Ciclismo: sei squadre estere parteciperanno alla Vuelta al Táchira

Gruppo di ciclisti in volata.
La Vuelta al Táchira partirà il prossimo 11 gennaio. Prensa Grupo JHS

CARACAS  – L’undici gennaio prenderà il via la 54esima edizione della Vuelta al Táchira con la presenza di sei team stranieri. Queste scuderie rappresenteranno Colombia, Ecuador ed Italia.

A difendere i colori del paese “cafetero” ci penseranno i team: Gw Shimano, Fundación Hernán Buenahora e JB Ropa Deportiva.

Il GW Shimano avrà in rosa i seguenti ciclisti: Juan Pablo Suárez, Felipe Laverde, Walter Pedraza, José Serpa,  Carlos Alzate e Heiner Parra. Mentre a difendere i colori della Fundación Hernán Buenahora ci penseranno Sergio Martínez, Héctor Delgado, José Jaimes, Mauro Rojas, Diego Avendaño e Fredy Pacheco.

Infine il team JB Ropa Deportiva si presenterà con sei ciclisti uno di loro venezuelano (Isaac Yaguaro). Il resto della squadra la completano Alexander Pico, Angel Rivas, Ismael Sánchez, Aderlyn Cruz e Wellington Canela.

L’Ecuador avrà due team nella Vuelta al Táchira: Saitel e Movistar Team Continental. Nella lista del primo team ci sono Erick Castaño, Miguel Rodríguez, Remberto Jaramillo, Jerson Urbano, Cristian Martínez e il venezuelano Francisco Colorado. Il ciclista creolo ha chiuso al decimo posto la Vuelta all’Ecuador, ma ha portato a casa la maglia di miglior scalatore.

Il Movistar Team ha anche in rosa un ciclista venezuelano, Anderson Paredes che avrà come compagni: Bayron Guama, Santiago Montenegro (secondo nella classifica giovani nella Vuelta all’Ecuado), Stiven Haro, Benjamín Quinteros e Cristian Pita.

Infine, l’Italia avrà in gara l’Androni Giocattoli Sidermec ed avrà come allenatore Gianni Savio. A portare in alto il vessillo del team italico ci penseranno Marco Benfatto, Leonardo Fedrigo, Mattia Viel, Miguel Flórez, Daniel Muñoz e Kevin Rivera.

La Vuelta al Táchira 2019 partirà venerdì 11 gennaio, da La Fría (Mérida),  e si concluderà il 20 a San Cristóbal. La 54esima edizione della corsa ciclistica, omologata dall’UCI, conta con 10 tappe ed attraverserà gli stati Barinas, Mérida e Táchira per un totale di 117,7 chilometri.

(di Fioravante De Simone)