Festival di Cannes: Haneke, Coppola, Ozon. Niente Italia in corsa

Pubblicato il 13 aprile 2017 da ansa

PARIGI. – Edizione numero 70 del Festival di Cannes, dal 17 al 28 maggio, e tanti grandi nomi del cinema presenti per celebrare la kermesse cinematografica che fa cifra tonda e che è stata presentata a Parigi: da Michael Haneke a Sofia Coppola a Francois Ozon, ma purtroppo per il secondo anno di seguito niente Italia tra i 18 film selezionati per la Palma d’Oro.

L’onore dell’apertura spetta al film francese ‘Les fant“mes d’Ismael’ di Arnaud Desplechin con Mathieu Amalric, Charlotte Gainsbourg e Marion Cotillard. Nel tutto esaurito registrato dalla conferenza stampa di presentazione abilmente gestita da Thierry Frémaux e Pierre Lescure, direttore e presidente del Festival, giornalisti di ogni nazionalità chiedevano come mai non c’erano film in gara del proprio paese. La risposta, tra l’ironico, il rassegnato e il diplomatico, è stata sempre o quasi “E’ la congiuntura attuale’.

Resta il fatto che l’Italia non è in gara per la Palma d’oro e le presenze italiane sono due, entrambe nella selezione ‘Un certain regard’: quella di Sergio Castellitto con ‘Fortunata’ scritto dalla moglie Margaret Mazzantini, con Jasmine Trinca e Stefano Accorsi e quella di Annarita Zambrano con l’opera prima ‘Dopo la guerra’.

Il tocco di italianità è garantito anche dalla locandina ufficiale del Festival, che ritoccata o no, presenta una smagliante Claudia Cardinale che salta di gioia sui tetti di Roma e dalla madrina della cerimonia di apertura e chiusura del Festival che sarà Monica Bellucci.

Il presidente della giuria, i cui componenti saranno rivelati entro la fine del mese, quest’anno è il regista spagnolo Pedro Almodovar.

Quarantanove i lungometraggi selezionati su 1930 visionati tra cui 18 in competizione e 16 nella rassegna ‘Un Certain Regard’. Ventinove i Paesi rappresentati, contro 27 l’anno scorso e nove opere prime: erano sette l’anno scorso e cinque nel 2014.

Nei 18 film in gara per la Selezione Ufficiale, di cui quattro francesi, ci sono tra gli altri Sofia Coppola con ‘The beguiled’, Michael Haneke con ‘Happy End,’ Todd Haynes con ‘Wonderstruck’, ‘The killing of the sacred deer’ di Yorgos Lanthimos, ‘L’amant double’ di Fran‡ois Ozon,’Le redoutable’ di Michel Hazanavicius.

Più o meno tutti frequentatori abituali del Festival, vinto lo scorso anno dal britannico Ken Loach con ‘Io, Daniel Blake’. Nicole Kidman un premio l’ha ottenuto già: quello della pluripresenza con due film in gara, quello di Coppola e Lanthimos, uno fuori concorso, ‘How to talk to girls at parties’ di James Cameron Mitchell e come protagonista nella seconda stagione della serie tv ‘Top of the lake’ di Jane Campion.

Proprio la regista neozelandese, unica donna ad aver vinto la Palma d’oro nel 1993, è una delle ospiti più attese: torna a occuparsi di una serie tv proprio come David Lynch, presente con la terza serie di ‘Twin peaks’, serie cult degli anni ’90, di cui verranno trasmessi due episodi. Il premio Oscar Alejandro Inarritu presenterà ‘Carne y arena’, un cortometraggio tra tecnologia e realtà virtuale.

Opera prima da regista anche per Kristen Stewart con ‘Come Swim’. Sarà un’edizione “molto interessante, qualche giorno dopo l’esito delle elezioni presidenziali francesi che quest’anno sono come un thriller”, ha ironizzato Lescure, aggiungendo: “Speriamo che la Corea del Nord e la Siria, tristemente, non compromettano questo Festival che vorremmo stabile e festoso”.

Sul tema della sicurezza l’organizzazione sarà la stessa dell’anno scorso: massima allerta e attenzione da parte delle forze dell’ordine e degli organizzatori, ma cercando di farlo in modo discreto.

(di Alessandra Bianchi/ANSA)

Ultima ora

20:37Distrutta a Milano la targa dedicata a Yizhak Rabin

(ANSA) - MILANO, 30 APR - Distrutta a Milano da vandali la targa dedicata a Yithazak Rabin. Lo ha denunciato l'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, esprimendo "profonda indignazione e ferma condanna per l'odioso oltraggio antisemita". L'episodio si sarebbe verificato la notte scorsa. La targa era stata collocata nei giardini di piazza Tripoli, intitolati lo scorso anno al primo Ministro israeliano, insignito nel 1994 del Premio Nobel per la pace. "Alla Comunità Ebraica di Milano esprimiamo tutta la nostra affettuosa solidarietà e vicinanza" ha detto il presidente dell'Anpi Provinciale di Milano, Roberto Cenati.

