Voto estero, l’ultimo giorno utile per votare

estero
Ultimo giorno utile per votare.
CARACAS.Ultimo giorno per votare per gli italiani residenti all’estero. I nostri voti, infatti, dovranno arrivare nei Consolati entro le 16.00 di giovedì 1° marzo. Le schede votate saranno quindi inviate in Italia, dove saranno scrutinate – insieme ai voti degli italiani in Italia – domenica sera a partire dalle 23.00 alla chiusura dei seggi.
I connazionali che hanno tardato con la spedizione del plico elettorale possono consegnare la busta direttamente nel Consolato, dove è stato istallato fuori dalla sede una cassetta postale proprio per questo motivo.
Tutti i voti che arriveranno dopo le 16.00 di giovedì non saranno validi.
Gli elettori della circoscrizione estero, sulla base dei dati dell’apposito elenco definitivo fornito dal Viminale, sono, per la Camera dei Deputati 4.177.725, e per il Senato della Repubblica 3.791.774, ed eleggeranno, rispettivamente, 12 deputati e 6 senatori.