Arte: San Sebastiano di Leonardo spunta a Parigi

Pubblicato il 12 dicembre 2016 da ansa

NEW YORK. – Un raro disegno di Leonardo è stato scoperto in una casa d’aste francese e autenticato dalla massima esperta di Leonardo del Metropolitan Museum di New York. Il disegno, che rappresenta il martirio di San Sebastiano, misura 19 per 13 centimetri e ha una stima di 15 milioni di euro.

Era stato affidato per la vendita alla Tajan parigina da un medico in pensione assieme ad altri 13 disegni fuori cornice provenienti dalla collezione del padre bibliofilo. Il San Sebastiano legato a un albero, che sulla montatura recava una attribuzione a “Michelange” (Michelangelo), aveva attirato l’attenzione di Thaddée Prate, il responsabile per l’arte antica della casa d’aste.

“Mi sembrò un pezzo del Cinquecento che valeva la pena studiare”, ha detto Prate al New York Times. Un primo esperto consultato, Patrick de Bayser, aveva puntato in direzione di Leonardo osservando che l’autore del disegno doveva essere mancino. De Bayser aveva individuato sul retro del foglio due piccoli disegni, studi di una luce di candela con note in corsivo da destra a sinistra.

Per confermare il sospetto serviva una terza opinione: in marzo a Parigi Carmen Bambach del Metropolitan, che nel 2003 aveva organizzato la grande mostra del Met sui disegni di Leonardo, non ha avuto dubbi: “Ho fatto un salto sulla sedia. Avevamo un caso chiuso. Una scoperta entusiasmante”.

La studiosa, che ha paragonato il nuovo disegno a un soggetto analogo da Amburgo, ha rivelato che ripensare a quel foglio col Sebastiano martire continua a darle il batticuore: “Ha tanti ripensamenti, tanti cambi di strada, tanta energia nel modo con cui esplora la figura. Una spontaneità furiosa. E’ come guardare Leonardo che lavora da dietro le sue spalle”.

Il disegno è stato esaminato anche da esperti del Louvre che, come è consuetudine, non si sono pronunciati sul suo destino. La Francia potrebbe dichiarare il Leonardo “tesoro nazionale” per bloccarne l’esportazione con 30 giorni di diritto di prelazione per acquistarlo “al giusto valore di mercato”.

Secondo Bambach, il disegno sarebbe più avanzato di quello di Amburgo e di un terzo conservato a Bayonne, entrambi esposti al Met e associati a un dipinto di San Sebastiano che si pensa perduto. L’esperta americana pensa che Leonardo potrebbe averlo creato tra 1482 e 1485, mentre viveva a Milano e dipingeva la prima versione della Vergine delle Rocce oggi al Louvre.

Il disegno è il primo attribuito a Leonardo dal 2000, quando proprio Carmen Bambach autenticò un disegno a penna e inchiostro con Ercole che regge la clava, datato tra 1506 e 1508.

(di Alessandra Baldini/ANSA)

Ultima ora

21:13Libia: rapiti funzionari dell’Onu, poi rilasciati

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Funzionari dell'Onu sono stati rapiti, e poi rilasciati, dopo che il loro convoglio è stato attaccato da uomini armati vicino a Zawiyah, a circa 50 chilometri a ovest di Tripoli. Secondo i media internazionali i rapitori farebbero parte di un gruppo locale affiliato ad Al Qaida. A bordo dei mezzi Onu viaggiavano un americano, due svedesi, due giordani, un team di sicurezza romeno e alcuni libici.

21:11Maltempo flagella Centro Nord, allerta in diverse regioni

(ANSA) - TORINO, 28 GIU - Nubifragi, trombe d'aria, esondazioni e allagamenti. E' allerta meteo sulle regioni del Centro Nord, a causa della perturbazione di origine atlantica che sta dividendo in due il Paese, uno scarto termico di venti gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia. Con il sole e l'afa regine al Sud, Piemonte, Liguria, Lombardia e Veneto riaprono l'ombrello e contano i danni dei violenti acquazzoni, tra alberi sradicati e tetti scoperchiati, mentre Emilia-Romagna e Toscana fanno i conti soprattutto col forte vento e il mare mosso. Il Dipartimento della Protezione civile, d'intesa con le Regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse.

