Olimpiadi di filosofia anche per le scuole italiane all’estero

CARACAS. – Anche per quest’anno scolastico 2017/18 come negli anni anteriori, le scuole statali e paritarie italiane all’estero potranno partecipare alle Olimpiadi di Filosofia.

In questa competizione, patrocinata dalla Direzione Generale del sistema nazionale d’istruzione del Miur, con la Società Filosofica italiana, con la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e con la Federation Internationale des Societe’s de Philosophie (FISP), Rai Cultura e con l’Associazione di promozione sociale Philolympia, possono partecipare tutti gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole secondarie di secondo grado.

Nel portale web di tale manifestazione, si possono trovare i requisiti per iscriversi e partecipare entro il 30 gennaio 2018.

Le Olimpiadi sono gare individuali che si dividono in una sezione A in lingua italiana, e l’altra B in lingua straniera, le scuole estere potranno partecipare in entrambe. La gara consiste nella redazione di saggi filosofici che possono avere anche riferimenti con l’attualità, in cui verranno valutati gli aspetti di problematizzazione, argomentazione e contestualizzazione.

La competizione sarà in tre fasi: una interna d’istituto, una regionale per l’estero, che  d’accordo con il Maeci sarà affidata all’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio: e una nazionale che si realizzerà a Roma. Tanto la sezione in italiano che quella estera, saranno parallele e avranno due diverse graduatorie di merito.

Le finali delle due sezioni saranno a Roma il 12 aprile 2018: dove si affronteranno i campioni regionali e quelli delle scuole estere e dove si svolgeranno le prove in lingua italiana (sezione A) o in quella straniera (sezione B).

Il giorno dopo verranno premiati i vincitori, davanti ai rappresentanti del Miur , della Società Filosofica Italiana e di personalità del mondo accademico e culturale. Il primo premio sarà di 500 Euro, il secondo di 300 e il tezo di 200 euro. A tutti verrà consegnato un diploma di partecipazione alla XXVI edizione delle Olimpiadi di Filosofia.

Alla fine della competizione verranno selezionati due studenti dalla Commissione Nazionale di valutazione, che rappresenteranno l’Italia alla 25th International Philosophy Olympiads, che si realizzerà a Bar in Montenegro dal 23 al 26 maggio 2018.

Le scuole italiane all’estero avranno come persona di riferimento, la professoressa Serena Bonito dell’Ufficio V della DGSP (e-mail: serena.bonito@esteri.it).

.