Calcio venezuelano: l’italo-venezuelano Gabriele Rosa si apre spazio nel Caracas

Gabriele Rosa
Gabriele Rosa

CARACAS – L’infermeria del Caracas é piena di difensori. Nelle ultime settimane, Noel Sanvicente ha dovuto fare a meno di cinque elementi del reparto arretrato: Gilbert Guerra, Moises Acuña, Matías Presentado, William Díaz ed Andrés Sánchez hanno alzato bandiera bianca per diversi problema fisici. Per questo motivo, l’ex selezionatore nazionale, ha dovuto riinventarsi dei difensori com’è il caso di Daniel Linarez e l’italo-venezuelano Gabriele Rosa che sono centrocampisti adattati alla difesa.

Il centrocampista italo-venezuelano ha dimostrato che ha tutte le carte in regola per essere utilizzato in un altro ruolo quando la situazione lo richiede. “Io mi concentro prima di scendere in campo, per me l’importante è giocare. Io ci sarò nel ruolo che mi chiede l’allenatore: non importa se come difensore centrale o a centrocampo”.

Gabriele Rosa ha giocato in difesa nella gara di campionato vinta 2-1 contro lo Zulia e in Coppa Venezuela contro i Petroleros de Anzoátegui (1-1). “Queste situazioni di emergenza ci rendono più forti per affrontare al meglio ogni avversità”.

Questo fine settimana il Caracas sarà impegnato in casa del Mineros: gara dove si affronteranno la prima e la seconda classificata del Torneo Clausura.

Sarà la 40esima volta che queste due squadre si affrontano. Il Mineros ha portato a casa l’intera posta in palio in 5 occasioni, mentre il Caracas lo ha fatto 15 volte. In 19 opportunità hanno pareggiato.

L’ultimo precedente si é disputato il 12 marzo 2017, sul campo dello stadio Olímpico della UCV: quel giorno pareggiarono per 1-1. Mentre l’ultima gara disputata a Puerto Ordaz é stata il 16 ottobre 2016 ed é stata vinta dai padroni di casa per 1-0.

I capitolini non vincono a Puerto Ordaz da più di sei anni, l’ultima volta che il Caracas ha espugnato Cachamay é stato l’8 maggio del 2011 in una gara valevole per il Torneo Clausura. Vittoria per 0-1 con gol di Angelo Peña al 36esimo. La gara Mineros-Caracas si disputerà domenica alle 17:00 nello stadio Cachamay di Puerto Ordaz.

La settima giornata del Torneo Clausura inizierà con il match Deportivo La Guaira-Trujillanos, in programma domani alle 17:00 nello stadio Olímpico.

Il resto di questo turno di campionato si completerà domenica con: Atlético Socopó-Deportivo Lara (15:00 nel Rogelio Matos di Socopó), Portuguesa-Zamora (alle 15:00 nel José Antonio Páez di Araure), Deportivo Anzoátegui-Monagas (alle 15:30 stadio José Antonio Anzoátegui di Puerto La Cruz), Zulia-Aragua (15:30 nel Pachencho Romero di Maracaibo), Atlético Venezuela-Carabobo (16:00 nello stadio Brigido Iriarte di Caracas) e Estudiantes de Mérida-Metropolitanos (alle 16:00 stadio Metropolitano di Mérida).

L’incontro Deportivo Táchira-JBL Zulia si disputerà il 20 settembre alle 19:00 nello stadio Pueblo Nuevo di San Cristóbal.

(Fioravante De Simone)