20:54Rifiuti: A Ercolano corteo e mascherine contro roghi tossici

(ANSA) - ERCOLANO (NAPOLI), 28 GIU - Un corteo per dire stop allo sversamento illegale dei rifiuti e ai roghi tossici si è svolto, questa sera, lungo le strade di Ercolano (Napoli). A promuoverlo i volontari dell'associazione "Salute Ambiente Vesuvio" che, a seguito degli ultimi roghi nell'area delle cave in contrada Castelluccio nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, hanno chiesto interventi celeri alle istituzioni contro chi inquina e deturpa il territorio. Alla testa del corteo, partito da piazza Trieste, i giovani delle parrocchie con lo striscione 'Il Vesuvio non è una discarica', a seguire le Mamme Vulcaniche, i sacerdoti del decanato, le scuole, il mondo del volontariato e comuni cittadini che hanno indossato mascherine "perché in alcune ore non si può respirare a causa dei fumi". (ANSA).

20:51Interrotta per 100′ circolazione treni per albero caduto

(ANSA) - PERUGIA, 28 GIU - Interrotta per circa un'ora e tre quarti a causa di un albero caduto a causa del forte vento la linea ferroviaria tra Ellera e Magione, sulla tratta Firenze-Foligno. Personale di Rfi è subito intervenuto e ha rimosso il tronco permettendo ai treni di tornare a circolare. Al momento della caduta della pianta non c'erano convogli lungo il percorso. Le ferrovie hanno quindi attivato un servizio navetta su bus tra Ellera e Magione fino al momento della riapertura.

20:48Libia: fonti libiche, rilasciati i funzionari Onu rapiti

(ANSA) - TRIPOLI, 28 GIU - I funzionari dell'Onu rapiti oggi in Libia vicino a Tripoli dopo un attacco da parte di uomini armati al loro convoglio sarebbero già stati rilasciati. Lo si apprende da fonti locali secondo le quali a bordo dei mezzi Onu viaggiavano un americano, due svedesi, due giordani, un team di sicurezza romeno e alcuni libici.

20:42Libia:agenzia Mena,’attacco Al Qaida, rapiti funzionari Onu’

(ANSA) - TRIPOLI, 28 GIU - Funzionari dell'Onu sono stati rapiti dopo che il loro convoglio è stato attaccato da uomini armati vicino a Zawiyah, a circa 50 chilometri a ovest di Tripoli. Non si hanno al momento notizie sulla sorte dei sette dipendenti dell'Unsmil, la missione delle Nazioni Unite in Libia. Lo riferisce l'agenzia egiziana Mena. La stessa agenzia cita Sky News secondo la quale i rapitori farebbero parte di un gruppo locale affiliato ad Al Qaida.

19:53Attore Diele: pm dispone nuovi esami tossicologici

(ANSA) - SALERNO, 28 GIU - Domenico Diele dovrà ripetere gli esami tossicologici, questa volta con un prelievo di materiale cheratinico, come i capelli. Lo ha disposto il pm della procura della repubblica di Salerno, Elena Cosentino, che ha notificato un avviso sia all'indagato per omicidio stradale aggravato, sia ai familiari di Ilaria Dilillo, la 48enne travolta dall'attore lungo l'autostrada A2 del Mediterraneo all'altezza dell'uscita di Montecorvino Pugliano (Salerno). L'accertamento tecnico irripetibile si svolgerà venerdì prossimo. Diele, pur avendo ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari, resta nel carcere di Salerno - Fuorni, dove si trova ormai da sabato scorso, perché non è ancora stato trovato un braccialetto elettronico, misura necessaria per il trasferimento ai domiciliari.

Archivio Ultima ora