Deportivo La Guaira-Deportivo Lara, un pareggio positivo per Andreutti

CARACAS – Il match più atteso in questo turno di campionato era quello che metteva a confronto Deportivo La Guaira e Deportivo Lara. Sul campo dell’Olímpico arancioni e crepuscolari hanno pareggiato 0-0. Per entrambi le formazioni un risultato positivo: la squadra allenata da Eduardo Saragò si mantiene in corsa per lo scudetto, mentre il Lara conserva la vetta della classifica.

Uno dei protagonisti sul campo è stato l’italo-venezuelano Riccardo Andreutti. “Volevamo portare a casa la vittoria, per confermare il momento positivo che stiamo vivendo. Vincere in trasferta e battere una diretta avversaria é sempre importante. Ma alla fine questo è un pareggio importante su un campo difficile. Sapevamo che non sarebbe stato facile e che sarebbe stata una partita molto tattica, ma per quanto visto in campo durante i novanta minuti, ci possiamo ritenere soddisfatti del risultato”.

L’ex giocatore di Deportivo Italia e Caracas ha analizzato la gara contro gli arancioni. “Abbiamo vinto tanti scontri difensivi, in attaccco abbiamo saputo colpiere, ma ci è mancato il colpo del ko. La squadra ha saputo rispondere a livello físico più dell’avversario. Questo ti aiuta a guadagnare fiducia e rispondere efficacemente alle istanze dello staff técnico”.

Nelle trasferte precedenti il Deportivo Lara era stato battuto 2-1 in casa del Mineros e aveva pareggiato 2-2 a Maracaibo contro lo Zulia. In quest’occasione il risultato contro La Guaira è stato di 0-0, questo dimostra che a livello difensivo si sta compiendo un buon lavoro. Andreutti ha parlato anche di questo miglioramento del repartro arretrato.

“La mentalità è la stessa di quando giochiamo in casa, la squadra scende in campo sempre a caccia della vittoria. Prendiamo sempre le nostre previsioni dipendendo dall’avversario. L’evoluzione della nostra squadra continua, non importa se giochiamo in casa o in trasferta. Della gara dell’Olimpico usciamo con la soddisfazione di aver portato a casa un punto, ovvio che vogliamo sempre vincere, ma questo punto ci va bene”.

Nel sesto turno di campionato si è disputato anche l’incontro Deportivo Táchira-Carabobo. I gialloneri hanno portato a casa l’intera posta in palio grazie alla rete di Victor Aquino (35’). Con questo risultato la formazione di San Cristóbal vola a quota 11 punti, aggianciando al secondo posto la copia Zamora-Deportivo La Guaira.

Le gare Atlético Venezuela-Trujillanos, Deportivo Anzoátegui-Zamora e Zulia-Caracas sono state rinviate a causa degli impegni internazionali di diverse squadre.

Hanno completato il programma della sesta giornata: Atlético Socopó-JBL Zulia 2-2, Estudiantes de Mérida-Aragua 1-1 e Portuguesa-Monagas 0-2.

(Fioravante De Simone)

Condividi: