“Black-out” in vari Stati del Paese

El personal operativo de Corpoelec sigue trabajando para restablecer el servicio en su totalidad.
El personal operativo de Corpoelec sigue trabajando para restablecer el servicio en su totalidad.
Corpoelectric ha informato che l'interruzione del servizio elettrico in alcuni Stati del Paese è stato causato dalle forti piogge
Corpoelec ha informato che l’interruzione del servizio elettrico in alcuni Stati del Paese è stato causato dalle forti piogge

 

CARACAS – Ancora “black-out” in molti Stati del Venezuela. Stando alla compagnia elettrica statale, “Corpoelec”, problemi di elettricità si sono verificati a Cagua, nello Stato Aragua; a Los Teques e Chacao, nello Stato Miranda. Anche Zaraza, nello Stato Guàrico; Iribarren, nello Stato Lara; e alcune località dello Stato Zulia sono state interessate dall’interruzione del servizio elettrico.

Le piogge responsabili dell’interruzione del servizio

L’ente pubblico ha assicurato che lavora per superare le difficoltà nella distribuzione dell’energia elettrica. Ma, come in passato, non ha dato grosse spiegazioni sulle ragioni del “black-out” che in alcuni quartieri è durato ore.

Corpoelec si è limitato ad affermare che il “black-out” è stato provocato dalle forti piogge che si sono abbattute in tutto il Paese. E sempre gli acquazzoni non hanno permesso l’immediata riparazione del guasto.

Il “black-out”, come è logico, ha provocato gravi disaggi alle popolazioni interessate dall’interruzione del servizio elettrico.