Fashion Lab Venezuela 2016 otorgó un espacio a la moda y al talento nacional durante cuatro semanas

Pubblicato il 25 ottobre 2016 da redazione

moda1

CARACAS.- Tolón FASHION MALL continúa marcando la pauta en el mundo de la moda, ya que durante cuatro semanas proporcionó a todo su público y a los fieles seguidores de la moda y las tendencias, conversatorios y muestras del diseño y talento venezolano.

Piso 5 de Tolón FASHION MALL ha sido escenario de grandes momentos de la moda durante las dos ediciones de Fashion Lab Venezuela, a través de la organización de desfiles y conversatorios, el público asistente ha logró vivir experiencias diferentes a las habituales. Los amantes del fashion pudieron experimentar de cerca las enseñanzas que otorgaron César André, Giovanni Scutaro, Daniela Panaro, Vanesa Coto, María Elisa Carmona, Marcos Zarikian, Titina Penzini, Absolut Edu, Alejandro Tremola y Yenny Bastida

En cuanto a las exhibiciones de moda, Fashion Lab Venezuela se ha convertido en la vitrina para que diversos diseñadores puedan mostrar sus creaciones. Uno de los desfiles que tuvo lugar en Piso 5 de tolón FASHION MALL fue el de la marca Durant & Diego, con su colección “Básicos y Accesorios”. De la misma manera, los aliados comerciales tuvieron su espacio en el evento, entre ellos: Michelle Couture, Giovanni Scutaro, Calypso; Talento Moda; Mansión Dantes y Óptica Caroní.

moda2

Uno de los grandes momentos que tuvo el evento fue cuando junto a Proyecto 365 y Jeantex, tolón FASHION MALL presentó el “Reto Denim”, donde doce talentosos venezolanos mostraron sus piezas elaboradas con tela denim: César André, Isis Gabriela, Me Gustan Tus Bananas, Koneko, Buena Sombra, Pablo Reaño, Greicy Bracho, Juan Ignacio Ormeño, Gesus Gesmen, Adriana Alves, Daniel Fabregas y Remigio Sánchez. Todos los diseños fueron acompañados por los accesorios de la diseñadora Emmelyn Pérez.

Para cerrar el mes de la moda, el pasado 11 de octubre tolón FASHION MALL junto a Clínex realizaron una muestra de las tendencias para el 2017 con exponentes de altura como Titina Penzini y Giovanni Scutaro, quienes con su experticia en el mundo de la moda explicaron y compartieron con el publico las colecciones de Dolce & Gabbana, Carolina Herrera, Michael Kors, Versus by Donatella Versace, Gucci y Balmain.

Tolón FASHION MALL es el centro comercial más elegante y completo de la capital, donde se encuentran grandes marcas de lujo especialistas en vestido, calzado y accesorios. Operado por el Fondo de Valores Inmobiliarios, empresa especialista en el manejo de centros comerciales y de entretenimiento High End tanto en Venezuela y otros países del Caribe.

Ultima ora

12:48Migranti: assessore Turismo, no accoglienza in comuni Unesco

(ANSA) - CATANIA, 18 AGO - Una delle "emergenze che danneggia le nostre eccellenze è l'immigrazione. Non sono razzista e sono per l' accoglienza, ma con alcuni limiti di buon senso. Uno di questi: non distribuire i profughi nei comuni turistici. Non si possono fare Sprar con decine di migranti a Taormina, a Bronte o nel patrimonio Unesco. I migranti vanno distribuiti altrove. Perciò chiedo ai nostri solerti prefetti di esentare dall'obbligo di accoglienza i sindaci dei comuni turistici siciliani". Lo afferma l'assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo, in un'intervista a La Sicilia. "La deroga - aggiunge - riguarderebbe circa una cinquantina di Comuni: tutti quelli sedi di siti Unesco, più quelli a evidente vocazione turistica. Non è difficile, secondo me si può fare. Sin da subito". Tra le altre emergenze che danneggiano il turismo nell'Isola, l'assessore ha citato "i pesantissimi danni d' immagine" causati dai "rifiuti, per i quali, oltre ai controlli, urge una rivoluzione culturale" e "quest'anno dagli incendi".

