Elena Casoli nell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid

MADRID – Nell’ambito del ciclo “Note Nuove – Suono Italiano Madrid 2019”, il 14 febbraio l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid presenta il concerto di Elena Càsoli.

Nata a Milano nel 1962, Elena Casoli ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Milano con Ruggero Chiesa e parallelamente all’Accademia Chigiana. Svolge attività concertistica solista ottenendo numeri riconoscimenti a livello internazionale, viene premiata a Madrid nel 1989 in un concorso internazionale di chitarra.

Da sempre attivissima in Italia suonando anche in orchestre per opera a La Scala, Salzsburg e con il Maestro Abbado presso la Berliner Philarmonisches Orchester. Verso fine anni ’90 partecipa alla tournee con la Chamber Orchestra of Europe in Sudamerica e Asia. Mentre nel febbraio 2001 èstata interprete a Milano del Terzo Concerto per Chitarra per l’Orchestra di Ennio Morricone.

Dal 2002 insegna chitarra, musica da camera e interpretazione di musica contemporanea alla Hochschule der Künste Bern. Insegna corsi di perfezionamento in Italia e all’estero, all’Università delle Ande di Bogotà e all’Accademia Sibelius di Helsinki. Va sottolineato che tra i suoi strumenti, ha una chitarra originale di Luís Panormo del 1846.

L’appuntamento è alle 20.00 ore, presso Istituto Italiano di Cultura di Madrid – Calle Mayor, 86 – 28013 Madrid. L’ngresso gratuito fino al raggiungimento della piena capacità. Non sono ammesse prenotazioni.

M.A. (Redazione Madrid)