Calciomercato: l’italo-venezuelano Saggiomo rinnova con il Caracas

Daniel Saggiomo
Daniel Saggiomo

CARACAS – Tramite un comunicato stampa, il Caracas Fútbol Club ha annunciato che il gioiellino del vivaio, l’italo-venezuelano Daniel Saggiomo (19 anni) ha rinnovato il contratto fino a dicembre 2019.
Il canterano si é mostrato soddisfatto dopo aver stampato la sua firma sul nuovo contratto coi rojos del Ávila. “La mia intenzione era prolungare il mio legame con il Caracas. É la squadra dove mi sono formato come giocatore e dove ho esordito in Primera División. Sono felice per questa decisione”.

Durante il Torneo Apertura, il centrocampista di origine italica ha disputato 90 minuti distribuiti in diverse gare della prima fase del campionato. In questo Torneo Clausura, Saggiomo spera di guadagnarsi la fiducia del mister per giocare con più continuità in prima squadra. “Il mio obiettivo è giocare il più possibile con la prima squadra, apportare il mio granellino di sabbia per vincere lo scudetto”.

Il minuscolo, ma velocissimo centrocampista non solo spera di guadagnarsi la fiducia di Noel Sanvicente (mister del Caracas), ma anche quella del commissario tecnico della nazionale, Rafael Dudamel. Saggiomo in questo 2017, ha giocato il Sudamericano Under 20 con la Vinotinto dove è stato utilizzato in 3 occasioni racimolando 38 minuti.

“Lavoreró sodo per continuare nel giro della nazionale, quello é il sogno di ogni calciatore”.

Questo fine settimana, il Caracas ospiterà l’Aragua, in una gara valevole per la terza giornata del Torneo Clausura. Fino a questo momento i capitolini hanno ottenuto una vittoria (2-0 contro il Monagas) ed una sconfitta (2-0 in casa del Deportivo La Guaira).

(Fioravante De Simone)