L’INMP per la Giornata Nazionale della Salute della Donna

Pubblicato il 21 aprile 2017 da redazione

Direttore Generale INMP Concetta Mirisola

L’INMP Istituto Nazionale Salute Migrazioni e Povertà aderisce, come già avvenuto lo scorso anno, alla seconda Giornata nazionale dedicata alla salute della donna, l’appuntamento annuale in programma per il 22 aprile, in corrispondenza della data di nascita della professoressa Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la medicina.

Istituita su proposta del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin per sensibilizzare tutti i cittadini sul tema della salute della donna e, attraverso lei, sul favorire la salute del nucleo familiare e di tutta la collettività, la Giornata nazionale quest’anno è dedicata all’importanza dell’informazione e della prevenzione in tutte le diverse fasi di vita della donna, dall’infanzia fino alla senescenza. Temi di rilevanza strategica, perché la tutela, la cura e la promozione della salute della donna costituiscono una misura dell’efficacia e dell’equità di accesso alle cure del Servizio sanitario nazionale (SSN).

Il Ministero della Salute organizza una Tavola Rotonda, articolata in quattro sessioni, nella quale, dopo il saluto introduttivo del Ministro Lorenzin, si affronteranno i molteplici aspetti della salute femminile: dalle principali malattie che colpiscono le donne alle possibili cure e all’attività di prevenzione necessarie. Scienziati ed esperti focalizzeranno le risposte che il SSN offre per alcune condizioni femminili sia fisiologiche sia patologiche, anche alla luce dei Livelli essenziali di assistenza (LEA) recentemente aggiornati.

L’iniziativa si terrà a Roma presso l’Auditorium Biagio d’Alba della sede del Ministero della Salute di Viale Giorgio Ribotta 5, dalle ore 9:00 alle 14:00. Fino alle 17:00 negli spazi antistanti il Ministero verrà allestita un’area dedicata a servizi informativi e prestazioni di screening gratuiti con gazebo a ingresso libero.

Direttore Generale INMP Concetta Mirisola

In tali spazi l’INMP sarà presente con i propri medici e mediatori transculturali per visite oculistiche e dermatologiche gratuite “perché la tutela e la promozione della salute della donna rientra tra le priorità dell’azione dell’Istituto – dichiara il Direttore Generale Concetta Mirisola. Un impegno quotidiano a tutto campo che, attraverso équipe multiprofessionali composte da medici, psicologi, antropologi, mediatori transculturali e personale tecnico-amministrativo, affronta con professionalità e umanità la domanda di salute di tutte le donne che si rivolgono all’Istituto.

Affinché nessuna donna che soffre venga lasciata sola e senza la migliore cura, ogni giorno della settimana, presso il nostro Istituto, a italiane in situazioni di particolare vulnerabilità e a migranti vittime di ogni tipo di violenza, offriamo accoglienza e cura attraverso un ascolto attivo e un’assistenza appropriata.

Siamo vicini a loro anche con progetti mirati di medicina sociale e di prossimità, la ricerca dell’Osservatorio Epidemiologico Nazionale sull’Immigrazione e l’impatto della Povertà sulla salute della popolazione e uno Sportello socio-sanitario di sostegno per problematiche complesse anche di natura burocratica e legale. Aiutare le donne a recuperare la dignità di cui spesso vengono ingiustamente private, è al centro dell’agire dell’INMP.

Per questo ha un grande significato per noi essere presenti a questa Giornata nazionale, condividendone appieno i valori che la animano. Con la nostra esperienza centrata sulla presa in carico olistica della persona – conclude Mirisola – continueremo a intensificare i nostri sforzi di cura, assistenza e prevenzione offrendo tutto il nostro supporto al Ministro Lorenzin nella realizzazione di nuovi e importanti programmi sanitari, in sinergia tra istituzioni e rete sul territorio”.

Programma http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_EventiStampa_458_programma_itemProgramma_1_fileAllegatoProgramma.pdf
Info: www.inmp.it Stampa:

Tiziana Grassi

Ultima ora

19:47Corea Nord minaccia ex presidente Seul

(ANSA) - SEUL, 28 GIU - La Corea del Nord ha minacciato di uccidere l'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye e l'ex capo del National Intelligence Service, Nis, Lee Byoung-ho, entrambi accusati da Pyongyang di avere ideato un piano per assassinare il leader supremo leader Kim Jong-un. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa ufficiale nordcoreana. Pyongyang ha avvertito che entrambi saranno "giustiziati" e riceveranno una "morte miserevole da cani con qualunque metodo a partire da adesso". La Corea del Nord ha richiesto a Seul di consegnarli. Non è la prima volta che la propaganda nordcoreana si lancia in accuse simili. Lo scorso maggio Pyongyang aveva accusato gli Usa e gli 007 sudcoreani di avere cercato di uccidere Kim Jong-un con armi biochimiche.

