Accordo tra Mud-società civile: si aggiungono persone vincolate al chavismo

CARACAS.- Maria Corina Machado, portavoce dell’opposizione, ha informato durante un riunione con la stampa, che il Tavolo dell’ Unità Democratica firmerà un accordo con la società civile e dirigenti vincolati al chavismo. L’accordo servirebbe per seguire un percorso in comune che riporti il paese all’ordine costituzionale. Ordine che si è spezzato per l’agire incostituzionale del governo.
Questa intesa si firmerà il prossimo lunedì 3 luglio in un incontro dove ci saranno rappresentanti di tutti i settori della società venezuelana. La Machado ha ribadito l’importanza di lavorare in unità seguendo lo stesso percorso per ottenere la libertà y la restituzione dell’ordine costituzionale.
La Coordinatrice del partito Vente Venezuela ha riferito che parteciperanno alcuni dirigenti vincolati al chavismo ma che dimostrano “vocazione democratica.”
Le voci sono sempre più insistenti riguardo chavisti che, non condividendo le politiche di Maduro, vorrebbero riscattare il “vero” chavismo.