Rapporto Reuters, Repubblica.it il più cliccato

Pubblicato il 22 giugno 2017 da ansa

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

ROMA. – E’ il sito di Repubblica il principale brand di informazione italiano al quale si affida chi cerca notizie online, seguito da Tgcom24 e SkyTg24. In quarta posizione l’ANSA, “raro esempio di agenzia di stampa che abbia raggiunto un significativo numero di utenti unici online”. E’ quanto emerge dall’indagine annuale dell’Istituto Reuters per lo studio del giornalismo.

La classifica dei top brands vede sul podio Repubblica.it, utilizzato settimanalmente dal 28%, TgCom24 (27%) e Sky Tg24 (26%). Poi il sito dell’ANSA, usato settimanalmente dal 21%: l’agenzia viene scelta – spiega il Rapporto – in primo luogo per l’accuratezza e l’affidabilità delle notizie (46%), poi per la capacità di trattare temi complessi in modo semplice (23%), per la forza dei punti di vista (21%), per le notizie di alleggerimento (11%).

Quinto il sito del Corriere della Sera con il 20%. Poi i siti di Rainews (16%), del Fatto quotidiano a pari merito con Yahoo! News (15%), poi Notizie Libero (14%), l’Huffington Post, i siti dei quotidiani regionali e locali e il sito del Sole 24 Ore (tutti con una percentuale del 14%), il TgLa7 online (13%), MSN News (12%), La Stampa online (11%), i siti delle radio commerciali (9%).

L’indagine Reuters prende in considerazione anche il quadro aggregato di tv, radio e carta stampata. La Rai (Tg1, Tg2, Tg3, TgR) è largamente in vetta tra i top brands con il 56%. Segue Mediaset (Tg4, Tg5, Studio Aperto) con il 45%, poi Rainews24 (36%), SkyTg24 (35%), TgCom24 (30%), La Repubblica e la TgR (entrambe 22%), Il Corriere della Sera a pari merito con i quotidiani regionali e locali (21%), Porta a porta (19%), Piazzapulita (16%), le radio commerciali e Quinta colonna (entrambi al 15%), Il Sole 24 Ore (14%), Il Fatto quotidiano (11%).

La situazione generale del nostro Paese fotografata dal rapporto vede ancora il mercato tv fortemente concentrato, con il 90% dei ricavi nelle mani di tre operatori, Sky Italia (33%), Mediaset e Rai (con la stessa quota, il 28%).

L’Italia si conferma un Paese in cui si legge poco, con una stampa debole e soggetta a condizionamenti politici ed economici, che perde ancora terreno: le copie diffuse sono passate dai 6 milioni al giorno del 2000 a poco più di 2,5 milioni nel 2016. Il Gruppo Espresso ed Rcs rastrellano circa il 40% dei ricavi del settore.

Il Rapporto, che cita la fusione Espresso-Itedi, l’ascesa di Urbano Cairo in Rcs e la crisi del Sole 24 Ore, si sofferma anche sui nuovi sforzi fatti dalla Rai sul digitale – pur “rallentati dai disaccordi interni” – e sul lancio di Rai Play. Ricorda che i portali come Yahoo, Libero e MSN sono ampiamente usati, così come ‘creature’ più recenti come l’Huffington Post e Fanpage.

Nonostante l’adozione di soluzioni di paywall (come nel caso del Corriere della Sera), il numero di persone che dice di pagare per le notizie online è ancora piuttosto basso (12%). In crescita l’uso di Whatsapp, dal 20 al 24%. Il Rapporto fa cenno anche al dibattito sulle fake news, dalle polemiche sulla raccolta pubblicitaria per il sito di Beppe Grillo al ddl contro la diffusione delle bufale online.

Ultima ora

05:09Terremoto Ischia: estratto vivo bimbo sette mesi

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 22 AGO - E' stato estratto vivo il neonato di sette mesi rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola, ad Ischia, in seguito al terremoto. Lunghissimo applauso dei soccorritori che dicono 'sta benissimo'. La mamma è corsa sulle macerie per andargli incontro. Ora si scava per estrarre i suoi fratellini.

