Presentata alla Farnesina la 2° giornata del Design Italiano nel Mondo

Il logo di Italian Design Day
Il logo dell'Italian Design Day

CARACAS. – Presentata nei giorni scorsi presso la Farnesina la Seconda giornata del Design Italiano nel Mondo  grazie alla Direzione Generale del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale insieme al Ministero per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo (MIBACT), la Triennale di Milano, ICE Agenzia, FederlegnoArredo, il Salone del Mobile, l’Associazione per il Disegno Industriale (ADI) e la Fondazione Compasso d’oro.

Questo progetto fa parte di una promozione chiamata “Vivere all’italiana”. Hanno partecipato diverse personalità tra cui il Segretario Generale del Maeci Elisabetta Belloni, Antimo Cesaro, Sottosegretario di Stato al MiBACT, Michele Scannavini, Presidente ICE-Agenzia, Andrea Cancellato, Direttore Generale Fondazione la Triennale di Milano, Emanuele Orsini, Presidente FederlegnoArredo, Paolo Glisenti, Commissario Generale di Sezione per l’Italia per Expo 2020 Dubai, Umberto Cabini, Presidente Fondazione Associazione per il Disegno Industriale, Luisa Bocchietto, Presidente World Design Organization, Elena Salmistraro e Stefano Follesa, “ambasciatori” del design italiano nel mondo.
Ha moderato il direttore generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina, Vincenzo De Luca.

(di Angelo Di Lorenzo)