Calcio venezuelano: Quarta giornata di fuoco nella Primera División

L’italo-venezuelano Gabriel Cichero
L’italo-venezuelano Gabriel Cichero

CARACAS – Il calendario della Primera División non poteva regalare un fine settimana più interesante di questo con tre big match in programma tra oggi e lunedì. Si partirà con Zulia-Deportivo Lara, in programma oggi a Maracaibo. Gli altri match clou sono: Deportivo Táchira-Deportivo La Guaira (in programma domenica a San Cristobal) e Caracas-Zamora (lunedì nello stadio Olimpico della UCV).

Nella gara del Pachencho Romero, uno dei protagonisti in campo sarà l’italo-venezuelano Gabriel Cichero, in forza al Deportivo Lara. “Questa settimana ho visto la squadra molto motivata, allenarsi dopo aver ottenuto un risultato favorevole (nell’ultimo turno vittoria per 2-0 contro il Metropolitanos, ndr), ti dà una mentalità distinta, siamo più sciolti durante gli allenamenti. Affronteremo un’ottima squadra come lo Zulia, che nella scorsa stagione ha disputato un buon campionato e in questo ha fatto degli acquisti importanti. Dobbiamo scendere in campo come una squadra grintosa e mettere in risalto la nostra personalità. Dobbiamo affrontare i loro big senza timori, in campo siamo tutti uguali. Dobbiamo mostrarci come una squadra solida, aguerrita e giocando bene a calcio” ha dichiarato il difensore di origine ligure.

L’incontro é in programma alle 15, in una cittá come Maracaibo, nota come la ‘tierra del sol amado’, dove il caldo farà da protagonista. “Senza dubbi, é un campo difficile, il terreno di gioco non è al top, però noi rispettiamo molto la nostra avversaria. Nonostante scenderemo in campo con l’intenzione di non regalare nulla ai nostri avversari e con la chiara intenzione di portare a casa l’intera posta in palio”.

L’ex Lecce, sfiderà le vecchie conoscenze Renny Vega, Juan Arango e Yohandry Orozco, ex compagni di nazionale. “Sono degli ottimi calciatori, lo dicono i loro respettivi palmares, però in campo, noi dobbiamo farsi sentire. Fuori dal campo rispettiamo tutti gli avversari, però scenderemo in campo solo per vincere”.

Cichero ha elogiato il reparto difensivo del suo Lara. “Dobbiamo essere solidi in difesa, sarà difficile che ci facciano gol. Quelli che abbiamo subito contro il Mineros sono stati nostri errori, dobbiamo imparare a non riperterli”.

La quarta giornata del Torneo Apertura ha in programma anche Deportivo Táchira-Deportivo La Guaira. I gialloneri vogliono allungare un’imbattibilità interna che dura da 30 gare tra Primera División e coppe. Il turno di campionato si completerá con: Atlético Socopó-Atlético Venezuela, Mineros-Trujillanos, Estudiantes de Mérida-Monagas, Portuguesa-JBL Zulia, Metropolitanos-Aragua e Deportivo Anzoátegui-Carabobo.

Il Monday night, avrà nuovamente come protagonista il Caracas che ospiterà lo Zamora dell’italo-venezuelano Francesco Stifano.

(Fioravante De Simone)