20:31Attacco a Parlamento Skopje, 15 incriminati

(ANSA) - SKOPJE, 30 APR - Il ministero dell'Interno della Macedonia ha incriminato 15 persone per l'attacco violento di manifestanti al Parlamento nazionale, avvenuto il 27 aprile dopo l'elezione di un nuovo presidente dell'Assemblea legislativa. Cinque incriminati sono stati già arrestati riferisce l'agenzia macedone Mia. Durante gli scontri, un centinaio di persone erano rimaste ferite: oltre agli assalitori, anche alcuni parlamentari, giornalisti e 25 poliziotti.

20:16Calcio: Novara-Brescia 2-3

(ANSA) - NOVARA, 30 APR - Terza sconfitta consecutiva per il Novara, superato in casa 3-2 dal Brescia che esce così dalla zona Play-out. E' Coly, difensore ospite, l'eroe di giornata, per la sua doppietta e, soprattutto, per il gol del 3-2 un attimo dopo che il Novara si era portato sul 2-2. Nel primo tempo la partita è stata molto equilibrata, con il Brescia avanti con un colpo di testa di Ferrante e il Novara a pareggiare con una identica azione conclusa da Galabinov. Nella ripresa i lombardi hanno accentuato la loro pressione e trovato il gol, sempre di testa, con Coly. Al 33' Chiosa ha riportato di testa il Novara sul 2-2 ma un minuto dopo ecco il definitivo 3-2 di Coly, con un gran destro a giro. All'ultimo istante Adorjan ha avuto la palla del 3-3, ma ha tirato letteralmente in faccia al portiere ospite Minelli.

20:15Auto: il Reventino incorona Scola su Osella

(ANSA) - ROMA, 30 APR - Domenico Scola su Osella FA 30 Zytek, la prototipo monoposto di gruppo E2SS con gomme Avon, con il miglior tempo di 2'51"10 ottenuto in grande rimonta in gara 2, ha vinto la 19/a Cronoscalata del Reventino, la competizione calabrese organizzata da Racing Team Lamezia e Lamezia Motorsport con il patrocinio dell'AC Catanzaro, che sul bagnato ha inaugurato il calendario del Campionato Italiano Velocità Montagna 2017. La pioggia è arrivata sul finire della prima salita di gara e da quel momento ha accompagnato ed allungato tutto lo svolgimento della corsa. Sul podio di una gara imprevedibile sono saliti il sardo di CST Sport Omar Magliona su Norma M20 Fc Zytek, biposto di gruppo E2SC, dotata di gomme Pirelli e Christian Merli, vincitore di gara 2 sulla ufficiale monoposto prototipo Osella FA 30 EVO Fortech equipaggiata con pneumatici Avon, ma sul trentino di Vimotorport ha pesato una penalità di 10 secondi per via di un ritardo allo start di gara 1.

20:06Lasciato agonizzante in auto dopo incidente,arrestato pirata

(ANSA) - MILANO, 30 APR - Un automobilista di 55 anni è stato lasciato agonizzante nella sua auto a Milano dopo essere stato investito frontalmente da un'altra auto, un suv nero, condotta da un automobilista che è poi fuggito a piedi. L'uomo intrappolato nell'auto è poi morto poco dopo essere giunto in ospedale. L'incidente è avvenuto all'alba in viale Monza. L'uomo è rimasto intrappolato a bordo della sua vettura e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarlo dall'abitacolo. In serata è stato arrestato un uomo, un italiano, con l'accusa di omicidio stradale.

20:06Calcio: forfait di Miranda, difensore Inter out col Napoli

(ANSA) - MILANO, 30 APR - Joao Miranda dà forfait. Il difensore dell'Inter non sarà a disposizione per la sfida contro il Napoli di stasera per un risentimento muscolare al retto anteriore della gamba destra. L'allenatore dell'Inter, Stefano Pioli, dovrebbe quindi sostituirlo con Murillo, che andrà a formare la coppia di centrali con Medel.

20:02Champions: inglese Atkinson arbitra derby Real-Atletico

(ANSA) - ROMA, 30 APR - Sarà l'inglese Martin Atkinson a dirigere la semifinale di andata di Champions tra Real Madrid e Atletico Madrid, in programma il 2 maggio al Bernabeu. Lo ha stabilito l'Uefa.

Archivio Ultima ora