Calciomercato: l’italo-venezuelano Abel Caputo giocherà con il Levante

Caputo posa sul campo del Levante con la maglia rossoblú
L'italo-venezuelano Abel Caputo ha firmato un contratto di tre anni con il Levante

CARACAS – Il calcio venezuelano continua ad esportare talenti in giro per il mondo. Oggi, tramite un comunicato stampa é stato annunciato l’acquisto dell’italo-venezuelano Abel Caputo (18 anni) da parte del Levante.

Il calciatore classe 2000 giocherà le prossime tre stagioni con la formazione rossoblù. Caputo é un centrocampista offensivo di 1,70 metri e 70 kg.

L’amore tra l’italo-venezuelano ed il calcio é nato subito e fin da piccolo non perdeva un attimo per dare un calcio ad un pallone. Ma senza tralasciare gli studi e sempre con il sogno nel cassetto di emulare le magie degli idoli Alessandro Del Piero, Andrea Pirlo e Ronaldinho.

La scelta del numero di maglia, il 21, é in onore all’ex regista della nazionale e della Juventus. Caputo, ha avuto anche l’opportunità di conoscere e scambiare qualche palleggio con Pirlo durante la tournée bianconera negli Stati Uniti nel 2012.

Tra le caratteristiche di questa giovane promessa del calcio venezuelano c’è il fatto che é un giocatore polivalente, veloce ed inteligente con palla al piede. Poi sui calci da fermo ha un piede destro ben educato capace di tirare fuori dal cilindro tiri perfetti.

Il calciatore di origine campana ha dato i suoi primi calci ad un pallone nella scuola La Salle La Colina (2006-2007). Poi si é trasferito negli Stati Uniti dove ha migliorato la sua tecnica giocando con Doral Soccer Club (2008-2013), Kendall Soccer Academy (2013-2016), Ronald Reagan Senior High (2016-Presente) e Davie United Soccer Club (2016-2018).

Al suo ricco palmares vanno aggiunte: 4 edizioni del Juventus Summer Camp dove ha vinto altrettanti premi MVP nelle edizioni 2011, 2012, 2013 e 2016. Ha partecipato al Barcelona International Cup nel 2012 (dove ha chiuso al terzo posto), la Coppa San Marino 2013 (ha chiuso con la sua squadra al secondo posto).

Nella sua giovane carriera ha avuto esperienze con le giovanili di Getafe, Zaragoza, Prato, All Dade e Mons Calpe SC. Con la vinotinto ha partecipato ad uno stage dell’Under 15 che si é svolto a Miami.

(FDS)