La programmazione di Rai Italia dal 26 febbraio al 5 marzo

Pubblicato il 26 febbraio 2017 da redazione

Alessio Aversa con Benedetta Rinaldi.

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA (Quotidiano)

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.
Il programma dedicato alle comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 27 Febbraio
Ospiti: l’autore e regista televisivo Antonello Riva, figlio di Mario Riva, il presentatore che negli anni Cinquanta radunava davanti ai teleschermi quasi 20 milioni di persone; Veronica Madonna, presidente di Nutrizionisti Senza Frontiere, associazione che lotta contro la malnutrizione infantile, per parlare del loro Progetto Alegrìa.
Storie dal mondo.
A Città del Messico, per incontrare Roberto Maltagliati, attore di telenovelas.
In Canada, nei pressi di Toronto, dove, con il contributo della comunità italiana, è stata inaugurata una nuova porta per la chiesa del distretto di Etobicoke, un’opera da 15 quintali, realizzata da un artista romano.
Infocommunity: Silvia Fuggi, avvocato.

• Martedì 28 Febbraio
Ospiti: il regista Marco Amenta, per parlare di “Magic Island”, un documentario che unisce gli Stati Uniti e l’Italia, New York e la Sicilia, a circa due mesi dall’uscita nelle sale; Luciana Delle Donne, fondatrice di Officina Creativa, iniziativa nata in carcere per dare un futuro e una speranza alle donne detenute.
Storie dal mondo.
In Australia, per incontrare Lisa Camillo, una documentarista che vive a Melbourne, ma ha voluto riscoprire le sue origini, dedicandosi alla Sardegna dei “Balentes”.
In Puglia, all’interno di due Case Circondariali per donne, dove le detenute trovano il loro percorso di riabilitazione sociale grazie alla produzione artigianale.
Infocommunity: Anna Pia Urbano, presidente dell’Associazione “Tutti Pazzi per Corvara”, per approfondire l’iniziativa “Premio CorvarAbruzzo per l’illustrazione”.

• Mercoledì 1 Marzo
Ospiti: l’architetto Emanuele Santini, che insieme al team di Masa Studio ha progettato un complesso ospedaliero destinato ad accogliere le donne malate della Tanzania e con il quale ha vinto il concorso internazionale di progettazione Hostel for Hope; lo scrittore Leonardo Becchetti, professore ordinario di Economia Politica presso l’Università di Roma Tor Vergata, per analizzare le anomalie del sistema capitalistico che vede gran parte della ricchezza mondiale nelle mani di pochissimi uomini.
Storie dal mondo.
In Brasile per incontrare Mario Bosi, costruttore che sta costruendo interi palazzi in un sobborgo di Rio De Janiero.
A Toronto, dove Luigi Ferrara, di origini pescaresi, dirige la Scuola di Design e intanto progetta – nell’area che ospitò l’Expo di Milano – una città del futuro.
Infocommunity: Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per parlare del Design italiano, protagonista nel mondo grazie ad un’iniziativa voluta dal Ministero per gli Affari Esteri.

• Giovedì 2 Marzo
Ospiti: l’editorialista e docente Giuseppe Burschtein, Consigliere della Fondazione Opera del Tempio Ebraico di Firenze, che si occupa di tutelare il patrimonio culturale ebraico; lo chef due Stelle Michelin di origini tedesche Oliver Glowig, per scoprire le sue creazioni e i suoi progetti.
Storie dal mondo.
A Melbourne, per incontrare Amleto Mariani, un abruzzese che fin da piccolo ha trovato la sua vocazione: fare il barbiere, seguendo le orme di suo padre.
Da New York, la storia di Philip Guardione, un ristoratore che dopo aver girato mezza Europa ha scelto il quartiere di Soho per proporre la sua tipica cucina siciliana, apprezzata anche dal sindaco De Blasio.
Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano.

• Venerdì 3 Marzo
Ospiti: Fiorenza Calogero, interprete della musica napoletana “classica” e “popolare”, accompagnata dal maestro Marcello Vitale e la sua chitarra particolare, con l’esecuzione live del brano “Lu Guarracino”; Edmond Godo, presidente dell’Associazione degli Albanesi in Italia, per un aggiornamento sulla ‘nuova rotta dell’emigrazione’ di un Paese vicino all’Italia.
Storie dal mondo.
Da Tirana, il reportage sugli italiani in Albania.
A Città del Messico, per conoscere Romina Guardino, una musicista palermitana.
Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano.

