Migranti: 14 algerini sbarcati nel sud della Sardegna

Sardegna, sbarco di 14 migranti a sud dell'isola
007, rischi infiltrazioni terroristiche da ingressi 'occulti'
Sardegna, sbarco di 14 migranti a sud dell'isola
sbarco migranti

CAGLIARI – Nuovo sbarco di migranti nel Sulcis, territorio della Sardegna nella parte sudoccidentale dell’isola. Dopo il barchino con nove persone a bordo soccorso da una motovedetta del Reparto operativo aeronavale delle Fiamme gialle di Cagliari, altri quattrodici algerini sono stati rintracciati nel pomeriggio a Capo Teulada dai carabinieri.

I migranti, tutti uomini e in buone condizioni di salute, sono stati identificati, visitati e trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. Il barchino a bordo del quale viaggiavano è stato rintracciato poco dopo, incastrato fra gli scogli in una zona interdetta del Poligono militare di Capo Teulada.