Con Giocamondo vacanze studio per i giovani colpiti dal terremoto

ASCOLI PICENO. – Da un’idea di Giocamondo (tour operator leader a livello nazionale nel settore vacanze per ragazzi) nasce, per i giovani colpiti dal terremoto del 2016, “Ripartiamo dal cuore”. Si tratta di un’iniziativa di solidarietà – in collaborazione con l’associazione Onlus che porta il nome stesso del progetto – costruita per aiutare i bambini e i ragazzi dei territori colpiti dal terremoto a superare la tremenda esperienza vissuta attraverso esperienze aggregative e importanti come le vacanze studio.

Giocamondo metterà gratuitamente a disposizione degli studenti residenti nei comuni di Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Accumoli, Amatrice, Montegallo e Norcia 15 vacanze studio in Italia e all’estero, per un valore di 30.000 euro. I soggiorni saranno di tre tipologie: 5 soggiorni Italia junior per bambini delle scuole primarie, 5 soggiorni Italia senior per ragazzi delle scuole secondarie inferiori, 5 soggiorni estero per studenti delle superiori.

I soggiorni, di due settimane, si svolgeranno nel periodo giugno-agosto 2017. “I ragazzi – spiega il presidente di Giocamondo Stefano De Angelis – avranno la possibilità di vivere un’esperienza culturale, sportiva, ricreativa o di studio di una lingua (inglese o spagnolo) insieme a tanti altri giovani provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo. E’ il nostro modo per dare loro una mano a superare questo difficile momento”.

La scelta dei beneficiari dei soggiorni avverrà attraverso l’esame di specifici requisiti e parametri che verranno esaminati da un’apposita commissione per arrivare, entro il 15 aprile, alla pubblicazione della graduatoria.