In pensione l’arcivescovo Urosa Savino

Si è ora in attesa del nuovo titolare della diocesi di Caracas. Nel frattempo, l’arcivescovo di Merida, cardinale Baltazar Enrique Porras, è stato nominato amministratore apostolico.

CARACAS – Raggiunta l’età pensionabile, il cardinale Jorge Urosa Savino ha presentato la lettera di dimissione a Papa Francesco. L’ufficio stampa del Vaticano ha confermato che il Papa, nel rispetto della volontà del Cardinale, le ha accettate.

Si è ora in attesa del nuovo titolare della diocesi di Caracas. Nel frattempo, l’arcivescovo di Merida, cardinale Baltazar Enrique Porras, è stato nominato amministratore apostolico.

Urosa Savino, nato il 28 agosto del 1942, era stato nominato arcivescovo di Caracas nel 2006 dall’allora Papa Benedetto XVI.

Urosa Savino, negli ultimi anni, è stato un duro avversario del governo. Nelle sue dichiarazioni, sempre molto sagaci, ha sottolineato gli aspetti negativi di una amministrazione che, a suo avviso, è stata incapace di assumere le proprie responsabilità e di portare il Paese verso la crescita.