Amsterdam, il “Made in Italy” presso il Museo delle Borse Hendrikje

L’esposizione, inaugurata il 20 maggio resterà aperta fino al 23 settembre. Un’ottima occasione per conoscere il "Made in Italy", attraverso il design e l’abbigliamento

AMSTERDAM – Il “lifestyle” italiano in mostra presso il Tassenmuseum Hendrikje. L’esposizione, inaugurata il 20 maggio resterà aperta fino al 23 settembre. Rappresenta, questa, un’ottima occasione per conoscere, attraverso il design e l’abbigliamento il “Made in Italy”. Abiti, scarpe, accessori di stilisti quali Prada, Gucci, Dolce & Gabbana permettono di scoprire e capire lo stile di vita italiano, tanto particolare. 

Le creazioni esposte, tutte siglate col marchio “Made in Italy”, sono state per lo più indossate da volti noti del mondo dello spettacolo e della moda. Insomma, da celebrità come Lady Gaga, Barbra Streisand e l’intramontabile Sophia Loren. 

Il fascino della moda italiana è ormai riconosciuto in tutto il mondo.  E’ uno dei quattro settori fondamentali del “Made in Italy”: agroalimentare, arredamento, automobili e abbigliamento. E appunto in quest’ultimo settore, iI Belpaese vanta creatori che sono riusciti a conciliare la tradizione, l’artigianato e l’estro. In sintesi, il buon gusto e nuove tendenze.

La mostra è stata realizzata dal dal Tassenmuseum con la collaborazione del nostro Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi in Amsterdam e del collezionista italiano Giorgio Forni della Fondazione Sartirana Arte della Lomellina. 

La nota collezione di Giorgio Forni è composta da centinaia di capi ed accessori di stilisti come Emilio Pucci, Salvatore Ferragamo, Giorgio Armani e Gianni Versace, per lo più indossati da celebrità.

Redazione Madrid