19:10Londra: polizia, circa 80 morti in incendio Grenfell Tower

(ANSA) - LONDRA, 28 GIU - E' di "circa 80 morti" il bilancio delle vittime nell'incendio della Grenfell Tower di Londra. Lo ha detto la polizia della capitale britannica, che non può ancora fornire un bilancio definitivo per le difficoltà incontrate nel recupero e l'identificazione dei corpi.

19:05Russia-Germania: Lavrov a Berlino il 13 luglio

(ANSA) - MOSCA, 28 GIU - Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov sarà a Berlino il 13 luglio per la cerimonia di chiusura dell'Anno di scambi giovanili bilaterali tra Russia e Germania a cui parteciperà anche il capo della diplomazia tedesca Sigmar Gabriel: lo ha annunciato lo stesso ministro degli Esteri russo, citato dall'agenzia Interfax.

19:05Oltre 40 mila beni culturali in Italia a rischio alluvione

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Piazza Navona e il Pantheon a Roma, la basilica di Santa Croce e il Battistero a Firenze: ci sono anche veri e propri gioielli del patrimonio storico culturale italiano tra i beni culturali presenti nel nostro paese che potrebbero essere sepolti o distrutti da alluvioni e frane. La mappa delle bellezze italiane esposte ai rischi naturali è stata realizzata dall'Ispra e presentata nel corso di un convegno organizzato da Italiasicura, la struttura del governo contro il dissesto idrogeologico che ha messo a punto un piano di interventi per la messa in sicurezza dell'intero territorio italiano, con 10 mld a disposizione e 1.500 cantieri in corso o ultimati. Dalla mappa emerge che i beni culturali a rischio alluvione, nello scenario massimo, sono complessivamente 40.393 mentre quelli a rischio frane sono 38.829, di cui 10.909 nelle classi a pericolosità elevata e molto elevata. Quasi ottantamila opere d'arte in migliaia di borghi e città. Più di tremila sono a Roma e quasi 1.300 a Firenze.

19:03Usa: in estate al via prototipi per il muro col Messico

(ANSA) - NEW YORK, 28 GIU - Al via una nuova fase nella costruzione del muro anti-clandestini al confine con il Messico voluto dal presidente Donald Trump. Ronald Vitiello, vice commissario in pectore della US Customs and Border Protection, ha affermato che quest'estate verranno scelte da 4 a 8 società, che avranno 30 giorni di tempo per costruire i prototipi della barriera. La proposta di Trump per il bilancio 2018 comprende 1,6 miliardi di dollari per la costruzione di una parte di muro nella Rio Grande Valley, in Texas, e a San Diego, in modo di proseguire la porzione di recinzione già esistente. Il tycoon ha rivelato l'intenzione di installare pannelli solari sulla barriera, un progetto che a suo parere permetterà di ripagare il muro. E l'idea compare anche nel prototipo realizzato dalla Gleason Partners LLC di Las Vegas, secondo cui la vendita dell'elettricità prodotta dai pannelli solari permetterebbe di ripagare i costi in meno di 20 anni.

18:53Roma: ufficiale Karsdorp, al Feyenoord 14 mln e 5 di bonus

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Rick Karsdorp è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Dopo le visite mediche svolte ieri è arrivato oggi il comunicato della società giallorossa con cui si sottolinea che è stato "sottoscritto col Feyenoord il contratto per l'acquisizione a titolo definitivo" del terzino olandese, "a fronte di un corrispettivo fisso di 14 milioni, e variabile, fino a un massimo di 5 milioni di euro". Il calciatore classe '95 ha firmato un contratto fino al 2022. "Andare alla Roma è un grande passo per me - ha dichiarato Karsdorp nella sua prima intervista in giallorosso -. Arrivo qui con grande voglia e entusiasmo di giocare e di realizzare i miei sogni. So che ho ancora ampi margini di miglioramento e spero di mostrarli qui". "Nonostante la giovane età, Karsdorp ha già messo in luce le sue qualità - le parole del ds Monchi -. Siamo felici di poter contare sulle sue prestazioni e siamo certi che le sue caratteristiche si sposeranno con l'idea di gioco di Eusebio Di Francesco".

18:45Gentiloni, nonostante il caldo, il governo tiene

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Nonostante il caldo, il governo tiene". Con questa battuta il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha iniziato il suo intervento al congresso nazionale della Cisl.

Archivio Ultima ora