori sono stati quasi tutti per Ranieri.

23:49Trump: Ap, capo Epa uso’ account email privato

(ANSA) - NEW YORK, 27 FEB - Nuova grana in vista per Scott Pruitt, l'uomo scelto da Donald Trump per guidare l'Epa, l'agenzia federale per la protezione dell'ambiente. Secondo alcuni documenti ottenuti dall'Associated Press, avrebbe occasionalmente utilizzato un account privato di posta elettronica quando prestava servizio come procuratore generale in Oklahoma. Pruitt davanti al Congresso aveva negato la circostanza, affermando di essersi sempre servito dell'account ufficiale dello stato.

23:42Pugilato: dal ring a S.Francesco, Moroni ambasciatrice pace

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 27 FEB - 'Ambasciatrice della pace' nonostante sul quadrato picchiasse sodo. Ma in fondo, come dice la motivazione del riconoscimento che le è stato conferito "La forza è l'elemento che unisce e accomuna la pace alla boxe". Così ad Assisi, presso il fondaco della casa paterna di San Francesco, l'ex campionessa d'Europa Maria Moroni, autentica 'pioniera' del pugilato femminile in Italia (al punto che alcuni suoi cimeli fanno parte adesso del Museo del Pugilato inaugurato venerdì scorso), ha ricevuto assieme all'arbitro internazionale Claudio De Camillis la nomina di 'Ambasciatore della Pace nel Mondo' conferito da Assisi Pax International e quindi dai frati francescani. "E' la nomina più bella che potessi ricevere - è stato il commento di un'emozionata Moroni -, visto che per il ventennale Assisi Pax International ha scelto proprio noi del pugilato per spiegare che la forza si basa sulla non violenza, proprio come nella nobile arte".

Archivio Ultima ora