Pallacanestro: i Guaros vincono la prima gara della finale della LPB

CARACAS – Grazie all’eccellente prestazione di Nate Robinson ed una marcatura serrata nei minuti finali i Guaros de Lara si sono aggiudicati il primo round della finale della LPB battendo per 96-94 i Marinos de Anzoátegui.

Nella gara disputata sul parket del Domo Bolivariano di Barquismeto, Robinson ha messo a segno 27 punti, ha fornito 6 assist ed ha preso 4 rimbalzi. Nei minuti finali, lo statunitense si è caricato la squadra sulle spalle aiutando ai barquisimetani a rimontare un hándicap di 10 punti mandando in delirio il pubblico presente sugli spalti.

“Sono felice per la vittoria, è stata una gara molto dura contro un difficile avversario come i Marinos, però grazie a Dio siamo riusciti a mantenere la calma e con molta pazienza abbiamo portato a casa la vittoria” ha dichiarato a fine partita Luis Betlemy.

Lo “Tsunami”, nomignolo con cui è soprannominato Betlemy ha segnato 17 punti. Per i padroni di casa hanno lasciato il segno: Elvis Báez con 12 punti e Lazar Hayward con 11.

La gara è iniziata con quasi un’ora di ritardo a causa degli incidenti che ci sono stati all’esterno del recinto sportivo barquisimetano. La gara 2 è in programma stasera alle 19:30.