Golf: torneo Sambil Open si giocherà in onore di Eduardo Pérez París

Domani sui Green dell’Izcaragua Golf Club prenderá il via la XVI edizione del prestigioso torneo di golf

CARACAS – Nel noto centro commerciale capitolino é stata presentata la XVI edizione dell’Abierto Sambil di Golf, che in questo 2019 si giocherà in onore di Eduardo Pèrez París, fondatore del torneo ed editore della rivista Fairway.

Il prestigioso torneo golfistico omologato dalla Federación Venezolana de Golf (FVG) e dalla PGA Venezuela prenderá il via domani e si concluderà il 24 novembre. I partecipanti si sfideranno su un percorso di 72 buche e le categorie partecipanti saranno “professionisti” (in palio la Coppa Frigilux) e “dilettanti” (Coppa CLX Samsung).

Sin dalla sua prima edizione nel 2004, questo torneo è diventato un must per gli amanti del golf. Nel suo albo spicca il nome del campione Jonathan Vega, vincitore dell’edizione 2004 nella categoría “dilettanti”.

Va ricordato che le prime dieci edizioni del Sambil Open ha avuto come scenario il green del Maracaibo Golf Club, poi si é trasferito su quello dell’Izcaragua Country Club.

In questo 2019, tra i protagonisti sul Green ci saranno Richard Rojas ed Amauriel Fernández, vincitori nel 2018 rispettivamente delle categorie “professionisti” e “dilettanti”. Nel caso di Amauriel Fernandez andrà a caccia del suo terzo Sambil Open dopo quelli vinti nelle edizioni del 2016 e 2018. La nostra collettivita sarà degnamente rappresentata da Dennis Meneghini.

L’albo d’oro del Sambil Open, nella categoría “professionisti” vede al comando lo zuliano Otto Solis con 4 titoli (2007, 2010, 2013 e 2016), seguito da Carlos Larrain con 3 (2004, 2005, 2006) e a quota uno ci sono: Juan Carlos Berastegui (2008), Raúl Sain (2009), Cipriano Castro (2011), Alfredo Adrián (2012), Diego Larrazabal (2014), Daniel Escalera (2015), Felipe Velázquez (2017) e Felipe Rojas (2018).

(di Fioravante De Simone)