Ciclismo, team Sky: Thomas al Tour, a sostegno di Froome

ROMA. – Il ciclista del team Sky Geraint Thomas sarà al via del prossimo Tour de France (1-23 luglio), dopo l’incidente di cui il corridore britannico fu coinvolto allo scorso Giro d’Italia, quando impattò contro una motocicletta della polizia e fu poi costretto al ritiro. Potrà contare su di lui, quindi, Chris Froome, che sarà impegnato nella rincorsa al quarto successo nella Grande Boucle.

Thomas, 31 anni, era già rimontato in sella partecipando con la sua squadra alla Route du Sud e dimostrandosi ad un buon livello di forma. Gli altri componenti del team Sky sono Sergio Henao, Vasil Kiryienka, Mikel Landa, Mikel Nieve, Luke Rowe, Michal Kwiatkowski e Christian Knees. Questi ultimi due sono stati scelti in sostituzione di Wout Poels e Ian Stannard, non ancora recuperati dai rispettivi infortuni.