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Questa settimana con il dottor Vincenzo D’Angelo, la professoressa Lucilla Pizzolli e il giovane linguista Fabio Poròli.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.45
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h19.45
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h20.45

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h14.45
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h18.30

CINEMA ITALIA (Film)

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.
Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

La sedia della felicità
Commedia (2013)

Regia, Carlo Mazzacurati
Cast: Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston, Katia Ricciarelli, Raul Cremona
Trama
Bruna è un’estetista che fatica a sbarcare il lunario. Tradita dal fidanzato e incalzata da un fornitore senza scrupoli, riceve una confessione in punto di morte da una cliente, a cui lima le unghie in carcere. Madre di un famoso bandito, Norma Pecche ha nascosto un tesoro in gioielli in una delle sedie del suo salotto. Sprezzante del pericolo, Bruna parte alla volta della villa restando bloccata dietro un cancello in compagnia di un cinghiale. In suo soccorso arriva Dino, il tatuatore della vetrina accanto, che finisce coinvolto nell’affaire. Scoperti il sequestro dei beni di Norma e la messa all’asta delle sue otto sedie, Bruna e Dino rintracciano collezionisti e acquirenti alla ricerca dell’imbottitura gonfia di gioie. Tra alti e bassi, maghi e cinesi, laguna e montagna, Bruna e Dino troveranno la vera ricchezza.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO Mercoledì 1 Marzo h19.30
BUENOS AIRES Mercoledì 1 Marzo h21.30
SAN PAOLO Mercoledì 1 Marzo h22.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH Giovedì 2 Marzo h17.00
SYDNEY Giovedì 2 Marzo h20.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Mercoledì 1 Marzo h21.30

ITALIAN BEAUTY (Magazine)

Quotidiano di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni: un appuntamento quotidiano con Arte, Territorio e Made in Italy per conoscere e approfondire i grandi capolavori artistici, le meraviglie paesaggistiche, i marchi di eccellenza che fanno dell’Italia una delle mete più desiderate del mondo.
Un viaggio tra panorami, cibi, oggetti, storia e architettura unici e irripetibili, per scoprire e riscoprire percorsi e sapori del bel paese.

• Lunedì 27 Febbraio
Arte: a Palestrina, Lazio, l’arte romana ed ellenistica si fondono splendidamente. La città sulle pendici del monte Ginestro da quasi tremila anni domina sulla campagna a sud-est di Roma.
Territorio: in Sicilia, dove la pesca ha una tradizione secolare e le nasse dei pescatori vengono ancora intrecciate a mano.
Made in Italy, luoghi multifunzionali: la partita di calcio diventa un’occasione ‘social’ nel nuovo concetto di stadio ‘Juventus Stadium’; così, anche concerti, festival e mostre d’arte all’Auditorium Parco della Musica, definito secondo l’espressione di Renzo Piano, una vera “fabbrica di cultura”.

• Martedì 28 Febbraio
Nella pagina dedicata all’Arte si conclude la visita a Palestrina, alla scoperta del magnifico santuario della Fortuna Primigenia e dell’ineguagliabile Mosaico del Nilo.
Le antichissime saline di Tarquinia, nello spazio dedicato al Territorio: una riserva naturale popolata da animali rari e coloratissimi, un sito di importanza notevole per la sosta, l’alimentazione e la riproduzione dell’avifauna.
Il Made in Italy torna sul tema del recupero: Eataly a Roma, una realtà dell’eccellenza enogastronomica italiana, trova casa sulle macerie di un air terminal. Invece, in provincia d’Ancona, Effeemme 23, è una mediateca costruita sulle ceneri di una antica fornace.

