“Domino”, il nuovo album di Malika Ayane

Malika Ayane intervistata da Emilio Buttaro per La Voce d'Italia
Malika Ayane intervistata da Emilio Buttaro per La Voce d'Italia

Dieci anni di carriera e un album uscito da qualche settimana per Malika Ayane. L’apprezzata cantautrice milanese ha presentato il suo nuovo lavoro nella centralissima libreria Feltrinelli di Bologna. Si tratta del quinto progetto discografico che segna il suo grande ritorno sulle scene dopo tre anni di assenza.

“L’album si chiama Domino – ha spiegato Malika – perchè è un gioco molto divertente. Si tratta di tessere capaci di combinarsi per far combaciare due aspetti e in base a come si conìmbinano si va in una direzione o nell’altra. Il tutto mi piace molto”. La cantante ha preso parte a diverse volte al Festival di Sanremo ma per la prossima edizione parteciperebbe solo in qualità di collaboratrice di Baglioni.

“Se mi chiamasse Claudio per fare qualcosa insieme a lui correrei senza pensarci un attimo. In gara penso di no perchè il disco è appena uscito e lo vorrei accompagnare in giro, magari fare tante cose più lentamente, godermelo, crescermelo, come si fa proprio con i figli”. L’album composto da dieci canzoni diventerà presto un tour con due date per ogni città e con partenza il 6 novembre da Genova.

Durante la presentazione bolognese Malika ha parlato anche della sua passione per il Milan “Gattuso è un motivatore” e riguardo l’ipotesi di vederla in Venezuela o in un dei Paesi confinanti ha aggiunto: “Lo spero proprio, bisogna solo che qualcuno mi inviti. Ho sempre la valigia pronta per andare in una zona che non ho mai visto”.

Video Intervista di Emilio Buttaro