Calcio venezuelano: Caracas-Zamora il big match della seconda giornata

Esultanza dei giocatori del Caracas dopo un gol. Calcio
Oggi alle 19 sul campo dell'Olímpico si sfideranno Caracas e Zamora. foto prensa Caracas

CARACAS – La seconda giornata partirà subito col botto. Oggi, alle 19:00, sul campo dello stadio Olímpico della UCV si sfideranno Caracas e Zamora, due delle favorite alla vittoria finale.

L’incontro é stato anticipato a causa degli impegni internazionali della formazione capitolina. I rojos del Ávila giocheranno, martedì alle 15:17, contro gli ecuadoriani del Delfin, nella seconda fase dei playoff della Coppa Libertadores.

Nella gara d’esordio i capitolini hanno battuto per 0-1 il Deportivo Lara grazie ad un gol del colombiano Jesús Arrieta. Dal canto suo, la squadra llanera ha vinto per 4-1 contro lo Zulia grazie alle reti di Mayker González, Kevin De La Hoz, Ángel Osorio e Gustavo Rojas.

Sono 32 i precedenti tra Caracas e Zamora con un bilancio di 11 vittorie capitoline e 10 bianconere. Il segno “X” é stato presente in undici occasioni. Il bottino dei gol é di 37-30 in favore dei rojos del Ávila.

L’ultimo precedente tra queste due formazioni risale al 21 ottobre 2018, durante il Torneo Clausura, quel giorno finí 2-2. Per il Caracas lasciarono il segno Rubert Quijada e Robert Garcés, mentre per gli ospiti Anthony Uribe e Darwin Matheus.

L’italo-venezuelano Pérez Greco (Táchira) in azione nella gara contro il Trujillanos. prensa Dvo Táchira

Un’altro incontro che promette scintille e quello che metterà a confronto Zulia e Deportivo Táchira, in programma domenica alle 18:00 a Maracaibo.

All’esordio in campionato i gialloneri hanno vinto 2-1 nel “clásico andino” con il Trujillanos grazie alle doppietta di Lucas Gómez, mentre i ragazzi di Francesco Stifano sono stati battuti per 4-1 dallo Zamora.

Sono 27 i precedenti tra lagunari ed andini con l’ago della bilancia che pende dalla parte della squadra di San Cristóbal con 13 vittorie contro le 8 de neroazzurri. In 13 occasioni hanno pareggiato. Mentre il bottino dei gol é di 52-32 in favore del Deportivo Táchira.

L’ultimo precedente risale al 22 luglio 2018, in una gara valevole per il Torneo Clausara, quel giorno finí 1-0 per i lagunari grazie ad un gol di Martín Rodríguez.

La seconda giornata continuerà domani con la sfida: Deportivo Anzoátegui – Lala FC (a Puerto La Cruz alle 15:30),.

Il secondo turno di campionato si completerà domenica con: Estudiantes de Caracas – Carabobo (a Maracay alle 15:00), Atlético Venezuela –  Portuguesa (a Puerto La Cruz 15:30),

Trujillanos – Aragua (a Valera alle 15:30), Estudiantes de Mérida – Deportivo Lara (a Mérida alle 16:00), Monagas – Llaneros (a Maturín alle 17:00), Mineros – Deportivo La Guaira (a Puerto Ordaz alle 16:00) e Academia Puerto Cabello – Metropolitanos (Puerto Cabello alle 18:00).

(di Fioravante De Simone)