• Mercoledì 1 Marzo
Arte: una visita davvero speciale al Museo Virtuale della Valle del Tevere, a Villa Giulia, Roma. L’esperienza multisensoriale permette di incontrare personaggi, interagire con immagini e suoni, grazie a tecniche derivate dal cinema o dai videogiochi. I contenuti sono fruibili e navigabili attraverso un’interazione naturale.
Con il Territorio, nella foresta di Tarvisio, in Friuli Venezia Giulia, uno dei sistemi faunistici più completi delle alpi italiane. Il celebre abete rosso di risonanza, da cui si ricavano importanti strumenti musicali a corda, vive fra questi boschi in cui crescono anche funghi pregiati, proprio a testimonianza dell’elevata naturalità di questo territorio.
Il Made in Italy, a Milano Porta Volta, la sede della fondazione Feltrinelli, un percorso di recupero urbano che ha ridato vita a una zona della città.

• Giovedì 2 Marzo
Arte in Puglia, a Galatina, per visitare la splendida cattedrale luogo di grande interesse storico e artistico: la chiesa di Santa Caterina d’Alessandria, già classificata monumento nazionale di prima categoria nel 1870, fu elevata alla dignità di Basilica minore nel 1992.
Territorio: il lago di Bolsena, di origine vulcanica, offre uno dei paesaggi più affascinanti della nostra penisola. Lungo le coste si alternano rive placide e tranquille, ideali per rilassarsi e per pescare, a campi e orti, ricoperti di ulivi, vigne e ortaggi. Dove l’uomo è meno presente si trovano boschi isolati di querce, castagni, salici con estesi canneti che offrono rifugio per i nidi di molti uccelli lacustri.
Per concludere, il sogno Made in Italy nato dall’intuito di Ernesto Gismondi: dove luce e forma si fondono e danno vita ad “Artemide”, uno dei brand di illuminazione tra i più conosciuti al mondo.

• Venerdì 3 Marzo
Arte: si conclude la visita all’affascinante Basilica gotica di Galatina che conserva tra le sue mura racconti di arte e potere. Per la vastità dei cicli pittorici, la basilica galatinese è seconda solo alla Basilica di San Francesco d’Assisi.
Territorio: nella splendida Valle della Garfagnana, racchiusa tra la catena delle Alpi Apuane e l’Appennino tosco-emiliano, tra natura, cultura e boschi incantati. In Garfagnana sono diffusi i racconti popolari sulle streghe e su due folletti tipici della zona, il Linchetto e il Buffardello.
Made in Italy: lo studio di Torino UDA e la sua casa Matrioska, poco spazio, tanto comfort. Progetti innovativi per migliorare la vita all’interno delle abitazioni.

Per contattare la redazione scrivete a: italianbeauty@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h15.15
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h17.15
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h18.15

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h12.15
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h15.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h16.15

CRISTIANITA’ (Programma religioso)

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 19 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Argomenti della puntata: la Chiesa e il rapporto con le persone in situazioni non regolari; l’esortazione post sinodale “Amoris Laetitia” a un anno dalla sua pubblicazione; il rito delle Ceneri e il suo significato; Papa Benedetto XVI nel quarto anniversario del suo addio al pontificato che ha aperto la strada al primo Papa emerito della storia cristiana. Infine il significato e le attese dell’odierna visita di Papa Francesco alla Chiesa anglicana di All Saints di Roma.

Dopo la S. Messa che si celebra nel Santuario della Beata Vergine dei miracoli a Sanremo, provincia di Varese, l’Angelus del Papa ai fedeli radunati in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Sua Eminenza il Cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi; Mons. Josè Manuel Del Rio Carrasco, della Congregazione del Culto Divino e Solène Tadié, giornalista dell’Osservatore Romano.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 26 Febbraio h04.15
BUENOS AIRES Domenica 26 Febbraio h06.15
SAN PAOLO Domenica 19 Febbraio h07.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 26 Febbraio h17.15
SYDNEY Domenica 26 Febbraio h20.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 26 Febbraio h11.15

IL CALCIO SU RAI ITALIA

Serie A

► NAPOLI – ATALANTA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 25 Febbraio h12.00
BUENOS AIRES Sabato 25 Febbraio h14.00
SAN PAOLO Sabato 25 Febbraio h15.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 26 Febbraio h01.00
SYDNEY Domenica 26 Febbraio h04.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 25 Febbraio h19.00

► JUVENTUS – EMPOLI
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 25 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Sabato 25 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Sabato 25 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 26 Febbraio h03.45
SYDNEY Domenica 26 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 25 Febbraio h21.45

