Accordo Farnesina e Luiss per la sicurezza degli studenti all’estero

L'annuncio della Farnesina per gli italiani nel mondo.
Integrazione tra l'app dell'università Luiss e portale Unità di crisi

ROMA. – Tutelare la sicurezza degli studenti in trasferta all’estero ed educare a comportamenti di viaggio sempre più consapevoli e responsabili. Sono questi gli obiettivi della Convezione stipulata oggi alla Farnesina tra l’Unità di Crisi e la Luiss.

L’accordo ha una prospettiva di lungo termine e prevede un ampio ventaglio di attività: laboratori sperimentali pratici nell’ambito del Luiss Academic Gym, moduli di formazione sulla gestione dei rischi, e soprattutto un’integrazione tra la SuperAPP Luiss e i portali di viaggio curati dall’Unità di Crisi: “Viaggiaresicuri.it”, autorevole patrimonio informativo pubblico sulle condizioni di sicurezza in tutti i Paesi del mondo.

E “Dovesiamonelmondo.it”, il database al quale tutti gli italiani sono invitati a iscriversi prima di intraprendere un viaggio all’estero, per restare in contatto con l’Unità di Crisi in situazioni di emergenza.