Tokyo 2020: il costo delle Olimpiadi può lievitare fino a 27 miliardi di euro

Pubblicato il 29 settembre 2016 da ansa

Tokyo 2020: costo Olimpiadi può lievitare fino a 27 mld euro

Tokyo 2020: costo Olimpiadi può lievitare fino a 27 mld euro

TOKYO. – La pianificazione per ospitare le Olimpiadi del 2020 a Tokyo deve essere prontamente rivista perché i costi potranno gonfiarsi in maniera sproporzionata, fino a raggiungere la quota di 3.000 miliardi di yen, l’equivalente di 27 miliardi di euro. A dirlo è una commissione di esperti a cui si è rivolto il governo municipale della capitale, preoccupato a causa delle valutazioni giudicate poco attendibili della precedente amministrazione.

Quando Tokyo aveva presentato la propria candidatura per i Giochi del 2020, la stima per la costruzione degli impianti si aggirava intorno a 700 miliardi di yen. La governatrice appena eletta Yuriko Koike ha spiegato che con gli attuali parametri esiste la possibilità che la costruzione di impianti sportivi potrebbe diventare un’eredità che non porterà alcun beneficio alle generazione future: a questo punto meglio l’utilizzo di stadi provvisori piuttosto che costruirne di nuovi.

In attesa della revisione da parte dell’assemblea metropolitana, il compito diventa problematico, sostengono gli esperti, perché la pianificazione deve essere programmata con il comitato organizzatore, il Comitato olimpico internazionale e le federazioni a livello nazionale e su scala mondiale, che si occupano dei vari sport che compongono il programma delle Olimpiadi.

Il rapporto della commissione di esperti consiglia un’ulteriore verifica all’impegno per la costruzione di 7 nuovi impianti sportivi, proponendo l’adozione di alcune modifiche. Tra queste la cancellazione delle installazioni adibite alla canoa e il canottaggio, suggerendo di utilizzare invece gli impianti nella prefettura di Miyagi, a 300 chilometri da Tokyo.

Le stesse raccomandazioni vengono fatte per la costruzione di un nuovo centro acquatico e il palazzetto della pallavolo, proponendo l’ammodernamento di impianti già esistenti.

Il presidente del comitato organizzatore Tokyo 2020, Yoshiro Mori, dopo un incontro a porte chiuse con la governatrice Koike, ha elencato le difficoltà esistenti riguardo alle ultime sollecitazioni, ricordando il periodo di screening di 2 anni e mezzo da parte del Comitato olimpico internazionale (Cio) sul precedente piano di investimenti, e l’approvazione delle rilevanti associazioni sportive.

Ultima ora

00:36Calcio: l’Arsenal torna al successo, 2-0 al West Bromwich

(ANSA) - ROMA, 26 SET - L'Arsenal torna alla vittoria in Premier League battendo 2-0 il West Bromwich Albion nell'ultimo incontro della sesta giornata. Entrambe le reti sono state realizzate dal bomber francese, a segno al 20' pt e al 22' st, su rigore. La squadra guidata da Arsene Wenger è ora settima in classifica, a -7 dalla coppia di testa Manchester City-Manchester United. Uno dei protagonisti è stato anche il capitano del Wba Gareth Barry, che a 36 anni ha toccato le 633 presenze in Premier, migliorando il record fin qui detenuto dalla bandiera dello United Ryan Giggs.

23:32Calcio: Wanda “clausola Icardi? Per ora stiamo bene “

(ANSA) - MILANO, 25 SET - ''Per ora stiamo bene. Abbiamo firmato pochi mesi fa un prolungamento di contratto. Aumentare la clausola? Per ora non ci pensiamo, siamo a posto così''. Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, parla del futuro del capitano dell'Inter. Secondo alcune voci, l'entourage del giocatore starebbe trattando col club per aumentare l'attuale clausola. Lo stesso Spalletti, qualche settimana fa, aveva detto che serviva una clausola 'alla Isco', da campione. ''Se lo dice l'allenatore - commenta Wanda - siamo contenti ma adesso non ci stiamo pensando''. La convocazione di Icardi con l'Argentina è un obiettivo raggiunto. Ma la showgirl argentina era sicura che la chiamata sarebbe presto arrivata: ''Ho sempre saputo che noi argentini abbiamo bisogno di un attaccante come Icardi, così giovane. Se credo che si qualificherà per i Mondiali? Certo, senza l'Argentina non sarebbero Mondiali''.