► PALERMO – SAMPDORIA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 26 Febbraio h06.30
BUENOS AIRES Domenica 26 Febbraio h08.30
SAN PAOLO Domenica 26 Febbraio h09.30

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 26 Febbraio h19.30
SYDNEY Domenica 26 Febbraio h22.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 26 Febbraio h13.30

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita SASSUOLO – MILAN e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 26 Febbraio h08.15
BUENOS AIRES Domenica 26 Febbraio h10.15
SAN PAOLO Domenica 26 Febbraio h11.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 26 Febbraio h21.15
SYDNEY Lunedì 27 Febbraio h00.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 26 Febbraio h15.15

► INTER – ROMA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 26 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Domenica 26 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Domenica 26 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 27 Febbraio h03.45
SYDNEY Lunedì 27 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 26 Febbraio h21.45

► FIORENTINA – TORINO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Lunedì 27 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Lunedì 27 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Lunedì 27 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Martedì 28 Febbraio h03.45
SYDNEY Martedì 28 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Lunedì 27 Febbraio h21.45

► ROMA – NAPOLI
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 4 Marzo h09.00
BUENOS AIRES Sabato 4 Marzo h11.00
SAN PAOLO Sabato 4 Marzo h12.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Sabato 4 Marzo h22.00
SYDNEY Domenica 5 Marzo h01.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 4 Marzo h16.00

► SAMPDORIA – PESCARA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 4 Marzo h12.00
BUENOS AIRES Sabato 4 Marzo h14.00
SAN PAOLO Sabato 4 Marzo h15.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 5 Marzo h01.00
SYDNEY Domenica 5 Marzo h04.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 4 Marzo h19.00

► MILAN – CHIEVO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 4 Marzo h14.45
BUENOS AIRES Sabato 4 Marzo h16.45
SAN PAOLO Sabato 4 Marzo h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 5 Marzo h03.45
SYDNEY Domenica 5 Marzo h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 4 Marzo h21.45

Ultima ora

11:48Ungheria: Weber, ‘Orban trovi soluzione su legge anti Soros’

(ANSA) - BRUXELLES, 29 APR - "Le proposte del governo ungherese sono inaccettabili, per noi della famiglia popolare la libertà della scienza è fondamentale. Siamo stati molto chiari oggi", sul progetto di legge sull'istruzione, che significherebbe la chiusura dell'università di George Soros, la Ceu. Lo ha detto il capogruppo del Ppe al Parlamento europeo Manfred Weber al suo arrivo al pre-vertice del Ppe. "Ora - afferma - tocca a lui trovare una soluzione, deve cambiare. La cosa buona è che parliamo tra noi. Rispetto al polacco Kaczynski, che non risponde nemmeno alle lettere dalla Commissione Ue, Orban vuole discutere dei problemi".

11:48Calcio: Conte, orgogliosi di quanto già fatto

(ANSA) - ROMA, 29 APR - Il primo obiettivo stagionale, la conquista di un posto in Champions League, è ad un passo e Antonio Conte ci tiene a ricordarlo. "Dobbiamo esserne orgogliosi - sottolinea il tecnico del Chelsea in vista del match di Premier League sul campo dell'Everton - Così com'è già un grande risultato essere arrivati a questo punto della stagione in lotta per il campionato e per la Fa Cup". Vincere domani a Goodison Park, infatti, significherebbe soprattutto compiere un altro passo verso lo scudetto: ad oggi sono 4 i punti di vantaggio sul Tottenham, con cinque partite a testa ancora da disputare. E la prudenza non è mai troppa, anche se si dice che il percorso che spetta ai Blues sia più facile di quello degli Spurs. "Alla fine del campionato - avverte Conte - qualsiasi partita è difficile per tante ragioni: le pressioni aumentano, devi vincere a tutti i costi e scendere in campo con questi presupposti non è semplice. Non solo per noi, ma anche per il Tottenham (domani impegnato in casa contro l'Arsenal, ndr)".

