Motori: Il 22 settembre si correrà il Guayana Sprint Series

L'autodromo Simón Bolívar ospiterà una gara motoristica
L'autodromo Simón Bolívar di Ciudad Guayana ospiterà una gara motoristica

CARACAS – L’attesa é finita per gli amanti dei motori in Venezuela, sopratutto per i residenti nello stato Bolívar. Tramite un comunicato stampa é stata annunciata la data ufficiale della terza tappa del Guayana Sprint Series. Questa prova motoristica si disputerà nell’autodromo Simón Bolívar di Ciudad Guayana il prossimo 22 settembre.

A questa affascinante prova parceiperanno 20 macchine e 40 piloti proveniente da ogni angolo del Venezuela. Le categorie che saranno in gara sono GT-3, GT-4 e GT-B.

Attualmente, l’Autodromo Simón Bolívar di Ciudad Guayana é l’unico omologato per ospitare una gara ufficiale.

La scelta della data, 22 settembre, non é a caso, ma coincide con il 35 anniversario del Guayana Automovil Club.

“Noi puntiamo a riattivare la passione per questo sport. Noi faremo di tutto per mantenere viva la massione per lo sport a motore. Npoi vogliamo mantenerci attivi, correndo in pista. L’anno scorso nello stato Guayana si sono svolte tre gare del Guayana Endurance Series. Quest’anno per questione di costi le tappe sarenno più brevi rispetto alle passate stagioni” ha dichiarato Pedro Barros, uno degli organizzatori dell’evento.

Gli organizzatori stimano che nella gara che si svolgerà sul tracciato Simón Bolívar parteciperanno piloti proveniente dalle regioni Aragua, Carabobo, Lara, Miranda, Anzoátegui, Zulia.

Anche altre regioni del Venezuela vogliono tenere viva la passione per il gasolio ed il rombo dei motori stanno facendo di tutto per ospitare una gara. Nello stato Aragua, stanno recuperando l’Autodromo di Turagua. Sabato 27 ottobre, la pista della regione centrale del paese ospiterà la gara conclusiva della Guayana Sprint Series.

(FDS)