Softball: la Vinotinto stende la Gran Bretagna, sesta vittoria consecutiva nel mondiale

CARACAS – Il Venezuela supera 11-0 la Gran Bretagna e conquista la sua sesta vittoria consecutiva nel campionato mondiale di Softball maschile che si sta disputando a Whitehorse, in Canada. Il mattatore in questo successo é il lanciatore Maikel Pimentel che non ha permesso né hit, né punti agli avversari: vittoria arrivata per via del denominato nocaut.

In questa edizione della kermesse iridata, i creoli hanno battuto: Turchia (35-0), Republica Ceca (12-5) –queste due per via del nocout–, Danimarca (6-3), Nuova Zelanda (7-3) e Botswana (7-1). L’unica sconfitta della nazionale venezuelana é arrivata nella gara d’esordio con il Giappone: sconfitta per 7-0 a causa del forfait dei creoli.

La prima meta della nazionale che rappresenta la terra di Bolívar é stata raggiunta: qualificarsi al secondo turno. Nella prossima fase, i venezuelani affronteranno gli Stati Uniti.