Con il progetto “VISA E-@pplication” on line il visto per l’Italia

 

CARACAS. – Ha ottenuto una buona approvazione questo progetto che ha presentato l’Italia a Bruxelles, specialmente dalla Presidenza UE e dalla Commissione. È operativo dal 12 settembre dell’anno corrente, questo portale online per le domande elettroniche di visto.

“Visa E-@pplication” è stato creato dalla Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie e dalla Direzione Generale per l‘Amministrazione, l’Informatica e le Comunicazioni della Farnesina, che si sono messi a disposizione dei paesi che intendano usufruire di tale progetto.

Tra i molti vantaggi, sia per gli stranieri che per gli italiani ci sono : la diminuzione di tempi per l’inserimento dei dati nel sistema dei visti, si può contare con più elementi da inserire, una riduzione degli errori di digitazione, una maggiore precisione e sicurezza dei dati raccolti.

Si può accedere al portale italiano dal sito istituzionale MAECI o dal sito “Il visto per l’Italia”.