Coppa Sudamericana: Academia Puerto Cabello-Metropolitanos, chi continuerà il  sogno continentale?

Domani scopriremo chi tra Academia Puerto Cabello - Metropolitanos.

CARACAS – Il Venezuela é alla ricerca del suo secondo rappresentante nella Coppa Sudamericana: chi la spunterà tra Academia Puerto Cabello e Metropolitanos?

Domani, alle 18:15 (ora di Caracas), lo stadio Misael Delgado della città di Valencia farà da cornice alla gara di ritorno tra i “Porteños” e “Capitolini”. Entrambi sono all’esordio nelle competizioni continentali e vogliono continuare a vivere questo sogno che si chiama Coppa Sudamericana.

Nella gara d’andata la formazione viola ha approfittato del fattore campo per aggiudicarsi la vittoria per 2-0 grazie alle reti dell’italo-venezuelano Christian Larotonda (39’) e Robison Flores (56’).  Alla squadra allenata da José María Morr basterà adesso pareggiare o perdere per un gol di scarto per entrare nella fase a gironi della Coppa Sudamericana.

Dal canto suo, i ragazzi di Carlos Maldonado andranno alla ricerca della “remontada” per aggiudicarsi il tagliando d’ingresso per la competizione continentale. La coppa d’attacco Richard Blanco e l’italo-venezuelano Matías Lacava dovranno segnare almeno due reti per forzare i calci di rigore e tre per qualificarsi direttamente. In caso di subire gol la storia inizierà a complicarsi.

Oggi, l’Aragua si é qualificato per la fase a gironi dopo aver battuto in rimonta per 1-2 il Mineros grazie alle reti di Daniel Rivillo (36’) e Alfredo Stephens (45’). Il momentáneo gol del vantaggio dei neroazzurri é stato griffato da Ely Valderrey (8’).

Il sorteggio della fase a gironi si svolgerà venerdì in Paraguay, al momento il Venezuela ha nell’urna la squadra della “Ciudad Jardín”. Dopo i novanta minuti del Misael Delgado, scopriremo chi tra Academia Puerto Cabello e Metropolitanos continuerà la sua storia in questa competizione continentale.

(di Fioravante De Simone / Redazione Caracas)