11:39Calcio: Inter, Zhang Jindong a Milano

(ANSA) - ROMA, 29 APR - Il proprietario dell'Inter Zhang Jindong è arrivato questa mattina presto a Milano e sarà a San Siro domani sera per assistere alla sfida contro il Napoli. Si parla insistentemente anche di un incontro con Lele Oriali, vicino al ritorno in nerazzurro a partire dalla prossima stagione con la qualifica di team manager, la stessa che ricopre in Nazionale. Zhang incontrerà tra oggi e domani anche l'allenatore Stefano Pioli e la squadra nerazzurra in vista della partita di domenica.

11:15Schengen: bilaterali Tusk con premier Slovenia e Croazia

(ANSA) - BRUXELLES, 29 APR - Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha incontrato oggi, prima dell'inizio dei lavori del vertice Ue sulla Brexit, il premier della Slovenia Miro Cerar per affrontare il problema delle code ai confini tra il suo Paese e la Croazia dovute ai controlli sistematici Ue reintrodotti da inizio aprile alle frontiere esterne dell'area Schengen. Ieri sera Tusk aveva visto, sempre per la stessa questione, il premier croato Andrej Plenkovic. La Croazia, infatti, pur essendo membro dell'Ue, non fa ancora parte dello spazio di libera circolazione dei cittadini Schengen.(ANSA).

10:55Brexit: Tusk, rimanere uniti per concludere i negoziati

(ANSA) - BRUXELLES, 29 APR - "Dobbiamo restare uniti come Ue a 27, solo così saremo in grado di concludere i negoziati, e la nostra unità è anche nell'interesse della Gran Bretagna". E' il messaggio lanciato dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk al suo arrivo al vertice Ue, dicendosi "fiducioso che non cambierà" il "sostegno" attuale che al momento c'è a questo approccio da parte dei 27 e delle altre istituzioni Ue. Tusk ha quindi ribadito che l'approccio è quello di chiudere prima con il passato per poi definire il futuro: "non c'è dubbio che tutti vogliamo una futura relazione stretta e forte con la Gran Bretagna, ma prima dobbiamo sistemare il nostro passato, questo è l'unico modo per procedere". Il presidente Ue ha ricordato anche che "la prima priorità per l'Ue e la Gran Bretagna" è garantire i diritti ai cittadini "da entrambe le parti".(ANSA)

10:52Francia: En Marche!, ‘Front National espella Le Pen padre’

(ANSA) - PARIGI, 29 APR - "En Marche! esige che Jean-Marie Le Pen sia sollevato dalle sue funzioni in seno al Front National" per le "frasi ignobili" pronunciate dopo l'omaggio a Xavier Jugelé, il poliziotto ucciso il 20 aprile da un terrorista a Parigi. Il movimento del candidato Emmanuel Macron si scaglia contro le frasi-shock di Le Pen senior, che ieri ha affermato che la cerimonia in memoria di Jugelé "rendeva omaggio più all'omosessuale che al poliziotto". "Se Marine Le Pen ha detto di essersi 'emozionata' per il discorso del compagno di Xavier Jugelé - continua En Marche! - non ha ancora, 24 ore dopo, condannato in modo fermo le frasi del padre, che è ancora presidente onorario del Front National e membro di diritto del comitato centrale del partito. Chiedo alla candidata del FN di condannare pubblicamente le affermazioni del padre e di mettere immediatamente fine alle funzioni ancora occupate da Jean-Marie Le Pen in seno al Front National".

10:20Scuola:a Milano d’ora in poi senza sale le mense degli asili

(ANSA) - MILANO, 29 APR - I bambini degli asili di Milano devono adeguarsi, per quanto possano trovare la pasta insipida: d'ora in poi le mense forniranno solo piatti senza sale. E' la conseguenza di una direttiva dell'Ats, che è stata pienamente accolta da Milano Ristorazione, la società partecipata del Comune che gestisce le mense in questione. In base alla direttiva è stato eliminato il "sale aggiunto" in modo tale da "abituare al gusto naturale degli alimenti e ridurre la propensione verso cibi troppo salati". Secondo i nutrizionisti, il sale fa male alla salute, e se i bambini si abituano a non assumerlo ne beneficeranno in salute. Ecco allora che dalle mense degli asili arrivano per loro paste e risotti perfettamente insipidi (anche l'acqua della bollitura non viene salata). I genitori dei bambini, accogliendo le perplessità dei figli, hanno espresso la loro contrarietà.

Archivio Ultima ora