Baseball: i venezuelani Altuve e Pérez tra i probabili convocati dell’All-Star Game

Salvador Perez dei Royals Beisbolsporting
Salvador Perez dei Royals Beisbolsporting

CARACAS – Mancano poco più di tre settimane per l’All-Star Game della Major League Baseball (MLB) che in questo 2017 avrà come cornice il Marlin Park. I tifosi della pelota stanno già facendo previsioni sulle formazioni schierate dai manager della National League e l’American League. I convocati, vengono selezionati tramite votazione online dai tifosi di tutto il mondo.

Tra i peloteros più votati ci sono i venezuelani: il short stop José Altuve (Houston Astros) ed il ricevitore Salvador Pérez (Kansas City Royals), entrambi rinforzeranno la squadra della American League.

Fino a questo momento, Pérez ha accumulato 1.453.088 di voti, con un ampio vantaggio sui diretti inseguitori Brian McCann (1.051.138), Gary Sánchez (1.045.471) e Welington Castillo (926.455). Questo dimostra la popolarità che il ricevitore, nato 27 anni fa a Valencia, si è guadagnata grazie al suo guantone e l’abilità in fase offensiva. Per Salvador Pérez quella di quest’anno sarebbe la sua quinta presenza nell’All-Star Game, la prima risale alla stagione 2013.

Dal canto suo, José Altuve può vantare un record: superare i due milioni di voti. Il giocatore nato 27 anni fa a Maracay ha accumulato fino ad oggi 2.185.035 voti, lasciandosi alle spalle a Starlin Castro (1.450.472), Jason Kipnis (703.131), Dustin Pedroia (429.194) e Robinson Canó (417.347). Per il giocatore degli Astros, quella di quest’anno sarà la quarta presenza nella gara che raduna i migliori peloteros della MLB. Come piccola curiosità troviamo che Altuve ha rappresentato sia la American League che la National League, ma sempre con la stessa squadra, tutto questo per il semplice fatto che dal 2016 la franchigia texana è stata trasferita da una lega all’altra.

L’altro venezuelano che potrebbe essere presente il prossimo 11 luglio sul diamante del Marlin Park è Miguel Cabrera. Ma al momento, il giocatore dei Detroit Tigers è al terzo posto nella votazione con 831.289 superato da Yonder Alonso (887.645) e Eric Hosmer (936.734).

(Fioravante De Simone)