04:06Terremoto Ischia: ultimo bilancio, due donne le vittime

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 22 AGO - Al momento sale a due morti, quattro persone tratte in salvo e tre bimbi ancora sotto le macerie il bilancio del terremoto che ieri sera ha colpito il comune di Casamicciola, sull'isola di Ischia. Poco dopo mezzanotte un uomo ed una donna sono stati estratti vivi dalle macerie, poi è stata salvata un'anziana risultata ferita. Poco fa, tratto in salvo anche il papà dei bimbi che sono ancora sotto le macerie.

01:33Barcellona: a Ciampino bare italiani avvolte da tricolore

(ANSA) - CIAMPINO, 22 AGO - I feretri di Luca Russo e Bruno Gulotta, vittime dell'attentato di Barcellona, sono sbarcati all'aeroporto militare di Ciampino avvolti dal tricolore. dal Boeing dell'Aeronautica sono scesi prima 13 familiari che hanno viaggiato con le salme dei propri congiunti, accompagnati dal sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola, e dal Capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, assieme ad alcuni funzionari del ministero degli Esteri che hanno seguito tutte le fasi del rientro delle due salme in Italia. I due carri funebri si sono poi stati benedetti dal cappellano militare, don Salvo Nicotra. Quindi si è avvicinato il capo dello Stato, Sergio Mattarella, rimanendo in piedi a qualche metro di distanza in raccoglimento. In un clima di profondo ma composto dolore, è stata la volta, a turno, dei familiari di Russo e Gulotta. Alcuni si sono avvicinati ai feretri e li hanno accarezzati. I carri funebri hanno poi lasciato lo scalo per il policlinico Gemelli per lo svolgimento dell'autopsia.

01:19Terremoto a Ischia: Ingv, 4.0 nuova stima magnitudo

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Al momento il valore di 4.0 è la stima più attendibile della magnitudo terremoto avvenuto a Ischia. Il valore è riportato sul sito dell'Ingv e si riferisce alla magnitudo calcolata sulla base della durata dell'evento (MD). Il precedente valore di 3.6 si riferiva invece alla magnitudo locale (ML). I sismologi del Centro Nazionale Terremoti dell'Ingv sono al lavoro per calcolare il valore definitivo. Il primo valore della magnitudo, pari a 3.6, è stato calcolato in modo automatico, come sempre quando si verifica un terremoto. Il nuovo valore di 4.0 si è basato sui dati rilevati dalla rete simica dell'Osservatorio Vesuviano dell'Ingv, che ha quattro stazioni a Ischia. Il valore definitivo della magnitudo, chiamato magnitudo momento, viene calcolato dai ricercatori e si basa sulla stima del momento sismico, ossia su una durata più ampia del sismogramma. Insieme alla nuova stima, la rete sismica dell'Osservatorio Vesuviano ha permesso di ricalcolare la profondità dell'evento da dieci a cinque chilometri.

01:09Terremoto Ischia: 25 feriti, tre dispersi, un morto

(ANSA) - NAPOLI, 22 AGO - Venticinque feriti (dei quali due in pericolo di vita), tre persone disperse, una donna deceduta: è l'ultimo bilancio delle conseguenze del terremoto registrato poco prima delle 21 nell'isola di Ischia secondo quanto riferiscono fonti del Comando provinciale dei carabinieri.

00:46Terremoto Ischia: Napoli ‘vicini a famiglie colpite’

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - ''Vicini alle famiglie colpite dal terremoto: Ischia''. Con un breve tweet che termina con un cuore azzurro sul suo profilo social, il Napoli, impegnato domani nel ritorno del preliminare di Champions League a Nizza, dimostra la sua vicinanza alla popolazione di Ischia colpita dal terremoto.

00:21Trump e Melania ammirano eclissi, lui sbircia senza occhiali

(ANSA) - WASHINGTON, 21 AGO - Anche Donald Trump e Melania hanno osservato l'eclissi di sole in Usa: il presidente e la first lady l'hanno ammirata dal Truman Balcony della Casa Bianca. Ma il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sbirciato per qualche secondo il sole durante l'eclissi senza occhiali protettivi, contravvenendo così ai consigli ripetuti da più parti di proteggere accuratamente gli occhi.

Archivio Ultima ora