Arte: San Sebastiano di Leonardo spunta a Parigi

Pubblicato il 12 dicembre 2016 da ansa

NEW YORK. – Un raro disegno di Leonardo è stato scoperto in una casa d’aste francese e autenticato dalla massima esperta di Leonardo del Metropolitan Museum di New York. Il disegno, che rappresenta il martirio di San Sebastiano, misura 19 per 13 centimetri e ha una stima di 15 milioni di euro.

Era stato affidato per la vendita alla Tajan parigina da un medico in pensione assieme ad altri 13 disegni fuori cornice provenienti dalla collezione del padre bibliofilo. Il San Sebastiano legato a un albero, che sulla montatura recava una attribuzione a “Michelange” (Michelangelo), aveva attirato l’attenzione di Thaddée Prate, il responsabile per l’arte antica della casa d’aste.

“Mi sembrò un pezzo del Cinquecento che valeva la pena studiare”, ha detto Prate al New York Times. Un primo esperto consultato, Patrick de Bayser, aveva puntato in direzione di Leonardo osservando che l’autore del disegno doveva essere mancino. De Bayser aveva individuato sul retro del foglio due piccoli disegni, studi di una luce di candela con note in corsivo da destra a sinistra.

Per confermare il sospetto serviva una terza opinione: in marzo a Parigi Carmen Bambach del Metropolitan, che nel 2003 aveva organizzato la grande mostra del Met sui disegni di Leonardo, non ha avuto dubbi: “Ho fatto un salto sulla sedia. Avevamo un caso chiuso. Una scoperta entusiasmante”.

La studiosa, che ha paragonato il nuovo disegno a un soggetto analogo da Amburgo, ha rivelato che ripensare a quel foglio col Sebastiano martire continua a darle il batticuore: “Ha tanti ripensamenti, tanti cambi di strada, tanta energia nel modo con cui esplora la figura. Una spontaneità furiosa. E’ come guardare Leonardo che lavora da dietro le sue spalle”.

Il disegno è stato esaminato anche da esperti del Louvre che, come è consuetudine, non si sono pronunciati sul suo destino. La Francia potrebbe dichiarare il Leonardo “tesoro nazionale” per bloccarne l’esportazione con 30 giorni di diritto di prelazione per acquistarlo “al giusto valore di mercato”.

Secondo Bambach, il disegno sarebbe più avanzato di quello di Amburgo e di un terzo conservato a Bayonne, entrambi esposti al Met e associati a un dipinto di San Sebastiano che si pensa perduto. L’esperta americana pensa che Leonardo potrebbe averlo creato tra 1482 e 1485, mentre viveva a Milano e dipingeva la prima versione della Vergine delle Rocce oggi al Louvre.

Il disegno è il primo attribuito a Leonardo dal 2000, quando proprio Carmen Bambach autenticò un disegno a penna e inchiostro con Ercole che regge la clava, datato tra 1506 e 1508.

(di Alessandra Baldini/ANSA)

Ultima ora

15:52Gb: all’asta l’ultimo quadro dipinto da Winston Churchill

(ANSA) - LONDRA, 22 OTT - Va all'asta l'ultimo dipinto realizzato da Winston Churchill: lo annuncia l'agenzia Pa citando un dirigente della celebre casa d'aste Sotheby's. L'opera, raro esempio d'arte 'astratta' nella produzione di sir Winston, s'intitola 'The Goldfish Pool At Chartwell'. Fu completata nel 1962 e donata poco prima della morte del primo ministro britannico della Vittoria (nel '65) al sergente Edmund Murray, sua storica guardia del corpo. Rievoca il luogo che Churchill definì "il più speciale al mondo" per rilassarsi durante la II guerra mondiale. Stando alle previsioni, dovrebbe essere aggiudicata per una cifra attorno alle 80.000 sterline, circa 90.000 euro. Pittore dilettante quanto prolifico, oltre che statista, storico, giornalista e premio Nobel per la letteratura, Churchill dipinse in un quarantennio - dopo essersi appassionato all'hobby del pennello a partire dagli anni '20, come strumento per uscire dalla depressione in un momento politico e personale buio - 544 fra acquerelli e altre opere.