12:36Barcellona: arbitri e Figc, 1′ raccoglimento a Coverciano

(ANSA) - COVERCIANO (FIRENZE), 18 AGO - Un minuto di raccoglimento per l'attentato di Barcellona è stato osservato nel Centro tecnico federale di Coverciano, dove si svolge il tradizionale incontro organizzato dall'AIA in vista dell'inizio della Serie A. Di fronte agli arbitri impegnati nell'ultimo raduno precampionato, intervengono il Presidente federale Carlo Tavecchio, il Presidente dell'Associazione arbitri Marcello Nicchi ed i rappresentanti delle Leghe e delle componenti tecniche, i responsabili di CAN A e CAN B.

12:28Uno bianca: Occhipinti in vacanza-premio in Valle d’Aosta

(ANSA) - PADOVA, 18 AGO - Marino Occhipinti, condannato all'ergastolo per uno degli omicidi dei fratelli Savi della Uno bianca e attualmente sottoposto al regime della semilibertà dal 2012, ha ottenuto dal Tribunale di sorveglianza di Padova, dove è detenuto, la possibilità di trascorrere una settimana in un albergo a quattro stelle a Breuil. Secondo quanto riporta il Gazzettino, Occhipinti sarebbe stato invitato nella località valdostana in relazione ad una iniziativa promossa da Comunione e Liberazione e dalla Cooperativa Giotto, alle cui dipendenze lavora ormai da oltre 15 anni. Occhipinti sarebbe ospite dell'albergo dove viene organizzato l'evento.

12:27Barcellona: Farnesina, 2 italiani morti e 3 feriti

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - "Ci sono due italiani tra le vittime e tre feriti". Lo afferma il capo dell'Unità di Crisi della Farnesina Stefano Verrecchia.

12:27Barcellona: sindaco Legnano conferma, Gulotta è morto

(ANSA) - MILANO, 18 AGO - "Nessuna conferma ufficiale dalla Farnesina, ma è sicuro che il nostro concittadino è morto": lo ha detto il sindaco di Legnano, Giambattista Fratus, in una conferenza stampa convocata a Legnano sulla scomparsa a Barcellona di Bruno Gulotta. Il sindaco ha parlato di una giovane vita spezzata in modo "assurdo". Intanto emerge che Gulotta, sulle Ramblas, ha appena fatto in tempo a mettere in salvo i figli prima di essere ucciso. A raccontarlo è stato il titolare della società di Legnano in cui Gulotta lavorava, Pino Bruno. Bruno ha parlato con la moglie di Gulotta, Martina, 28 anni, che gli ha raccontato l'accaduto: "Stavano passeggiando sulle Ramblas con i due figli, Aria, di 7 mesi, nel passeggino, e Alessandro, di 6 anni, che il padre teneva per mano. Il van è arrivato all'improvviso. Tutti d'istinto si sono chinati, come a proteggersi". Gulotta si è messo davanti ai figli, ed è stato travolto. (ANSA).

12:27Barcellona: sindaco Legnano conferma, Gulotta è morto

(ANSA) - MILANO, 18 AGO - "Nessuna conferma ufficiale dalla Farnesina, ma è sicuro che il nostro concittadino è morto": lo ha detto il sindaco di Legnano, Giambattista Fratus, in una conferenza stampa convocata a Legnano sulla scomparsa a Barcellona di Bruno Gulotta. Il sindaco ha parlato di una giovane vita spezzata in modo "assurdo". Intanto emerge che Gulotta, sulle Ramblas, ha appena fatto in tempo a mettere in salvo i figli prima di essere ucciso. A raccontarlo è stato il titolare della società di Legnano in cui Gulotta lavorava, Pino Bruno. Bruno ha parlato con la moglie di Gulotta, Martina, 28 anni, che gli ha raccontato l'accaduto: "Stavano passeggiando sulle Ramblas con i due figli, Aria, di 7 mesi, nel passeggino, e Alessandro, di 6 anni, che il padre teneva per mano. Il van è arrivato all'improvviso. Tutti d'istinto si sono chinati, come a proteggersi". Gulotta si è messo davanti ai figli, ed è stato travolto. (ANSA).

12:23Barcellona: sindaco Legnano conferma, Gulotta è morto

(ANSA) - LEGNANO (MILANO), 18 AGO - "Nessuna conferma ufficiale dalla Farnesina, ma è sicuro che il nostro concittadino è morto": lo ha detto il sindaco di Legnano, Giambattista Fratus, in una conferenza stampa convocata a Legnano sulla scomparsa a Barcellona di Bruno Gulotta.

Archivio Ultima ora