23:30Champions: arrestati a Napoli tre tifosi olandesi

(ANSA) - NAPOLI, 25 SET - Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato a Napoli tre tifosi olandesi giunti in città alla vigilia della sfida di Champions League tra la squadra partenopea e il Feyenoord, malgrado il divieto di vendita dei biglietti ai cittadini olandesi disposto dalla questura. La volante del commissariato è intervenuta in via dei Fiorentini, non lontano dalla Questura, a seguito della segnalazione della presenza di alcune persone moleste. Giunti sul posto, i poliziotti, ancora in auto, sono stati oggetto del lancio di alcune pietre. Gli agenti nel tentativo di bloccarli sono stati aggrediti e in una colluttazione hanno riportato lesioni. I tre aggressori, tutti 21enni, sono stati arrestati e verranno condotti nel carcere di Poggioreale.

23:23Calcio: Milik “penso a tornare, tenete le dita incrociate”

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Grazie a tutti per i vostri messaggi, significano molto per me. Ora sono concentrato sul ritorno, tenete le dita incrociate'': lo scrive su twitter l'attaccante del Napoli Arek Milik operato oggi al legamento crociato del ginocchio destro. Al giocatore polacco sono giunti moltissimi messaggi di auguri e solidarietà sui social, tra i quali quelli del compagno di squadra Dries Mertens e del giocatore della Roma Alessandro Florenzi, da poco tornato a giocare dopo incidenti simili a quelli del collega azzurro.

23:21Calcio: serie B, Palermo-Pro Vercelli 2-1

(ANSA) - PALERMO, 25 SET - Seconda vittoria consecutiva per il Palermo che batte 2-1 la Pro Vercelli nel posticipo della sesta giornata di serie B e si porta ad un punto dalla coppia di testa formata da Frosinone e Perugia. Gli ospiti passano in vantaggio al 20': sul cross di Vives dopo un'azione di calcio d'angolo, Posavec sventa per due volte i tiri dei piemontesi ma poi si arrende a Bifulco. Pareggia Nestorovski al 25' che sfrutta al meglio una verticalizzazione di Chochev. Al 6' della ripresa, nuova combinazione Chochev-Nestorovski e, soprattutto grazie a un regalo della difesa ospite, il macedone raddoppia. Inutile il forcing finale dei piemontesi, ultimi in classifica con due punti.

21:20Calcio: Florenzi, messaggio a Milik

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Ci vedremo al San Paolo e ci scambieremo la maglia. Fieri della nostra forza e più forti del nostro destino. Un grande abbraccio! Ale". Con questi messaggio, pubblicato sul proprio account di Twitter, il romanista Alessandro Florenzi ha dato appuntamento al collega del Napoli, Arkadiusz Milik, che, come il giallorosso, ha subito due gravi infortuni al ginocchio a poche settimane di distanza. L'attaccante dei partenopei oggi è stato operato a Roma e tornerà in campo fra cinque-sei mesi.

21:10Calcio: Van Bronckhorst, il Feyenoord punta alla vittoria

(ANSA) - NAPOLI, 25 SET - "Arriviamo a Napoli con molti infortunati ma dobbiamo vedere le cose in modo positivo e giocare meglio come squadra, sarebbe ideale trovare subito il vantaggio domani ma sarà molto difficile. Non saremo favoriti". Lo ha detto Giovanni Van Bronckhorst, allenatore del Feyenoord, alla vigilia della sfida contro il Napoli in Champions League. Il Feyenoord arriva a Napoli senza il bomber Jorgensen e il difensore Botteghin che il tecnico olandese ricorda "tornerà a gennaio-febbraio", precisa Van Bronckhorst che punta a vincere: "Domani ci servono i tre punti - dice - giocheremo senza paura ma con equilibrio. Sarà importante non prendere gol in avvio. Sappiamo di non essere favoriti ma sappiamo come gioca il Napoli, fanno un pressing molto alto e noi non dovremo rischiare di perdere palloni, ma allo stesso tempo impostare da dietro".

Archivio Ultima ora