BMX: venezuelano Daniel Dhers vince in Costa Rica

il podio della prova di bmx disputato in Costa Rica
Il venezuelano Dhers ha conquistato punti preziosi in chiave giochi Olimpici. Foto prensa Daniel Dhers

CARACAS – Il ciclista venezuelano Daniel Dhers (34 anni) ha chiuso al primo posto la gara di C1 della BMX freestyle che si é disputata nel 10CIO Park della località di Jacó, in Costa Rica. La prova é valevole per il campionato dell’Unione Ciclistica Internazionale.

“Sono felice per il risultato di questa prova. Era la mia prima gara dopo l’infortunio e sono molto soddisfatto con il mio recupero. Qui c’erano i migliori di questa specialità. Sono felice anche perché siamo sempre più vicini a Tokyo”.

La gara che si é disputata in terra “tica” é stata condizionata dalle condizioni climatiche. Durante una delle manche c’è stato un acquazzone che ha costretto la sospensione della prova. La pioggia non ha dato tregua ed i giudici sono stati costretti a decidere i vincitori tramite i punti ottenuti nei heat eliminatori. Situazione che ha lasciato il podio nel seguente modo: Daniel Dhers con 87.40 punti, seguito dagli statunitensi Daniel Sandoval con 85.50 e Nick Bruce con 82.43.

Il ciclista nato 34 anni fa a Caracas, fa parte della spedizione venezuelana che parteciperà ai Giochi Panamericani che si svolgeranno a Lima dal 26 luglio all’11 agosto di quest’anno.

Per la prima volta nella storia di questi giochi  nel programma dei Juegos Panamericanos ci sarà la BMX con la specialità  del freestyle, di cui Dhers è campione.

Nel palmares di Daniel Dhers ci sono cinque medaglie d’oro negli X-Game (2007, 2008, 2010, 2011 e 2013), due coppe del mondo, quattro coppe Dew Action Sports Tour, tre campionati della Series FISE. A questo va aggiunto che il ciclista venezuelano in diverse occasioni é stato in vetta al ranking ed nella lista delle leggende di tutti i tempi della BMX. La ciliegina sulla torta nella splendida carriera di Dhers sarebbe la partecipazione ai Giochi Olimpici Tokyo 2020.

(di Fioravante De Simone)