15:38Catalogna: Dastis,molte immagini violenza polizia sono false

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - "Finora, molte delle immagini diffuse sono dei fake, se c'è stato uso della forza da parte della polizia è stato limitato e comunque rispettava le disposizioni delle autorità" per il rispetto della legge. Lo ha detto il ministro degli Esteri spagnolo Alfonso Dastis alla Bbc, rispondendo ad una domanda sulla violenza della polizia il primo ottobre in Catalogna, durante le operazioni di voto del referendum indipendentista. "Se c'è stato uso della forza, e alcune immagini in effetti lo testimoniano, non è stato deliberato, ma è stato provocato", ha aggiunto Dastis.

15:36Namibia: rivincita del rinoceronte, azzoppato un bracconiere

(ANSA) - IL CAIRO, 22 OTT - Un cacciatore di frodo ha avuto la peggio in una battuta al rinoceronte in un parco nazionale del nord della Namibia: è stato gravemente ferito ad una gamba dall'animale e poi arrestato. La vittoria del rinoceronte sul suo persecutore consumatasi nell'Etosha National Park è stata descritta dal sito del quotidiano "The Namibian" basandosi su informazioni della polizia di Kunene. L'uomo, Luteni Muharukua, di età imprecisata, era penetrato nel parco assieme ad altri bracconieri per cacciare rinoceronti. Mentre erano sulle tracce di un esemplare, l'altrimenti mansueto mammifero è "sbucato dal nulla e ha caricato" i criminali: nella fuga, Muharukua è caduto e il rinoceronte "lo ha gravemente ferito alla gamba". A minacciare l'esistenza di questi animali imponenti ma "dall'indole pacifica" è il commercio di corni che ha causato la morte della metà dei rinoceronti durante gli anni Settanta.

15:31Russia: liberato Navalny dopo 20 giorni di prigione

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Il leader dell'opposizione russa Aleksey Navalny è stato rilasciato dopo aver scontato i 20 giorni di carcere che gli erano stati inflitti per aver organizzato una manifestazione non autorizzata. Uscito dal carcere, Navalny ha dichiarato sui social che spera di partecipare ad una manifestazione organizzata in serata nella città meridionale di Astrakhan.

15:30Referendum: Regione Lombardia, alle 12 affluenza 10,8%

(ANSA) - MILANO, 22 OTT - In Lombardia alle 12 ha votato il 10,75% degli elettori. Il dato è riferito al 97,5% delle sezioni, 8.893 sezioni su 9.224. Lo ha comunicato Regione Lombardia, precisando che l'affluenza del 6,25%, resa nota in un primo momento, si riferiva solo a una parte delle sezioni e che il conteggio del sistema elettronico era in via di aggiornamento.

15:30Anp, Londra corregga Dichiarazione Balfour o sarà causa

(ANSAmed) - TEL AVIV, 22 OTT - Se la Gran Bretagna non corregge "l'errore storico" della Dichiarazione Balfour, l'Autorità nazionale palestinese (Anp) andrà avanti per "vie legali". Lo ha detto il ministro degli affari esteri Ryad al Malki in vista delle celebrazioni di Londra per i 100 anni della Dichiarazione del 2 novembre 1917 sulla creazione di "un focolare nazionale ebraico" in Palestina, allora provincia ottomana. "Andremo avanti con le procedure legali, se la Gran Bretagna - ha detto in un'intervista - insiste nella sua posizione".

15:20Direttore Oms revoca nomina ambasciatore a Mugabe

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Il direttore generale dell'Oms Tedros Ghebreyesus ha revocato l'incarico al presidente dello Zimbawe Robert Mugabe come ambasciatore di buona volontà dell'Oms in seguito alle opposizioni e alle polemiche che si sono accese subito dopo l'annuncio dell'incarico. ''Ho ascoltato attentamente tutti coloro che hanno espresso le loro preoccupazioni - fa sapere in una nota - Mi sono anche consultato con il governo dello Zimbabwe e abbiamo concluso che questa decisione è nel migliore interesse dell'Oms''.

Archivio Ultima ora